Giovedì 01 Ottobre 2020 | 06:26

NEWS DALLA SEZIONE

Il processo
Mafia ad Altamura, per processo a 46 Comune e Regione parte civile

Mafia ad Altamura, per processo a 46 Comune e Regione parte civile

 
In viale Europa
Foggia, sparatoria in periferia: tiro al bersaglio contro auto

Foggia, sparatoria in periferia: tiro al bersaglio contro auto

 
Campagna di prevenzione
Influenza, in Puglia pronte 2,1 milioni di dosi di vaccino

Influenza, in Puglia pronte 2,1 milioni di dosi di vaccino. Esenzione ticket, proroga a marzo

 
Trasporti
Bari, Fiera del Levante: ecco il piano mobilità, trasporto pubblico e parcheggi per la Campionaria

Bari, Fiera del Levante: ecco il piano mobilità, trasporto pubblico e parcheggi per la Campionaria

 
il bollettino
Coronavirus, in Italia +1851 casi e 19 decessi. Record di tamponi, +105.564

Coronavirus, in Italia +1851 casi e 19 decessi. Record di tamponi, +105.564

 
L'annuncio
Sanità, in Puglia pronti 2,1 milioni di dosi di vaccino antinfluenzale

Sanità, in Puglia pronti 2,1 milioni di dosi di vaccino antinfluenzale

 
Gli atti
Pop Bari, il gip: «Jacobini continuavano a esercitare potere anche dopo commissariamento»

Pop Bari, il gip: «Jacobini continuavano a esercitare potere anche dopo commissariamento»

 
mercato
Lecce, acquistato Rodriguez Delgado, cresciuto nel vivaio del Real Madrid

Lecce, acquistato Rodriguez Delgado, cresciuto nel vivaio del Real Madrid

 
nel Barese
Bitonto, uccise moglie a coltellate: pena ridotta in appello per 44enne

Bitonto, uccise moglie a coltellate: pena ridotta in appello per 44enne

 
il bollettino
Coronavirus, in Puglia 99 casi, quasi tutti tra il Barese, il Foggiano e la Bat. 3 vittime

Coronavirus: in Puglia 99 casi, quasi tutti tra Barese, Foggiano e Bat. 3 vittime

 
Regione
Puglia, il «rebus» dei 29 seggi: ecco cosa potrebbe accadere

Puglia, il «rebus» dei 29 seggi: ecco cosa potrebbe accadere

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Il Bari nella tana della Spal: Antenucci ferma l'orologio

Il Bari nella tana della Spal: Antenucci ferma l'orologio

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIn viale Europa
Foggia, sparatoria in periferia: tiro al bersaglio contro auto

Foggia, sparatoria in periferia: tiro al bersaglio contro auto

 
BatAumento dei casi
Coronavirus, 15 positivi al Comune di Andria, anche il commissario prefettizio

Coronavirus, 15 positivi al Comune di Andria, anche il commissario prefettizio

 
BariTrasporti
Bari, Fiera del Levante: ecco il piano mobilità, trasporto pubblico e parcheggi per la Campionaria

Bari, Fiera del Levante: ecco il piano mobilità, trasporto pubblico e parcheggi per la Campionaria

 
Materadalla polizia
Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

 
LecceLa vicenda
Duplice omicidio Lecce, il 21enne reo confesso in carcere in isolamento

Duplice omicidio Lecce, reo confesso in carcere in isolamento. Trovato altro biglietto con tempi del delitto Legale: «Ragazzo provato»

 
TarantoIl caso
Taranto, morte gruista Mittal: riparte l'inchiesta

Taranto, morte gruista Mittal: riparte l'inchiesta

 
BrindisiLa vicenda
Ostuni, calunniò la dottoressa che aveva salvato la vita al padre

Ostuni, calunniò la dottoressa che aveva salvato la vita al padre

 

i più letti

Elezioni

Europee, gli exit poll: Lega primo partito
Pd avanti al M5S, seguono Fi e Fdi
Puglia e Basilicata, al via gli scrutini

Elezioni

Voto in uno dei seggi in Puglia

Lega primo partito alle Europee con una forbice tra il 27 e il 30%, seguito dal Partito democratico (21-24%), dal Movimento 5 stelle che si attesterebbe tra il 20 e il 23%, da Forza Italia (9-11%), Fratelli d'Italia (5-7%) e Europa+Italia in Comune 2,5-4: è questo il dato dei primi exit poll. Se venisse confermato tale trend si tratterebbe di un risultato clamoroso che vedrebbe il Pd avanti al Movimento 5 stelle che registrerebbe un crollo dei consensi. Si tratta, come detto, di exit poll che dovranno essere confermati dalle proiezioni che arriveranno nel corso delle notte.

