Martedì 15 Ottobre 2019 | 22:52

NEWS DALLA SEZIONE

sanità
Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

 
nel primo pomeriggio
Bari, anziano investito da moto mentre attraversa la strada, centauro fuggito

Bari, anziano investito da moto mentre attraversa la strada, centauro fuggito

 
Lingua italiana
Bari, in piazza Diaz un dizionario gigante per le parole da «salvare»

Bari, in piazza Diaz un dizionario gigante per le parole da «salvare»

 
la misura
Il questore: «Niente cellulari per Lestingi, patron di 'Meraviglioso Natale'»

Il questore: «Niente cellulari per Lestingi, patron di 'Meraviglioso Natale'»

 
tra Polignano e Cozze
Comitato Via: «Validi i permessi di Costa Ripagnola, ma potrebbe servire una variante»

Comitato Via: «Validi i permessi di Costa Ripagnola, ma potrebbe servire una variante»

 
a carrassi
Bari, stalking all'ex compagno fino a rompergli un braccio: misure per un 34enne

Bari, stalking all'ex compagno fino a rompergli un braccio: misure per una 34enne

 
sogni e lavoro
La favola di Pasquale, da Mola a New York per aprire un megastore di caramelle

La favola di Pasquale, da Mola a New York per aprire un megastore di caramelle

 
l'inchiesta
Fuga da Putignano: via 1650 residenti

Fuga da Putignano: via 1650 residenti

 
In via De Blasio
Bari, schianto con la moto alla Zona industriale: muore un 18enne

Bari, schianto con la moto alla Zona industriale: muore un 17enne di Triggiano FT/VD

 
Tre anni e 6 mesi
Bari, non erano massaggi ma abusi: condannato psichiatra

Bari, non erano massaggi ma abusi: condannato psichiatra

 
da mola e monopoli
Bari, nuova protesta dei pescatori davanti alla sede della Regione Puglia

Bari, nuova protesta dei pescatori davanti alla sede della Regione Puglia

 

Il Biancorosso

Lega pro
Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantonel tarantino
Castellaneta, infermiere aggredito fuori da ospedale da familiare di un paziente

Castellaneta, infermiere aggredito fuori da ospedale da familiare di un paziente

 
Barisanità
Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

 
Materamorirono in 2
Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

 
Brindisinel Brindisino
Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

 
Leccenel Leccese
Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

 
Foggianel foggiano
San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

 
Batl'iniziativa
«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

 
PotenzaI dati
Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

 

i più letti

Il candidato

Comunali Bari, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

Così Pasquale Di Rella, candidato sindaco di Bari a capo di una coalizione formata da liste di centrodestra e civiche

Comune di Bari, il presidente dimissionario: «Lascio potere e soldi

«Il 26 maggio, chi non vuole rassegnarsi ad un declino di questa città deve votare per il centrodestra e le liste civiche che sostengono me e deve mandare a casa Decaro e la sua giunta e questo deve essere il prologo alla cacciata di Michele Emiliano dalla Regione Puglia». Così Pasquale Di Rella, candidato sindaco di Bari a capo di una coalizione formata da liste di centrodestra e civiche, fa appello al voto dei baresi nell’evento di chiusura della sua campagna elettorale, in piazza del Risorgimento nel cuore del quartiere Libertà.

«Bari - dice Di Rella - è stata divisa in questi anni non solo dai binari della ferrovia, ma da un muro invisibile, ma non per questo meno invalicabile, tra una porzione di città molto ridotta formata da tre-quattro strade del centro e tutto il resto della città che è formato da una grande periferia, dove vi è un enorme disagio sociale» e «i commercianti, da essere l'orgoglio di questa città, sono diventati un settore in stato comatoso che abbiamo il dovere di rivitalizzare».

«Il primo provvedimento da sindaco eletto - aggiunge - sarebbe un monitoraggio sugli sprechi. Dobbiamo tagliare gli sprechi per poter abbassare le tasse, perché solo lasciando soldi nelle tasche dei cittadini, dei commercianti, delle imprese potremo rilanciare l’economia e il lavoro. Il 21% di disoccupazione a Bari, il 55% di disoccupazione giovanile sono dei dati inaccettabili, vergognosi per questa città. La giunta Decaro è responsabile di questo, deve smettere di amministrare se Bari vuole salvarsi».

Oggi ha chiuso la sua campagna elettorale anche il candidato sindaco di Baricittàperta, Sabino De Razza, con un comizio in piazza Carabellese, nel quartiere Madonnella.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie