Lunedì 22 Ottobre 2018 | 03:06

NEWS DALLA SEZIONE

i sapori di melfi e del mondo
Chef Luigi Destino

C’è chi riesce a essere «profeta» in patria ed eccelle ...

 
BISCEGLIESE CLASSE 1973
Chef Vito Losciale

Creatività e voglia di insegnare con il team «Puglia Im...

 
due sorelle in cucina
Chef M. Pia e Elisa Corcelli

Assaggiamo tipicità del Gargano in cima a San Giovanni ...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

DA MOLFETTA A TOKIO

Un tocco di raffinatezza a tavola
che delizia e offre Bari nel piatto

Chef Felice Laforgia

Chef Felice Laforgia

Vorrei avere lo spazio per scrivere tutte le medaglie che danno lustro alla divisa dello chef Felice Laforgia, classe 1976, molfettese, che ha studiato all’istituto alberghiero. Poi ha preso il volo, insegnando fra l’altro alla Boscolo in Toscana o cucina italiana a Tokio.

Delizia i palati come chef esecutive a Villa Romanazzi Carducci di Bari. Brilla nella Nazionale Italiana Cuochi, che sta carburando per le prossime olimpiadi culinarie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400