Giovedì 23 Gennaio 2020 | 08:22

NEWS DALLA SEZIONE

Intimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 
Nel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
Buon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
Nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

 
Il caso
Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

 
La storia
Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

 
Abusivismo
Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

 
Un 26enne
Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in nottuna al San Nicola (ore 20.45) contro la Sicula Leonzio

Bari, gol di Simeri porta biancorossi a meno 6 dalla capolista
Bari-Sicula Leonzio 1-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'incidente nel 2008
Taranto, operaio morì dopo volo da ponteggio Altoforno 4 Ilva: una condanna

Taranto, operaio morì dopo volo da ponteggio Altoforno 4 Ilva: una condanna

 
BariDelitto Sciannimanico
Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

 
FoggiaIl Riesame
Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

 
BatBat
La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

 
LecceL'annuncio
«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

 
HomeIntimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

si richia la paralisi

Petrolchimico di Brindisi
In sciopero da 10 giorni
Oggi le risposte sul futuro

Prosegue il muro contro muro per la vertenza «Coemi»

sciopero petrolchimico brindisi

BRINDISI - Decimo giorno di sciopero dei metalmeccanici e terzo consecutivo da parte di tutti i lavoratori dell’indotto, con il rischio sempre più concreto di una paralisi del Petrolchimico. Il muro contro muro iniziato con le aziende per la vertenza dei lavoratori «Coemi», ormai diventata simbolo di una protesta per reagire alla politica di tagli ad oltranza ad ogni cambio d’appalto nelle grandi imprese, non accenna a placarsi, anzi.

Quella di oggi sarà una giornata cruciale per comprendere se la protesta potrà ridimensionarsi o se salirà ancora di livello. È attesa in giornata, infatti, la risposta delle aziende al prefetto Annunziato Vardè per l’individuazione di una soluzione per evitare i 15 licenziamenti (su 27 dipendenti) che si profilano dopo la perdita dell’appalto da parte della Coemi - impegnata nelle manutenzioni elettrostrumentali nel Petrolchimico - da «Ts impianti srl» e «Impes Service spa».

Dopo settimane di trattative la Ts impianti assumerebbe 6 persone due a tempo indeterminato e 4 a tempo determinato e per un mese, la Impes Service invece ne assumerebbe 3 a tempo indeterminato. Due dei lavoratori intanto si sono dimessi. E su questa condizione c’è attualmente una fase di stallo, nonostante mesi di trattative. L’ultima «fumata nera» è arrivata dopo il vertice di lunedì in prefettura tra Versalis, Enipower, Ts Impianti e Impes Service accompagnati dai rappresentanti di Confindustria ed Autorità di governo che ha chiesto di vagliare ulteriori soluzioni per impedire i licenziamenti. Dopo l’esito dell’ultimo confronto - preceduto da una settimana di sciopero dei metalmeccanici aderenti a Fim, Fiom e Uilm -, da lunedì è le segreterie generali di Cgil, Cisl e Uil hanno indetto lo sciopero di tutte le categorie dell’indotto a cui da tre giorni prendono parte, in blocco, tutti i lavoratori delle aziende dell’indotto, consapevoli che questa politica dei tagli riguarda tutti loro, non solo i 27 della «Coemi». [A.P.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie