Sabato 04 Aprile 2020 | 05:07

NEWS DALLA SEZIONE

cronache rosa
Coronavirus, trasmissioni tv sospese: i vip si danno alla cucina

Coronavirus, trasmissioni tv sospese: i vip si danno alla cucina

 
Gossip
Il virus fa slittare le riprese della Lolita in salsa barese

Il virus fa slittare le riprese della Lolita in salsa barese

 
cronache rosa
Il Coronavirus non risparmia le stelle della tv

Il Coronavirus non risparmia le stelle della tv

 

Il Biancorosso

emergenza coronavirus
Bari calcio, video di ex giocatori biancorossi per aiutare chi ha bisogno

Bari calcio, video di ex giocatori biancorossi per aiutare chi ha bisogno

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa ricerca
Emergenza Covid 19, positivi gli studi fatti dall'Oncologico di Bari sui test rapidi

Emergenza Covid 19, positivi gli studi fatti dall'Oncologico di Bari sui test rapidi

 
BrindisiIl caso
Covid 19, rubano alimenti donati alla Caritas di Brindisi: ritrovati in poche ore

Covid 19, rubano alimenti donati alla Caritas di Brindisi: ritrovati in poche ore

 
MateraIl virus
Coronavirus, guarito il Prefetto di Matera: dimesso dall'ospedale

Coronavirus, guarito il Prefetto di Matera: dimesso dall'ospedale

 
FoggiaLo scatto virale
Carabiniere dona mascherina ad anziana in fila alla Posta nel Foggiano

Carabiniere dona mascherina ad anziana in fila alla Posta nel Foggiano

 
TarantoSolidarietà
Covid 19, Gdf consegna 10mila mascherine ad Asl Taranto

Covid 19, Gdf consegna 10mila mascherine ad Asl Taranto

 
LecceLa novità
Nel parco sboccia il Fiordaliso di Punta Pizzo

Gallipoli, nel parco sboccia il fiordaliso di «Punta Pizzo»

 
BatL'idea - consegna a domicilio
«Niente abbracci? Allora: Damm nu ves»

«Niente abbracci? Allora: Damm nu ves»

 

i più letti

cronaca rosa

Manager di Bisceglie per ristorante a Palazzo Fendi, Luxuria a Foggia presenta un libro commovente

Corrado Lamanuzzi ufficializza il suo ingresso sulla scena romana della ristorazione

Manager di Bisceglie per ristorante a Palazzo Fendi, Luxuria a Foggia presenta un libro commovente

La prima volta che ha sognato di fare, da grande, il manager del beverage, aveva quindici anni ed era allo stadio con il padre Sebastiano. Da quando lavorava al bar ristorante Papagni di Bisceglie, ne è passata di acqua sotto i ponti per Corrado Lamanuzzi. Carriera spettacolare, la sua. Dopo 17 anni a Londra, il general manager approda nel sofisticato Zuma di Roma a palazzo Fendi a coronare l'ambizione di una vita. Poche sere fa, durante un aperitivo con vista sui tetti della Roma più bella e antica, Corrado Lamanuzzi ha ufficializzato il suo ingresso sulla scena romana della ristorazione a 5 stelle accogliendo nella terrazza scenografica di Zuma giornalisti, influencer e volti noti della business community. Zuma dunque parlerà pugliese mentre nella Roma mondana si moltiplicano gli appuntamenti che precedono la kermesse natalizia. Vedremo tra poco quali sono quelli davvero imperdibili. Seguiteci!

Nato a Bisceglie 45 anni fa, Lamanuzzi lascia subito l’Italia dopo il diploma alla Chef Academy di Molfetta. La meta è Londra, dove in pochi anni passa dall’essere head waiter all’Aubergine (1 Stella Michelin) a general manager in ristoranti di spicco in città, tra cui: Il Convivio (Etrusca Restaurants) Sartoria e Cantina del Ponte (D&D London) e lo storico Bentley’s Oyster Bar & Grill al fianco dello stellato e celebrity chef patron Richard Corrigan.
Nel 2014 assume un alto ruolo gestionale in Birley Group, proprietaria del noto club privato Annabel’s. Il ritorno in D&D permette a Lamanuzzi di curare il lancio del nuovo ristorante Fiume, accanto allo chef patron Francesco Mazzei.
L’ingresso nel mondo di Rainer Becker e Arjun Waney – fondatori di Zuma – avviene attraverso le porte del brand gemello, Oblix, all’interno del The Shard, di cui assume il ruolo di vice general manager. Da settembre 2019, Corrado Lamanuzzi è general manager di Zuma Roma, all’interno di Palazzo Fendi, nel cuore della capitale. Sotto la sua guida lavorano oltre 65 dipendenti. Bravo!

