Martedì 26 Gennaio 2021 | 14:29

NEWS DALLA SEZIONE

Il riconoscimento
Il 2021 parte alla grande per i Boomdabash: «Don't worry» è disco d'oro

Il 2021 parte alla grande per i Boomdabash: «Don't worry» è disco d'oro

 
L'intervista
Da Foggia all'Ariston l'anima di Gaudiano: «Sanremo? Il mio calcio di rigore»

Da Foggia all'Ariston l'anima di Gaudiano: «Sanremo? Il mio calcio di rigore»

 
Nuove uscite
«Rifiorire dentro», il brano della salentina Greta Portacci è un inno alla libertà di amare

«Rifiorire dentro», il brano della salentina Greta Portacci è un inno alla libertà di amare

 
nuove uscite
«Stanco della gente»: il barese Daniele Lanave torna con il nuovo singolo che invita a guardare il futuro

«Stanco della gente»: il barese Daniele Lanave torna con il nuovo singolo che invita a guardare il futuro

 
Musica
Erica Mou canta «Soldi» di Mahmood con «inserti» in barese: il risultato fa impazzire il web

Erica Mou canta «Soldi» di Mahmood con «inserti» in barese: il risultato fa impazzire il web

 
Il video
«La vita è un sogno»: visioni dantesche con i Tamburellisti di Torrepaduli

«La vita è un sogno»: visioni dantesche con i Tamburellisti di Torrepaduli

 
Musica
«Era bella»: il video del salentino Manu Funk è una storia d'amore vista da un acquario

«Era bella»: il video del salentino Manu Funk è una storia d'amore vista da un acquario

 
Il disco
Quell'antica Puglia musicale che fece la «napoletana»

Quell'antica Puglia musicale che fece la «napoletana»

 
La notizia
È di Roberto Ottaviano il miglior cd del 2020

È di Roberto Ottaviano il miglior cd del 2020

 
Musica
Il nuovo Anteros, un talento pronto al primo album

Il nuovo Anteros, un talento pronto al primo album

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'indagine
Guardia di finanza sequestra beni a ex Presidente Ordine Avvocati di Taranto

Guardia di finanza sequestra beni a ex Presidente Ordine Avvocati di Taranto

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 60 nuovi positivi e 4 decessi

Coronavirus in Basilicata, 60 nuovi positivi e 4 decessi

 
BariRegione
La crisi congela l’assessorato ai 5S in Puglia

La crisi congela l’assessorato ai 5S in Puglia

 
FoggiaIl furto
Foggia, baby ladri nella scuola Catalano-Moscati: carabinieri arrestano un minorenne

Foggia, baby ladri nella scuola Catalano-Moscati: carabinieri arrestano un minorenne

 
BrindisiAgroalimentare
Carciofo brindisino, allarme Coldiretti: «Prezzi in crollo verticale»

Carciofo brindisino, allarme Coldiretti: «Prezzi in crollo verticale»

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

Nuove uscite

Da Bari Daniele Di Maglie canta il nuovo «Dipiciemme»

Il cantautore pugliese: vietare anche l'indifferenza

Da Bari Daniele Di Maglie canta il nuovo «Dipiciemme»

Diciamo subito che il Dipiciemme di Daniele Di Maglie è diverso dai tanti annunciati dal Governo in questi mesi di emergenza sanitaria. Nel «decreto» presentato in forma di singolo e video il sensibile e ispirato cantautore pugliese, tarantino di nascita e barese d’adozione, parla di misure per il contrasto e il contenimento della diffusione di un virus ancora più subdolo e pericoloso del Covid 19: l’indifferenza. «Più che di indifferenza – precisa Di Maglie -, parlerei di poca attenzione. Si è pensato molto a una serie di temi decisamente importanti come l’aspetto economico e quello del lavoro, ma si è fatto poco per la fragilità umana. C’è molta gente che ha sofferto questa situazione di emergenza, che avrà delle conseguenze psicologiche su molti di noi».
Dipiciemme, brano che il cantautore pugliese ha scritto ad aprile scorso in pieno lockdown, da due giorni è disponibile su tutte le piattaforme digitali per Digressione Music, etichetta pugliese con la quale ha pubblicato anche l’ultimo dei suoi tre dischi La Mia Parte Peggiore.

«La canzone è costruita con un flusso di informazioni e divieti che tutti noi abbiamo vissuto– prosegue Di Maglie-, al quale un “folle” reagisce con una certa leggerezza cercando di non farsi travolgere dagli eventi. Nel ritornello, infatti, il pazzo vuole uscire a raccogliere viole e rivendicare il suo diritto alla primavera, parole che stridono con una strofa molto grave in cui parlo di restrizioni».

Anche se i temi trattati da Di Maglie nelle composizioni sono sempre di spessore, musicalmente il brano offre spunti sul suo proseguo artistico. Si nota, infatti, una certa tendenza verso il pop d’autore, in cui prevale una ricercata melodia che non mancherà di stupire l’ascoltatore. Affiorano anche mondi legato a Franco Battiato piuttosto che ad Angelo Branduardi e ai CCCP. «È esattamente così – conferma Di Maglie -, partendo dalla canzone nuda e cruda c’è stato un lavoro sul vestito e sul sound da dare al brano. C’è anche un pizzico di Anni ‘80, che poi è il periodo della mia crescita artistica e musicale al quale sono legato. Nel video, ad esempio, c’è anche un impercettibile e timido richiamo al Gioca Jouer di Claudio Cecchetto, che mi è servito proprio per alleggerire la gravosità del testo».

Cantautore, scrittore ed educatore in un Centro Diurno per diversamente abili, Di Maglie ha esordito con l’album Non so più che cosa scrivo, cui sono seguiti Il mio garage e l’ultimo La mia parte peggiore, pubblicato nel 2018 per Digressione music e sostenuto da Puglia Sounds. Come scrittore, invece, ha pubblicato il romanzo La ballata dei raminghi adirati (Il Grillo Editore nel 2012), il libro con cd L’Altoforno (Stilo Editrice nel 2012) e la raccolta di poesie Le gazze disattente (Secop Editori, 2016). Con l’uscita del nuovo singolo Dipiciemme, Di Maglie si prepara a licenziare il nuovo album. «Un album che si preannuncia dai forti contenuti sociali» anticipa alla Gazzetta il cantautore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie