Venerdì 07 Maggio 2021 | 03:58

NEWS DALLA SEZIONE

La città invivibile
Taranto, gira tra auto con una sfera in metallo50enne denunciato dalla Polizia di Stato

Taranto, gira tra auto con una sfera in metallo
50enne denunciato dalla Polizia di Stato

 
Contrasto alla criminalità
Ginosa, i carabinieri arrestano un 50enne per detenzione di  stupefacenti ai fini di spaccio.

Ginosa, i carabinieri arrestano un 50enne per detenzione di  stupefacenti ai fini di spaccio.

 
a Taranto
Ex Ilva, denuncia Usb per irregolarità in manutenzione in area Agglomerato

Ex Ilva, denuncia Usb per irregolarità in manutenzione in area Agglomerato

 
Il gigante del mare
La prima volta a Taranto della Msc Seaside: «Farà scalo qui tutta l'estate»

La prima volta a Taranto della Msc Seaside: «Farà scalo qui tutta l'estate»

 
Il caso
Tessitura Mottola: azienda non anticipa Cig, scatta il sit-in a Taranto. La smentita: anticipi per 1,3 mln

Tessitura Mottola: azienda non anticipa Cig, scatta il sit-in a Taranto. La smentita: anticipi per 1,3 mln

 
Violenza domestica
Picchia la compagna per strada: 46enne arrestato a Massafra

Picchia la compagna per strada: 46enne arrestato a Massafra

 
Le indagini
Aggredì la ex e investì un'anziana: accusato anche di stalking

Taranto, aggredì la ex e investì un'anziana: accusato anche di stalking

 
Edilizia scolastica
Taranto, nelle scuole della provincia «piovono»11 milioni di euro

Taranto, nelle scuole della provincia «piovono»11 milioni di euro

 
Nel Tarantino
Tragedia a Laterza, 50enne muore schiacciato da autobotte

Tragedia a Laterza, 50enne muore schiacciato da autobotte

 
La tragedia
Taranto, Assoporti: un fondo per familiari della vittima

Taranto, Assoporti: un fondo per familiari della vittima

 
Il caso
Taranto, incendio in ex hotel costato quasi la vita a un senzatetto: arrestato 35enne

Taranto, incendio in ex hotel costato quasi la vita a un senzatetto: arrestato 35enne

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Terrani spinge l Bari: «Coraggio, puoi farcela!»

Terrani spinge l Bari: «Coraggio, puoi farcela!»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariCorruzione
«Scarcerate De Benedictis e Chiariello»

«Scarcerate De Benedictis e Chiariello»

 
NewsweekLa curiosità
Barletta, ecco “Adoc” il cane che si morde la coda

Barletta, ecco “Adoc” il cane che si morde la coda

 
FoggiaCovid
Vaccini: in Puglia l'84,3% delle dosi somministrate

Vaccini: in Puglia l'84,3% delle dosi somministrate

 
PotenzaCovid
Basilicata, ultimi giorni in arancione

Basilicata, ultimi giorni in arancione.
Ma otto comuni restano rossi

 
LecceL'iniziativa
Lequile, la festa della mamma con le piantine di “Genitori e Poi”

Lequile, la festa della mamma con le piantine di “Genitori e Poi”

 
PotenzaL'iniziativa
Satriano di Lucania, valorizzati a fini turistici i 140 murales

Satriano di Lucania, valorizzati a fini turistici i 140 murales

 
TarantoLa città invivibile
Taranto, gira tra auto con una sfera in metallo50enne denunciato dalla Polizia di Stato

Taranto, gira tra auto con una sfera in metallo
50enne denunciato dalla Polizia di Stato

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, 39enne marocchino ucciso in casa: killer preso a Bari, stava scappando

Ostuni, 39enne marocchino ucciso in casa: killer preso a Bari, stava scappando

 

Il siderurgico di Stato

Ex Ilva Taranto, il Governo annuncia acciaio «verde» e cig

Gualtieri assicura la disponibilità per l’integrazione salariale dei 1.600 lavoratori in cassa integrazione a zero ore

Ex Ilva, sindacati: anomalie su assunzioni e esuberi

TARANTO - È iniziata la trattativa sul futuro dell’ex Ilva dopo la firma del contratto tra  Invitalia ArcelorMittalche segna l’ingresso dello Stato nella società dell’acciaio, con il primo incontro – svoltosi ieri mattina in videocall - dopo la firma dell’accordo tra i sindacati metalmeccanici, ArcelorMittal Italia, Invitalia, una rappresentanza del Governo con i ministri Patuanelli (Mise), Gualtieri (Mef) e Catalfo (Lavoro), l’ad di ArcelorMittal Italia, Morselli, l’ad di Invitalia, Arcuri e i commissari di Ilva in amministrazione straordinaria Ardito, Lupo e Danovi.

L’incontro è stato aperto da una introduzione del ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, il quale ha illustrato brevemente il piano in base all'accordo tra Am Investco Italia e Invitalia del 10 dicembre e ha ribadito importanza dell’avvio della trattativa sindacale. È poi intervenuto il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri che si è detto a disposizione come Governo per l'integrazione salariale ai 1600 lavoratori di Ilva in As in cassaintegrazione a zero ore, evidenziando la necessità di dialogo e confronto con la parte sindacale mentre i ministri per il Lavoro, Nunzia Catalfo, e Del Mezzogiorno, Giuseppe Provenzano, si sono associati agli interventi di Patuanelli e Gualtieri. A Taranto, ha detto Arcuri, si farà un impianto europeo di acciaio “verde” (forno elettrico e dri, cioè preridotto) e «l’Italia - ha aggiunto - vuole essere leader di produzione di acciaio verde». L’ad di Invitalia ha poi detto che «l’accordo sottoscritto il 10 scorso è condizionato dall'autorizzazione Antitrust e attendiamo questa autorizzazione che dovrebbe essere ottenuta senza particolari difficoltà. Inizialmente - ha proseguito - Invitalia acquisisce il 38% delle quote ma acquisisce il diritto di voto del 50%. Tra maggio e giugno 2022, al dissequestro dell’impianto, con accordo sindacale e l’approvazione del piano ambientale, Invitalia verserà 680 mln e Am Investco 70 mln e Invitalia avrà il 60% del capitale». «La governance sarà quindi condivisa» ha ribadito Arcuri.

Circa poi il piano industriale, il numero uno di Invitalia ha delineato la road map che attende ArcelorMittal nel nuovo assetto pubblico-privato: aumento della produzione con livelli minimi annuali per arrivare a regime di piano, nel 2025, a 8 milioni di tonnellate di acciaio. Il prossimo anno ci sarà una produzione di 5 milioni di tonnellate, il 2022 e 2023 si andrà a 6 milioni, nel 2024 a 7 milioni per poi toccare nel 2025 gli 8 milioni di piano. Un terzo della produzione a regime verrà da forno elettrico, ha detto Arcuri, ed ha aggiunto: «Alla fine è prevista la piena occupazione». Ci saranno, ha spiegato ancora l’ad di Invitalia, 3,1 miliardi investimenti, 900 mln sul preridotto, investimenti produttivi per 1,3 mld, ambientali per 400 mln, altri 260 mln altri sul preridotto e altri 350 mln ambientali. Ci sarà la «sostanziale riduzione delle emissioni», ha infine assicurato Arcuri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie