Giovedì 18 Agosto 2022 | 06:18

In Puglia e Basilicata

LA STORIA

«Diversa-Mente» viaggerà da Verona a Taranto per il sogno di Micole

«Diversa-Mente» viaggerà da Verona a Taranto per il sogno di Micole

Il Camper di Diversa-Mente che accompagnerà Micole in Puglia

Partirà il 7 luglio il camper dell'associazione guidata da Papasodero per accompagnare in Puglia una bambina affetta da tetraparesi spastica

24 Giugno 2022

Redazione online

Micole, una bambina affetta da tetraparesi spastica, ha il sogno di raggiungere i nonni al mare in Puglia. L’associazione Diversa-Mente sta per realizzarlo. Il 7 luglio, la piccola si metterà in viaggio con il camper dell’associazione insieme al vicepresidente Gian Piero Papasodero, che la accompagnerà dal Veneto a Taranto. Quasi novecento chilometri per la bambina, che attraverserà tutta l’Italia da nord a sud grazie al supporto di Diversa-Mente, associazione con sede a Verona impegnata dal 2015 nella promozione di progetti per ragazzi diversamente abili.

«Abbiamo ricevuto una richiesta di aiuto da parte del padre della bambina – racconta Papasodero – e non potevamo girarci dall’altra parte. Era disperato perché non sapeva come portare Micole (nome di fantasia) in Puglia dai nonni, aveva provato a rivolgersi alle compagnie ferroviarie senza ottenere grandi risultati. Poi qualcuno gli ha segnalato la nostra associazione e l’uomo ci ha contattato, spiegandoci che la figlia deve viaggiare distesa e non può affrontare il viaggio in macchina». Gian Piero, che di storie come queste ne ha sentite tante, ha subito pensato di mettere a disposizione il camper dell’associazione e di accompagnarla lui stesso. Così, in meno di 24 ore è riuscito a organizzare il trasporto di Micole da Verona a Taranto, dove la bambina resterà per due settimane. Sarà sempre Papasodero con il suo camper ad andare a riprenderla a fine luglio.

«Non potevo lasciare inascoltata la richiesta di un padre – prosegue il vicepresidente di Diversa-Mente – Non sapeva più a chi rivolgersi. Insieme al direttivo, abbiamo deciso di creare un progetto ad hoc per permettere alla piccola di raggiungere i nonni senza gravare economicamente sulla famiglia. Sarà tutto a carico dell’associazione, che si sostiene grazie alle donazioni di quanti ci seguono e supportano». Aiutare quanti hanno bisogno, in maniera rapida e «sburocratizzata», è la mission di Diversa-Mente che da ormai otto anni organizza, ogni estate, la Route21 Chromosome on the Road, un emozionante giro d’Italia in moto grazie al quale ragazzi affetti da sindrome di Down possono fare esperienza del quotidiano, testimoniando ovunque la loro normalità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725