Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 22:50

NEWS DALLA SEZIONE

Ricette Puglia
Ricette Puglia - Apulia mousse al pralinato - A cura del pasticciere Mauro Di Benedetto

Apulia mousse al pralinato

 
Ricette Puglia
Ricette Puglia - Ovetto in crosta di semola con cardoncelli e capocollo di Martina - A cura dello chef Michele D'Agostino

Ovetto in crosta di semola con cardoncelli e capocollo di Martina

 
Ricette Puglia
Ricette Puglia - Spaghettoni, triglie, pinoli e pane croccante - A cura di chef patron Loredana Stasi

Spaghettoni, triglie, pinoli e pane croccante

 
Ricette Puglia
Ricette Puglia - Agnello, verdi ricordi della murgia - A cura dello chef Mauro Di Gennaro

Agnello, verdi ricordi della murgia

 
Ricette Puglia
Ricette Puglia - Cacao, monache e ganache al primitivo - A cura dello chef Luca Chiriacò

Cacao, monache e ganache al primitivo

 

Ricette Puglia

Ravioli (din sum) ai 3 arrosti in salsa di caciocavallo altamurano

Ricetta dello chef Marco Marinelli

Ricette Puglia - Ravioli (din sum) ai 3 arrosti in salsa di caciocavallo altamurano - A cura dello chef Marco Marinelli

Ricette Puglia - Ravioli (din sum) ai 3 arrosti in salsa di caciocavallo altamurano - A cura dello chef Marco Marinelli

Ingredienti  per 4 persone
 • g 300 coniglio disossato della murgia martinese
 • g 200 polpa di suino nero lucano
 • g 200 muscolo di podolico
 • n. 2 carote
 • n. 1 cipolla di Acquaviva
 • n. 2 coste medie di sedano
 • g 40 zenzero fresco
 • q.b. olio evo, sale e pepe, vino bianco

Per la salsa
 • 1/2 caciocavallo
 • ml 200 latte intero fresco

Per la pasta dei Din Sum
 • g 700 farina 00
 • g 300 farina di semola
 • n. 40 rossi d’uovo
 • un pizzico di sale

Procedimento
Mischiare le farine e porle in una planetaria con l'uncino per gli impasti, aggiungere i rossi e impastare a velocità 1 fino a quando i rossi non avranno idratato completamente le farine, risultando al tatto una massa soda e liscia. Lasciar riposare in frigo per 4 ore coprendo con la pellicola alimentare.

Per la farcia, rosolare in teglia il sedano, la carota, la cipolla e lo zenzero a pezzettoni. Quando il tutto sarà ben dorato, aggiungere le tre carni precedentemente tagliate a cubetti.

Continuare a rosolare, per poi sfumare col vino bianco e - una volta evaporato - porre il ripieno in una placca e cuocere per 20 minuti in forno ventilato a 180° C.

Lasciar raffreddare  e, quando sarà  tiepido, iniziare a sfilacciare l’arrosto con le mani e, alla fine, condire con sale e pepe.

Stendere la sfoglia partendo dal numero uno fino ad arrivare al numero sette della vostra sfogliatrice. Con un coppa pasta da diciotto formare dei dischi e adagiare la farcia, chiudendo il tutto a mezza luna.

Cuocere per 12 minuti al vapore, impiattare e condire con la salsa di caciocavallo precedentemente sciolto nel latte a fuoco lento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400