Domenica 25 Luglio 2021 | 23:14

NEWS DALLA SEZIONE

sangue sulle strade
Scontro tra auto, un morto e un ferito nel Brindisino

Scontro tra auto, un morto e un ferito nel Brindisino

 
ambiente
Brindisi, serbatoio Edison Gnl: No del Comune è danno per l’ambiente e la Puglia

Brindisi, serbatoio Edison Gnl: No del Comune è danno per l’ambiente e la Puglia

 
maltrattamenti ed estorsione
Mesagne, picchiava i genitori per estorcere denaro: arrestato

Mesagne, picchiava i genitori per estorcere denaro: arrestato

 
Monumenti e chiese
Conversano e Mesagne candidate come capitali italiane della Cultura

Conversano e Mesagne candidate come capitali italiane della Cultura

 
Vip al mare
Turismo in Puglia, Ferragni e Fedez in vacanza a Fasano

Turismo in Puglia, Ferragni e Fedez in vacanza a Fasano e Ostuni: il video

 
Brutale aggressione
Latiano, intera famiglia aggredita in piazza: tre arresti

Latiano, intera famiglia aggredita in piazza: tre arresti

 
Il caso
Francavilla fontana, barriere architettoniche: al via gli interventi

Francavilla Fontana, barriere architettoniche: al via gli interventi

 
Covid
Traghetto arrivato dalla Grecia fermo al porto di Brindisi: equipaggio positivo dopo i tamponi

Traghetto arrivato dalla Grecia fermo al porto di Brindisi: equipaggio positivo dopo i tamponi - La Asl: «Nessun contagio tra i passeggeri»

 
L'allarme
Raid di lepri nel Brindisino: distrutti interi raccolti

Raid di lepri nel Brindisino: distrutti interi raccolti

 
Il caso
Torre Canne, in 300 alla festa abusiva in spiaggia: chiuso il locale

Torre Canne, in 300 alla festa abusiva in spiaggia: chiuso il locale

 

Il Biancorosso

Sport
Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceblitz della polizia
Interrotta in Salento festa in villa con 200 ragazzi

Interrotta in Salento festa in villa con 200 ragazzi

 
Foggial'episodio
Migranti: un uomo ferito a coltellate nel Ghetto di Foggia

Migranti: un uomo ferito a coltellate nel Ghetto di Foggia

 
Materaeconomia
Appalti col massimo ribasso? «Danneggiano lavoratori e cittadini»

Appalti col massimo ribasso? «Danneggiano lavoratori e cittadini»

 
Baril'emergenza
Bari, cena in bianco no cibo di strada sì: polemica sugli eventi all’aperto

Bari, cena in bianco no cibo di strada sì: polemica sugli eventi all’aperto

 
Brindisisangue sulle strade
Scontro tra auto, un morto e un ferito nel Brindisino

Scontro tra auto, un morto e un ferito nel Brindisino

 
Potenzacovid
Basilicata, dilaga la variante Delta

Basilicata, dilaga la variante Delta

 
TarantoAmbiente
Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

 

i più letti

I dati

Vacanze di fine anno è boom nella Valle d’Itria

Ostuni e Ceglie le località più apprezzate

valle d'Itria

Dati di previsioni positivi per il turismo in Provincia di Brindisi anche per questo fine anno. Secondo il Centro studi di Federalberghi «il turismo si conferma un settore produttivo che non tradisce le aspettative».
Le mete più gettonate rimangono Fasano, Ostuni, Carovigno e ovviamente la Valle d’Itria con Cisternino e Ceglie Messapica.

Gli hotel hanno offerto allettanti pacchetti natalizi (e di fine anno) per coppia e famiglia all’insegna del relax e della buona cucina. Da parte loro i Comuni si sono impegnati ad organizzare eventi all’insegna della tradizione.
Ostuni, Ceglie Messapica, Locorotondo, Martina Franca, Cistenino ed Alberobello forti di un accordo programmatico sottoscritto lo scorso anno, si sono presentati insieme con eventi condivisi ed apprezzati nelle piazze principali delle loro città. Nel periodo delle festività natalizie comprese tra Natale e Capodanno in Provincia di Brindisi si prevede un +8,0% rispetto al 2017, trascorrendo fuori casa in media circa quattro notti.
Di questi, il 36,4% coglierà l’occasione per fare una vacanza “lunga”, che cioè comprenda sia il Natale che il Capodanno. «Si conferma un trend di crescita già rilevato lo scorso anno. Una tendenza che fa ben sperare per il turismo e per tutta l’economia per il 2019», spiega Pierangelo Argentieri, presidente di Federalberghi Brindisi.
Il lieve aumento della durata media delle vacanze e conseguentemente della spesa programmata per le giornate di festa dimostra che molti ritengono «la vacanza» un bene primario e dunque irrinunciabile. Oltre a Brindisi è l’intera Puglia a fare il botto.

Dalle rilevazioni della Federalberghi, il sistema alberghiero regionale registra un considerevole incremento e i turisti che hanno scelto la nostra Regione per le vacanze di Capodanno sono in maggioranza italiani, mentre gli stranieri - continuando il trend positivo del 2018 - si attestano intorno al +15%. Per l’assessore regionale al Turismo Loredana Capone «la Puglia è aperta tutto l’anno ed il brand sta crescendo anche all’estero grazie anche all’aumento dei voli da Bari e Brindisi che solo nel 2018 sono aumentai di altre sedici destinazioni. Ma soprattutto grazie alle proposte di una vacanza all’insegna delle esperienze dove la cultura ed il territorio vengono valorizzati pienamente».
Nello specifico dei voli, su base annua, fra Bari e Brindisi, i passeggeri in arrivo e partenza sono stati oltre 6,43 milioni, in crescita del +7,1% rispetto ai 6 milioni dello stesso periodo del 2017.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie