Venerdì 16 Aprile 2021 | 00:34

NEWS DALLA SEZIONE

la sentenza
Bari, aggredì cronista: moglie boss clan Striscgiuglio condannata a 16 mesi

Bari, aggredì cronista: moglie boss clan Strisciuglio condannata a 16 mesi

 
La novità
Bari, nasce Apulia business hub per la formazione dei manager

Bari, nasce Apulia business hub per la formazione dei manager

 
Lavoro
Bari, 10 giovani ingegneri assunti al Nuovo Pignone

Bari, 10 giovani ingegneri assunti al Nuovo Pignone

 
L'annuncio
L'ospedale Monopoli-Fasano prendete forma. «Oggi una data storica»

L'ospedale Monopoli-Fasano prende forma: «Oggi una data storica»

 
La ristrutturazione
Cus Bari, lavori in corso

Cus Bari, lavori in corso

 
nel Barese
Molfetta, cani avvelenati con topicidi: è allarme

Molfetta, cani avvelenati con topicidi: è allarme

 
Povertà
Bari, la baraccopoli di Corso Italia

Bari, la baraccopoli di Corso Italia

 
Tecnologia
Bari, riabilitazione respiratoria post-Covid a distanza per una 13enne

Bari, riabilitazione respiratoria post-Covid a distanza per una 13enne

 
nel Barese
Palo del Colle, in casa con oltre 1 chilo di marijuana: arrestato 33enne insospettabile

Palo del Colle, in casa con oltre 1 chilo di marijuana: arrestato 33enne insospettabile

 

Il Biancorosso

Serie C
Palermo e Bari: rendimenti a confronto in vista del match di domenica al S.Nicola

Palermo e Bari: rendimenti a confronto in vista del match di domenica al S.Nicola

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantocontrolli guardia costiera
Taranto, sequestrati 8 quintali di cozze di dubbia provenienza: due persone denunciate

Taranto, sequestrati 8 quintali di cozze di dubbia provenienza: due denunciati

 
Potenzala preoccupazione
Melfi, confronto Stellantis: «Ridurre sprechi ma non occupazione»

Melfi, confronto Stellantis: «Ridurre sprechi ma non occupazione»

 
Barila sentenza
Bari, aggredì cronista: moglie boss clan Striscgiuglio condannata a 16 mesi

Bari, aggredì cronista: moglie boss clan Strisciuglio condannata a 16 mesi

 
Foggiala nomina
Foggia, comandante provinciale Gdf di Potenza entra nella Giunta Landella

Foggia, comandante provinciale Gdf di Potenza entra nella Giunta Landella

 
Batla video-denuncia
Andria, ragazzini appiccano incendio all'esterno del Palazzetto dello sport: «Mi cadono le braccia»

Andria, ragazzini appiccano incendio all'esterno del Palazzetto dello sport: «Mi cadono le braccia»

 
LecceMotori
Casarano, da domani il 27esimo rally

Casarano, da domani il 27esimo rally

 
BrindisiNel Brindisino
Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

 
MateraIl caso
Matera, violenze sulla compagna e scappa in Albania per non farsi arrestare: trovato 70enne, ai domiciliari

Matera, violenze sulla compagna e scappa in Albania per non farsi arrestare: trovato 70enne, ai domiciliari

 

i più letti

Il candidato

Comunali Bari, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

Così Pasquale Di Rella, candidato sindaco di Bari a capo di una coalizione formata da liste di centrodestra e civiche

Comune di Bari, il presidente dimissionario: «Lascio potere e soldi

«Il 26 maggio, chi non vuole rassegnarsi ad un declino di questa città deve votare per il centrodestra e le liste civiche che sostengono me e deve mandare a casa Decaro e la sua giunta e questo deve essere il prologo alla cacciata di Michele Emiliano dalla Regione Puglia». Così Pasquale Di Rella, candidato sindaco di Bari a capo di una coalizione formata da liste di centrodestra e civiche, fa appello al voto dei baresi nell’evento di chiusura della sua campagna elettorale, in piazza del Risorgimento nel cuore del quartiere Libertà.

«Bari - dice Di Rella - è stata divisa in questi anni non solo dai binari della ferrovia, ma da un muro invisibile, ma non per questo meno invalicabile, tra una porzione di città molto ridotta formata da tre-quattro strade del centro e tutto il resto della città che è formato da una grande periferia, dove vi è un enorme disagio sociale» e «i commercianti, da essere l'orgoglio di questa città, sono diventati un settore in stato comatoso che abbiamo il dovere di rivitalizzare».

«Il primo provvedimento da sindaco eletto - aggiunge - sarebbe un monitoraggio sugli sprechi. Dobbiamo tagliare gli sprechi per poter abbassare le tasse, perché solo lasciando soldi nelle tasche dei cittadini, dei commercianti, delle imprese potremo rilanciare l’economia e il lavoro. Il 21% di disoccupazione a Bari, il 55% di disoccupazione giovanile sono dei dati inaccettabili, vergognosi per questa città. La giunta Decaro è responsabile di questo, deve smettere di amministrare se Bari vuole salvarsi».

Oggi ha chiuso la sua campagna elettorale anche il candidato sindaco di Baricittàperta, Sabino De Razza, con un comizio in piazza Carabellese, nel quartiere Madonnella.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie