Giovedì 23 Settembre 2021 | 16:39

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Domani a Corato

Sergio Cammariere special guest all'inaugurazione di Gustojazz

Il concerto di Cammariere sarà preceduto, alle ore 19, dall’iniziativa 'Corato in tour' una passeggiata a piedi, con partenza da Piazza Sedile, alla scoperta dei luoghi simbolo della Città

Sergio Cammariere

Sergio Cammariere

CORATO - Con un concerto di Sergio Cammariere si inaugura domani a Corato la seconda edizione di «Gustojazz», in programma ogni giorno sino al 7 maggio. Il concerto di Cammariere sarà preceduto, alle ore 19, dall’iniziativa 'Corato in tour' una passeggiata a piedi, con partenza da Piazza Sedile, alla scoperta dei luoghi simbolo della Città, e dallo spettacolo di teatro-musica 'La gatta Cenerentola' con Michela Diviccaro e Gianluigi Belsito, in scena a Palazzo Lamonica.

Gustojazz, curata da Alberto La Monica, è promossa dal Comune di Corato in partenariato con l’Associazione Culturale Art Promotion e con l’Agenzia per l’Occupazione e lo Sviluppo dell’area Nord Barese-Ofantina e cofinanziato dalla Regione Puglia come da Avviso Pubblico per «Presentare Iniziative Progettuali Riguardanti lo Spettacolo dal Vivo e Le Residenze Artistiche».
Sergio Cammariere, piano e voce, sarà accompagnato da Amedeo Ariano - batteria, Luca Bulgarelli - contrabbasso. Proporranno i brani che il cantautore ha inciso nell’album intitolato IO, adesso. In scaletta ci sono i suoi brani più amati, ma trovano spazio anche nuove esaltanti creazioni, frutto di una ricerca musicale in continua evoluzione. Cammariere recupera i suoi successi più acclamati: «Tempo perduto», «Via da questo mare», "Tutto quello che un uomo», «Dalla pace del mare lontano»,"L'amore non si spiega», «Cantautore piccolino».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie