Lunedì 22 Luglio 2019 | 03:37

NEWS DALLA SEZIONE

Un futuro
Foggia, corso di cucina per detenuti

Foggia, i detenuti diventano operatori della ristorazione

 
Nel tarantino
Alessandra e Claudio Quarta

Vino e turismo gastronomico esperenziale

 
A Canosa trofeo il 22 ottobre 2019
LA SQUADRA - Cuochi e pasticcieri Bat

Cucina, pasticceria e cake design: iscrizioni aperte per Eraclio d'oro

 
A SAN MENAIO (FG)
L'ESPERTO - Il gastronomo Paolini

Gargano, col «Tramonto divino», ecco il gastronauta Davide Paolini

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIgiene urbana
Bari, stop ai rifiuti nelle piazze della movida: Amiu in azione dalle 23 alle 3

Bari, stop ai rifiuti nelle piazze della movida: Amiu in azione dalle 23 alle 3

 
LecceIl ritrovamento
A Porto Cesareo trovati 3 proiettili di artiglieria dell’ultima guerra

A Porto Cesareo trovati 3 proiettili di artiglieria dell’ultima guerra

 
Batil salvataggio
Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

 
FoggiaIl premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 
HomeLa scoperta
Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 

i più letti

A Manduria

Il Primitivo va in viaggio nel mondo

La vendemmia del primitivo di Manduria

NEWS AGROALIMENTARI - Un sorso di Primitivo di Manduria per far innamorare i palati cinesi e americani.

Questa la sfida che parte dal tarantino attraverso il progetto Primitivo Taste Experience ideato dal Consorzio di Tutela e ammesso per il finanziamento OCM Vino Promozione sui mercati dei Paesi Terzi.

L’obiettivo è promuovere il Primitivo di Manduria al di fuori dell’Europa, attraverso due tipi di azioni: attività di incoming sul territorio con buyer stranieri e la partecipazione ad eventi fieristici esteri. Due le nazioni prescelte: Cina e Stati Uniti, un giusto equilibrio tra Paesi maturi e Paesi emergenti. Il progetto si articola in due fasi principali.

La prima prevede l’ospitalità durante la vendemmia (settembre 2018) di 15 buyer cinesi e 15 buyer americani nel territorio di Manduria. Gli ospiti saranno impegnati in incontri con le aziende, fra seminari e masterclass. Fra gli eventi fieristici prescelti ci sono Hong Kong International Wine & Spirits Fair (9-11 novembre 2018, Cina) e Denver International Wine Festival (31 ottobre-2 novembre 2018, USA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie