Martedì 04 Agosto 2020 | 07:39

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

 
l'episodio
Brindisi, scippa una 64enne e viene arrestato dai Carabinieri

Brindisi, scippa una 64enne e viene arrestato dai Carabinieri

 
la visita
Premier Conte atteso a Ceglie Messapica per il 9 agosto

Premier Conte atteso a Ceglie Messapica per il 9 agosto

 
ll fatto
San Pietro Vernotico, minaccia compagna con lungo coltello: bloccato dai cc

San Pietro Vernotico, minaccia compagna con lungo coltello: bloccato dai cc

 
Oria, banca condannata a restituire 100mila euro

Oria, banca condannata a restituire 100mila euro

 
ABUSIVISMO
A Rosa Marina una spiaggia libera trasformata in lido, tutto sequestrato

A Rosa Marina una spiaggia libera trasformata in lido, tutto sequestrato

 
caldo
Riscaldamento globale: a Brindisi l'incremento maggiore d'Italia

Riscaldamento globale: a Brindisi l'incremento maggiore d'Italia

 
VERSO LE ELEZIONI
S. Vito dei Normanni: il sindaco si dimette e si candida alle Regionali

S. Vito dei Normanni: il sindaco si dimette e si candida alle Regionali

 
il 2 agosto
«Per un'ora d'amore... o forse due»: Oria ricorda i grandi della musica italiana con una serata-evento

«Per un'ora d'amore... o forse due»: Oria ricorda i grandi della musica italiana con una serata-evento

 
LE INDAGINI
Carne avariata sul litorale di Brindisi, padre e figlio intossicati

Carne avariata sul litorale di Brindisi, padre e figlio intossicati

 
Blitz all'alba
Bari, estorcevano soldi a imprenditore di Brindisi: 5 arrestati

Bari, estorcevano soldi a imprenditore di Brindisi: 5 arrestati

 

Il Biancorosso

serie C
Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'incidente
Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

 
BariIl caso
Bari, Petruzzelli contro Amiu: «Niente personale per estendere il porta a porta e si assume un nuovo dirigente»

Bari, Petruzzelli contro Amiu: «Niente personale per estendere il porta a porta e si assume un nuovo dirigente»

 
TarantoA Torricella
Estorsione a commercianti di mitili: 3 arresti nel Tarantino

Estorsione a commercianti di mitili: 3 arresti nel Tarantino

 
PotenzaAutomobilismo
Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

 
Homel'allarme
Coldiretti: da metà giugno 1400 incendi in Salento, a fuoco ulivi malati di Xylella

Coldiretti: da metà giugno 1400 incendi in Salento, a fuoco ulivi malati di Xylella

 
Materal'emergenza
Ferrandina, arrivano i migranti ma fra tanti timori

Ferrandina: arrivano i migranti ma fra tanti timori

 
BatBarriere architettoniche
Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

 

i più letti

a ceglie messapica

Per far spazio alla piscina
distruggono un trullo

trullo distrutto

CEGLIE - Per fare spazio ad una piscina non si sono fatti alcun problema a togliere di mezzo un trullo. A scoprire quello che stava avvenendo all’interno di un cantiere ubicato in contrada Montevecchio, agro di Ceglie Messapica, sono stati i carabinieri forestali della stazione di Ceglie. I militari dell’Arma hanno sottoposto a sequestro preventivo d’urgenza il cantiere edile e hanno denunciato alla magistratura il proprietario dell’immobile e il direttore dei lavori.

“Il provvedimento – hanno reso noto gli stessi carabinieri forestali con una nota stampa – è scattato allorchè si è accertato che la realizzazione di un piazzale, di un ampliamento di due vani del fabbricato e la demolizione del cono di un trullo era del tutto abusiva poiché non prevista nei lavori indicati con segnalazione certificata di inizio attività (Scia). Tra l’altro – aggiungono i forestali – la zona è anche vincolata per gli aspetti paesaggistici, ed ovviamente le opere in corso di realizzazione abusiva erano pure sprovviste della necessaria, specifica autorizzazione”.

I carabinieri hanno scoperto anche un’altra cosa nel corso della ricognizione dell’area interessata dai lavori. “I militari hanno constatato che i rifiuti rivenienti dall’attività del cantiere (pezzi di legno, vetro, alluminio, polistirolo, sacchi per cemento, plastiche, residui di potature) venivano illecitamente smaltiti con l’ abbruciamento”.

All’esito del controllo i carabinieri forestali hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Brindisi R.S., 32 anni, e G.D.S., 28 anni, entrambi cegliesi. Il primo è il proprietario dell’ immobile e committente dei lavori, il secondo è il direttore del cantiere. I reati contestati ai due, in concorso, sono quelli di attività edilizia abusiva in area vincolata, nonché di combustione illecita di rifiuti (art. 256-bis del “Codice dell’ Ambiente” Decreto legislativo n. 152 del 2006).

I CC forestali hanno identificato gli operai al lavoro nel cantiere, per effettuare le necessarie verifiche in merito alla regolarità delle loro prestazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie