Giovedì 09 Luglio 2020 | 16:56

NEWS DALLA SEZIONE

maltrattamenti in famiglia
Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

 
nel Brindisino
Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

 
E' ricoverato
Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

 
tra carovigno e brindisi
In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

 
L'incidente
Mesagne, scontro tra due auto. Muore un anziano

Mesagne, scontro tra due auto sulla complanare: muore un anziano

 
Il caso
Fasano, la Tari è da pagare, Conforama deve al Comune 300mila euro

Fasano, la Tari è da pagare: Conforama deve al Comune 300mila euro

 
In serata
Latiano, agguato sotto casa a sorvegliato speciale: feriti lui e la moglie

Latiano, agguato sotto casa a sorvegliato speciale: feriti lui e la moglie

 
nel brindisino
Ostuni, carabiniere fuori servizio salva ragazzina picchiata dal fidanzato: 19enne arrestato

Ostuni, carabiniere fuori servizio salva ragazzina picchiata dal fidanzato: 19enne arrestato

 
in città
Brindisi, esplodono le condotte dell’acqua

Brindisi, esplodono le condotte dell’acqua: disagi

 
Nel brindisino
Bruciati automezzi di una casa vinicola a Cellino San Marco

Cellino San Marco, bruciati automezzi di una casa vinicola

 
I controlli dei cc
Brindisi, scovati 11 «furbetti»del reddito di cittadinanza : avevano percepito 44mila euro da febbraio

Brindisi, scovati 11 «furbetti»del reddito di cittadinanza : avevano percepito 44mila euro da febbraio

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccel'evento
Lecce, al via i lavori per la sfilata di Christian Dior del 22 luglio: sarà senza pubblico

Lecce, al via i lavori per la sfilata di Christian Dior del 22 luglio: sarà senza pubblico

 
Tarantotragedia sfiorata
Taranto, detenuto incendi suppellettili nella cella: 8 agenti intossicati

Taranto, detenuto incendia suppellettili nella cella: 8 agenti intossicati

 
Materamaltrattamenti in famiglia
Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

 
Bariquesta mattina
Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

 
FoggiaArresto in «trasferta»
Era a Lesina a trascorrere le ferie: arrestato 19enne per tentato omicidio a Milano

Era a Lesina a trascorrere le ferie: arrestato 19enne per tentato omicidio a Milano

 
Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

 
Potenzaassociazione mafiosa
Potenza, operazione «Rewind»: 2 dal carcere ai domiciliari

Potenza, operazione «Rewind»: 2 dal carcere ai domiciliari

 
BatVerso il voto
Andria, centrodestra unito con Scamarcio

Comunali Andria, centrodestra unito con Scamarcio

 

i più letti

rifiuti

Tari, a Brindisi tariffe tra le più alte d'Italia

Si spende in media 396 euro a famiglia: solo in altre 12 città si paga di più

Tari, a Brindisi tariffe tra le più alte d'Italia

Per quali motivi la Tari a Brindisi è così alta?
Di ragioni ce ne sono tante e, tra esse, spicca il mancato raggiungimento di quelle percentuali di raccolta differenziata (oltre il 60%) che consentono ai Comuni di risparmiare sia in termini di conferimento dell’indifferenziato, sia anche (e soprattutto) sotto l’aspetto dell’ecotassa (più rifiuti ricicli, meno paghi alla Regione).
Nell’indagine curata da “Cittadinanza Attiva”, sono indicati anche i dati registrati nei singoli capoluoghi di provincia e a Brindisi la percentuale riportata è del 27%, ma riferita al 2017. In realtà, è noto che negli ultimi due anni (o giù di lì) la quota di differenziata è salita, anche in misura significativa, peraltro avvicinandosi parecchio alla soglia del 60% con il 56,83% riscontrato nel mese di febbraio 2018. Quella è la percentuale record di sempre raggiunta a Brindisi, ma da quel momento, soprattutto nell’ultimo semestre dell’anno in corso, le cose sono andate peggiorando, dapprima scendendo sotto la quota del 50% e poi stazionandoci ormai da qualche tempo (per la precisione a partire da maggio).

L’ultimo dato, quello più aggiornato (in attesa di conoscere la percentuale dello scorso mese di ottobre), è riferito a settembre, quando la quantità di rifiuti differenziati ha raggiunto il 47,91% del totale prodotto. Trenta giorni prima, la percentuale era al 45,76%, mentre a luglio al 48,05% e a giugno al 47,01%. La media, aggiornata ai primi nove mesi, del 2019 è del 50,37%, quasi il 3% in meno di quella raggiunta l’anno prima (per la precisione, il 53,47%).
Dopo l’impennata di un anno e mezzo fa, dunque, si stenta a risalire la china, per cui i brindisini... si mettano l’anima in pace: di sconti, in prospettiva, non se ne vede l’ombra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie