Venerdì 18 Giugno 2021 | 11:14

Il Biancorosso

verso il futuro
Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl fatto
Bitonto, sequestro ad imprenditore che imponeva a ditte edili lavori in subappalto

Bitonto, sequestro ad imprenditore che imponeva a ditte edili lavori in subappalto

 
TarantoIl caso
Taranto, «L'aria non rispetta i limiti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità»

Taranto, «L'aria non rispetta i limiti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità»

 
LecceFormazione
UniSalento, Ingegneria Civile torna a respirare in cantiere

UniSalento, Ingegneria Civile torna a respirare in cantiere

 
BrindisiIl fatto
Brindisi, Altri 4 indagati per il 13enne costretto a prelevare forti somme dal bancomat

Brindisi, altri 4 indagati per il 13enne costretto a prelevare forti somme dal bancomat

 
Foggiacovid 19
Foggia, vaccini: è stato il giorno dei ragazzi

Foggia, vaccini: è stato il giorno dei ragazzi

 

i più letti

Dedicate a cerealicoltura e zootecnia

Basilicata, nascono tre nuove Organizzazioni di Produttori

Sono state finanziate con 1,2 milioni di euro le tre nuove OP che aggregano complessivamente 63 soci e per un valore della produzione da essi commercializzata pari a oltre 7 milioni di euro

Vacca al pascolo tra i fiori selvatici

Vacca al pascolo tra i fiori selvatici

Basilicata, nascono tre nuove Organizzazioni di Produttori (OP), dedicate a cerealicoltura e zootecnia. “Sono state finanziate con 1,2 milioni di euro le tre nuove OP che aggregano complessivamente 63 soci e per un valore della produzione da essi commercializzata pari a oltre 7 milioni di euro”. Lo rende noto l’Assessore uscente alle Politiche Agricole e Forestali, Luca Braia.

Con determina dirigenziale sono stati approvati gli elenchi che vedono ammesse e finanziabili tutte e tre le domande pervenute a valere sul bando del Psr Basilicata  2014- 2020 SottoMisura 9.1 “Costituzione di associazioni e organizzazioni di produttori nei settori agricolo e forestale”.

Si tratta della OP Italia Cereali, OP Edere Lucanum e della OP Platano Melandro Latte, rispettivamente OP del settore produttivo cerealicolo, della zootecnia da carne e della zootecnia da latte. Il sostegno sarà erogato sulla base della produzione annuale effettivamente commercializzata.  Sono 18 le organizzazioni di produttori esistenti e riconosciute dalla Regione Basilicata, di cui 9 nel comparto ortofrutta che generano un valore economico che supera i 100 milioni di euro, 7 le OP olivicole, una per il vino che aggrega oltre 400 soci, una nel settore cerealicolo e una nel lattiero caseario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie