Mercoledì 22 Gennaio 2020 | 23:24

Il Biancorosso

Serie C
Bari in nottuna al San Nicola (ore 20.45) contro la Sicula Leonzio

Bari, gol di Simeri porta biancorossi a meno 6 dalla capolista
Bari-Sicula Leonzio 1-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'incidente nel 2008
Taranto, operaio morì dopo volo da ponteggio Altoforno 4 Ilva: una condanna

Taranto, operaio morì dopo volo da ponteggio Altoforno 4 Ilva: una condanna

 
BariDelitto Sciannimanico
Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

 
FoggiaIl Riesame
Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

 
BatBat
La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

 
LecceL'annuncio
«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

 
HomeIntimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Tasse e crisi hanno bloccato gli acquisti

Natale? Tra tasse e crisi hanno bloccato gli acquisti. Comunque, i baresi sotto l’albero, non hanno fatto mancare un regalino, cercando la concretezza. Più che la quantità, è stata la qualità degli acquisti, il loro valore. Ovvero, la crisi ha indotto i consumatori a farsi più guardinghi, a spendere con maggiora oculatezza.
Insomma, il consumatore ha poca fiducia nel futuro e spende sempre di meno per i regali e, in genere, per gli acquisti. Inoltre, i commercianti si aspettavano qualche cosa in più, soprattutto nelle periferie, in particolare dall’Amministrazione Comunale, a livello di piccoli eventi, per aiutare ed avvicinare i baresi ai negozi. Abbiamo perso la pazienza, ma non fateci perdere la “speranza”. Come superare la crisi? Innanzitutto, è importante essere ottimisti sul futuro. Quindi, bisogna puntare su ricerca e creatività.
Il 2017? Basterà per far tornare a sorridere i commercianti e aiutarli a recuperare il terreno perduto nel corso di una annata nera come il carbone?. Oppure, la “sobrietà” del made in Italy sarà la salvezza?

Nico Pesce, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie