Lunedì 21 Gennaio 2019 | 06:04

NEWS DALLA SEZIONE

ITINERARI GUSTOSI DI «INPUGLIA365»
PANE - Quello tipico di Laterza

Con l'arte del teatro oppure in bici, eventi da Andrano fino a Laterza

 
I candidati rimasti in gioco sono 72
Chef Angelo Sabatelli

In lizza per il premio Italiaatavola

 
Sanarica, Tricase, Canosa e altri
IN GROTTA - Le sette lampade mottolesi

A Mottola la natività è rievocata nel santuario delle Sette Lampade

 

Come scegliere se investire

Basilicata in guscio: nocciole che passione

valorizzare questa produzione diventa un obbiettivo possibile attraverso Rete Basilicata in Guscio

NUOVA AGRICOLTURA - Le nocciole

NUOVA AGRICOLTURA - Le nocciole

Nocciole, che passione! E valorizzare questa produzione diventa un obbiettivo possibile attraverso Rete Basilicata in Guscio. “Il finanziamento di 260mila euro del progetto del Go Corilus - Corlilcoltura lucana sostenibile con la Misura 16.1 del Psr è conseguenza di una scelta chiara fatta dalla Regione Basilicata e dal Dipartimento Agricoltura, sin dal 2015, di puntare a far nascere un nuovo comparto agricolo", dice  il dinamico assessore alle Politiche agricole e forestali Luca Braia.

La carta di attitudine alla coltivazione del nocciolo, disponibile online sul Geoportale regionale dal luglio scorso, è lo strumento per le valutazioni e la pianificazione, che imprenditori agricoli lucani e i decisori politici hanno a disposizione.

La nascita della rete di impresa “Frutta in Guscio” e la firma del contratto con Ferrero della durata di 25 anni porterà ad arrivare a 1500 ettari coltivati e sta facendo passi in avanti straordinari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400