I seggi sono chiusi e, una volta chiuso il numero dei votanti, partirà lo scrutinio.

AFFLUENZA ORE 19

Cresce di qualche punto l'affluenza alle urne alle Europee nella seconda parte della giornata dell'election day: alle 19, in base ai dati del Viminale, in Puglia ha votato circa il 36% degli aventi diritto al voto mentre in Basilicata il dato si assesta intorno al 34% in questa seconda parte di giornata. In entrambe i casi si tratta di una variazione in aumento di poco più di due punti. I dati pugliesi e lucani, tuttavia, sono inferiori alla media nazionale: a livello nazionale, ha votato il 43,10% degli aventi diritto. Alle elezioni del 2014 erano stati il 41,59%. Nel 2014 l’affluenza finale alle ore 23 fu del 58,6%. Alle politiche del 2018 l'affluenza alle ore 19 fu del 58,4% (dato della Camera).

I dati delle comunali, invece, appaiono in controtendenza: a Bari, ad esempio, alle 19 ha votato il 51,65% degli aventi diritti al voto (poco meno di 145mila persone), l'1 per cento in più rispetto a cinque anni fa. Si tratta della stessa percentuale che si registrò al primo turno in cui Decaro non superò il 50% delle preferenze: segno che a questa elezione si dovrebbe registrare una maggiore partecipazione al voto. 

Più alto il dato di affluenza per le Comunali che alla stessa ora è del 52,83%, oltre due punti percentuali al di sotto del dato nazionale (55,11%). La provincia con la percentuale più alta di partecipazione alle europee è quella di Foggia con il 41,23%. Alle comunali primeggia Lecce con il 57,68%, Foggia con il 51,15% e Potenza con il 47,47%. Nella Bat il 27,87%. Mentre la provincia con il numero più alto di votanti è quella di Taranto con il 58,04%. 

AFFLUENZA ALLE ORE 12

Alle 12 ha votato in Puglia circa il 14% (13,6 per l'esattezza) degli aventi diritto e in Basilicata l'11,4%. Un dato più o meno in linea alla corrispondente affluenza di cinque anni fa (in Puglia votò il 13,6% e in Basilicata l'11,87%), ma che va letto con una accentuazione rispetto al meteo visto il maltempo sulla Puglia che avrebbe dovuto convincere gli elettori a disertare scampagnate o le prime passeggiate verso il mare per recarsi nei seggi. In ritardo i dati dei votanti del comune capoluogo e di Monopoli (oltre a Nardò) che, alle 13 (un'ora dopo la prima comunicazione sull'affluenza) sul sito Eligendo del Viminale, non risultavano ancora pervenuti rallentano così le operazioni di quadratura dell'affluenza.

Più alto il dato di affluenza per le Comunali che in Puglia è del 20,91% al di sotto di un solo punto percentuale rispetto alla media nazionale (21,92%). La provincia con la percentuale più alta di partecipazione, al momento, è quella di Lecce (22,36%), quella con la più bassa è quella di Foggia (19,86%).

Alle ultime europee si è recato ai seggi un pugliese su due (51,52%), mentre alle politiche del marzo scorso la percentuale salì fino al 69,08%.

Nelle 345 sezioni di Bari città, dove si vota anche per l’elezione del sindaco e del Consiglio comunale il dato è del 21,2 per cento pari a poco più di 59 mila votanti su 278 mila. La percentuale più alta dei votanti è in provincia di Foggia: 15,7. A Lecce 14,2; a Taranto 11,4; a Brindisi 12,4 e nella Bat 9,9. La prossima rilevazione è fissata intorno alle 19.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie