Lunedì 13 Luglio 2020 | 19:48

Il Biancorosso

Calcio
Bari cerca una notte rock nel labirinto dei playoff

Bari cerca una notte rock nel labirinto dei playoff

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoProroga cig
Mittal Taranto, incontro azienda-sindacati Usb: «Nessuna prospettiva»

Mittal Taranto, incontro azienda-sindacati Usb: «Nessuna prospettiva»

 
Lecceil rogo
Gallipoli, vasto incendio vicino Lido Conchiglie, in azione canadair

Gallipoli, vasto incendio vicino Lido Conchiglie, in azione canadair

 
PotenzaTragedia sfiorata
Potenza, si ribalta autoarticolato carico di legname: conducente salvo per miracolo

Potenza, si ribalta autoarticolato carico di legname: conducente salvo per miracolo

 
Bat5 anni fa la tragedia
BAT, Flai e Cgil ricordano Paola Clemente vittima di caporalato

BAT, Flai e Cgil ricordano Paola Clemente vittima di caporalato

 
Barinel barese
Monopoli, riuscita la simulazione di soccorso nel lago sotterraneo

Monopoli, riuscita la simulazione di soccorso nel lago sotterraneo

 
Materain zona san pardo
Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

 
BrindisiTrasporti
Brindisi, «Disservizi per navi e passeggeri. Si apra tavolo di concertazione»

Brindisi, stagione crocieristica: dopo luglio cancellati anche attracchi di agosto

 

i più letti

«LA PUGLIA è SERVITA»

«Cucine Aperte» con 19 strutture e in tutte le province della Puglia

Il sogno di ogni buongustaio? Entrare nella cucina di un ristorante, magari del suo preferito

MONTEGROSSO - Pietro Zito racconta

MONTEGROSSO - Pietro Zito racconta

Il sogno di ogni buongustaio? Entrare nella cucina di un ristorante, magari del suo preferito. Siamo alla terza edizione di Cucine Aperte, la giornata simbolo della ristorazione di qualità, che coinvolge i soci del Consorzio La Puglia è Servita in tutta la regione. L’appuntamento è per oggi, in una delle cucine che hanno aderito, in 19 strutture.

“Ai soci richiede un grande sforzo organizzativo, che però viene ripagato – commenta Beppe Schino, presidente del Consorzio. – Siamo sempre sorpresi dall’interesse dei visitatori, dalla quantità di domande e curiosità con cui vengono a trovarci”. La grande novità quest’anno è la partecipazione più attiva degli artigiani del gusto del Consorzio, che apriranno le loro aziende e in alcuni casi saranno ospiti di altri soci ristoratori.

“Il cibo è un’esperienza fondamentale per un turista in Puglia, gran parte della cultura della nostra regione passa attraverso la gastronomia”, dice l’Assessore regionale al Turismo Loredana Capone, che ha contribuito alla realizzazione del progetto oltre agli sponsor Supermercati Dok e Famila, Casillo e Agricola del Sole.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie