Giovedì 13 Dicembre 2018 | 11:43

Il video virale

Prescrizione, l'arringa di Sisto contro Bonafede: «All'esame meriterebbe 12»

Il deputato barese al ministro della Giustizia: mai sentite tante fesserie in un'aula

BARI - Alla Camera dei Deputati si discute la riforma della prescrizione e in aula è subito bagarre. Sta diventando virale l'arringa del deputato barese Francesco Paolo Sisto, noto avvocato penalista e coordinatore forzista della città Metropolitana di Bari, che accusa apertamente il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede: «Ministro non me ne voglia, ma non si possono dire fesserie come quelle che ho sentito in quest'aula. Lei meriterebbe 12 a un esame di diritto penale. Non di più. Non è possibile che qualcuno dica che la prescrizione non serve a limitare il diritto soggettivo di punire dello Stato nell'interesse del cittadino che è al centro del processo penale. Non conosce questa elementare nozione», tuona Sisto senza mezzi termini. Continua quindi il dibattito sulla riforma ritenuta da molti non solo inutile ma anche anticostituzionale. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»