Parterre in rosa di prim'ordine giovedì al Momò di Roma per la prima edizione del premio Glamour awards che nasce con l'obiettivo di premiare giovani operatori del settore moda: designer, sarti, fashion blogger, fotoreporter, make up artist, hair stilist e direttori di passerella... giovani studenti nel settore moda che verranno giudicati da una giuria di esperti (i giovani vincitori avranno un contratto di lavoro). Durante la cena di gala - tra una mousse di prosciutto e formaggio alle erbe ed un tortello alla panna verde - sono stati consegnati una serie di premi. Il premio alla carriera è andato alla giornalista Silvana Giacobini. Per il giornalismo, invece, alla direttrice capo servizio del tg3 Mariella Anziano. Per il cinema, all'attrice Elisabetta Pellini per il suo recente esordio come regista. Per la comunicazione ad Hoara Borselli sempre attenta a tematiche sociali e protagonista di Quarta repubblica su rete4. Per il teatro alla showgirl Milena Miconi. Per il management premiate Daniela Chessa (ufficio stampa dei David) e Lucia Lodi per l'associazione Raggio di Sole fondatrice delle stanze make up dentro i reparti oncologici femminili in Campania. Rose rosse a go-go, champagne e torta monumentale con tanti volti noti tra i tavoli. Dall' inviata Rai Camilla Nata, all' attore Mario Ermito, fino alle giornaliste Josephine Alessio (Rai news 24) e Antonietta Di Vizia passando per Lavinia Biagiotti e tanti altri. A presentare la serata il conduttore tv Anthony Peth oggi in forze alla Rai. Applauditissimo lo stilista Mario Orfei, reduce della New York fashion Week.

Settimana incandescente per la mondanità romana. Il 20 concerto sotto le stelle in Vaticano con ricavato destinato all'ospedale bambino Gesù (posti da oltre 200 euro già tutti prenotati) mentre sabato 23 all'Auditorium della conciliazione Roberto Casalino è «Il fabbricante dei ricordi» presentato da Mauro Atturo con la special guest Alessandra Amoroso. Straordinario l'ufficio stampa della bella e brava Carola Assumma che sta coinvolgendo tutta la Roma che conta per questo imperdibile appuntamento pre natalizio.

Il 29 colazione di auguri da Maria Criscuolo mentre qualche giorno prima esattamente mercoledì 20 a fare gli onori di casa al Maxxi per la Giornata di prevenzione oculistica con Salmoiraghi & Viganò, sarà un'altra signora delle pierre capitolina, la splendida Camilla Morabito. Attese al suo evento molte celebs, a partire dalla spumeggiante Milena Miconi che il 4 dicembre debutta con Nadia Rinaldi e la figlia Sofia al Teatro Tirso de Molina con una commedia al femminile scritta e diretta dal marito, il bravissimo regista Mauro Graiani. Il 2 dicembre, invece, Adriana Volpe e Beppe Convertini invitano al Casale di Tor di quinto per una elegante soireé dedicata alla charity. Il 3 dinner di beneficenza di Niko Sinisgalli al Tazio di palazzo Naiadi con una guest star d'eccezione. Jennifer Lopez?

Appuntamento domani alle 18. 30 alla libreria UbiK di Foggia dove Vladimir Luxuria presenta il libro di Sara Ciafardoni «Con tutto l'amore che so», edizioni Terrasanta. È la storia di una ragazza affetta da spina bifida, costretta a vivere immobile a letto che, grazie alla lettura e alla scrittura, riesce ad avere la sua finestra sul mondo. «Ho conosciuto Sara perché nel suo blog fece una recensione bellissima di un mio libro» racconta Luxuria alla Gazzetta del Mezzogiorno «dopo aver letto i suoi testi, siamo diventate amiche e sono stata io a spingerla a pubblicare. Sara non si può muovere. Ma riesce a commuovere. Oggi ci sentiamo spesso e forse faremo qualcosa insieme. È l'esempio di una giovane donna che non si abbatte anzi trova la forza dalla sofferenza per reagire».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie