Martedì 26 Marzo 2019 | 00:56

NEWS DALLA SEZIONE

Sempre più voglia di vino pugliese
Cantine aperte San Martino

Vini più acquistati nei supermercati della Puglia: Negroamaro, Nero di Troia e Primitivo

 
La sfida è aperta
TUTELATI - Bietola melanzane ripiene  sivone e lampascione

Puglia, crescono i prodotti «Pat»

 
Innovazione della filiera agroalimentare
Da sinistra: Antonello Magistà (SALA), Salvatore Turturo (CHEF) e Marianna Cardone (VINO)

La «primavera» arriva in cucina

 
Prima iniziativa il 14 aprile
Da sinistra: Donato Taurino presidente di Buonaterra, Maria Teresa Varvaglione presidente Mtv Puglia, Giuseppe Schino presidente La Puglia è servita

2019, anno ad alti livelli per enogastronomia e ristorazione di qualità

 
La qualità trionfa
VERONA - La premiazione  dell’allevatrice  Mariangela Netti di Turi

Quando il latte non è tutto uguale

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaQuote rosa
Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

 
TarantoInquinamento ex Ilva
Il Comune di Taranto discute di ambiente: presente Emiliano

Il Comune di Taranto discute dell'aumento della diossina: presente Emiliano

 
LecceLa protesta
Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

 
HomeL'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

 
HomeIl caso
Bari, acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

Gioia del Colle, beve al bar acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

 
HomeL'inchiesta
La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

 
BrindisiI funerali
L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

 

Cucina vegetariana? D’autore, con Salvini
Lecce ospita lo chef «vittima» di Crozza

VEGGY - Ai fornelli con gli ortaggi, ecco lo chef Simone Salvini

VEGGY - Ai fornelli con gli ortaggi, ecco lo chef Simone Salvini

Cucina vegetale ovvero cucina mediterranea? Lo scopriremo ai fornelli di un grande chef che, in Salento, porterà al centro dell’attenzione un modo di nutrirsi che si basa sugli ortaggi. Sarà un nome del calibro di Simone Salvini ad utilizzare la ricca dispensa dei prodotti dell’orto autunnale della Puglia. L’appuntamento è per sabato 29 e domenica 30 ottobre a Lecce dove, per la prima volta, arriva il noto chef fiorentino che terrà sei ore di lezione pratica al giorno. Il paradiso per chi, senza l’utilizzo di derivati animali, vorrà approfondire nozioni e tecniche della cucina vegetale con in più cenni alla cucina ayurvedica.

L’iniziativa è del Gruppo di Ricerca Dedalos in collaborazione con Scuola di Cucina dell’Agenzia Formativa Ulisse che darà l’occasione di apprendere la sopraffina tecnica ai fornelli dello chef vegetariano, classe 1969, che ha ispirato Crozza per l’ormai celebre: «Non lavo le verdure per rispetto, magari non hanno voglia di fare il bagno». Una frase diventata un cult per lo chef «Germidi Soia» del ristorante «Satùt-de-Carton», un colpo di genio del comico genovese.

Ma il «vero» Salvini, studia Lettere e Filosofia all’università di Firenze e consegue un dottorato in Psicologia a indirizzo storico con specializzazione Ayurvedica all’Università Florid College e NY College in Pisa.

E’ il Mediterraneo la culla della cosiddetta cucina povera, quella in cui carne e pesce erano un miraggio per le ristrette economiche. Puglia ed anche la Basilicata, con la loro collezione di piatti vegetariani (per forza) come le tielle di ortaggi, sono un punto di riferimento per la cucina veggy. Un tempo necessità, per alcuni in tempi moderni solo moda, ora la cucina vegetariana è diventata una scelta di vita.

In questo modo si mangia poco e male? False credenze sfatate, fra gli altri da chef stellati come Pietro Leemann, dove Simone Salvini dal 2005 in poi è capo chef della cucina del ristorante Joia. Salvini ha collaborato con l’Istituto Europeo di Oncologia di Umberto Veronesi: un altro argomento bollente, quello del cancro e della carne.

A Lecce Salvini proporrà una full immersion di due giorni in cui poter acquisire le tecniche di base per realizzare un menù completo - antipasto, primo, secondo, contorno e dolce – da inserire all’interno di menù specializzati per vegani e intolleranti al lattosio, e alcuni piatti per celiaci. Il seminario è a numero chiuso, per un numero massimo di 18 partecipanti. Per info ed iscrizioni, e per i prossimi appuntamenti di Cook&Stay, www.agenziaformativaulisse.it, tel. 0832-241544.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400