Domenica 22 Settembre 2019 | 07:35

NEWS DALLA SEZIONE

Dai carabinieri
Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

 
L'episodio
Taranto, minaccia con pistola attivisti al flash-mob per l'ambiente: denunciato

Taranto, minaccia con pistola attivisti al flash-mob per l'ambiente: denunciato

 
L'ispezione
Taranto, polizia trova 2kg di eroina in una casa abbandonata

Taranto, polizia trova 2kg di eroina in una casa abbandonata

 
Il Riesame
Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

 
Cosimo Stano
Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

 
Taranto
Arcelor, lavoratore licenziato: sciopero nazionale Usb

Arcelor, lavoratore licenziato: sciopero nazionale Usb

 
Dalla Gdf
Taranto, vendite on line frodando il fisco: sequestrati beni per 20 milioni

Taranto, vendite on line evadendo il fisco: sequestro beni per 20 mln

 
Nel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
ambiente
Taranto, incendio in impianto autodemolizioni: colonna di fumo nero

Taranto, incendio in impianto autodemolizioni: colonna di fumo nero

 
L'episodio
Si intrufolano in sagrestia e rubano il marsupio del parroco: pizzicati 2 ladri nel Tarantino

Si intrufolano in sagrestia e rubano il marsupio del parroco: pizzicati 2 ladri nel Tarantino

 
Nel tarantino
Massafra, nigeriano si denuda in strada e sputa contro le auto di passaggio: arrestato

Massafra, nigeriano si denuda in strada e sputa contro le auto di passaggio: arrestato

 

Il Biancorosso

Calcio
Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceDue operazioni
Lecce, nel garage droga e 4mila euro in contanti: 2 arresti

Fiumi di droga in Salento, recuperati 12mila euro in contanti: 3 arresti

 
TarantoDai carabinieri
Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

 
BatL'annuncio
Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

 
BariA bari
Assenteismo al Di Venere: senologo condannato a 2 anni, il pomeriggio passeggiava in scooter

Assenteismo al Di Venere: 2 anni al senologo, il pomeriggio passeggiava in scooter

 
Potenzatruffa nel potentino
Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

 
MateraL'indagine
Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 

i più letti

Immunità penale

Taranto, decreto «salva Ilva»: slitta pubblicazione in Gazzetta ufficiale

Pubblicazione non prima di 21 dopo fiducia Conte. Rischio aula

Ex Ilva, oltre 700 esodi: per nuove assunzioni valutate esperienza, anzianità e carichi di famiglia

Ritarda la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del «decreto-imprese» subito ribattezzato decreto Salva-Ilva perché ridisegna e limita il sistema di immunità penale per manager e proprietari dell’ex-Ilva ora passata ad ArcelorMittal. Il testo però prevede anche un importante pacchetto di misure per il sostegno delle imprese in crisi, la tutela dei lavoratori precari, dei raider, la proroga degli ultimi Lavoratori socialmente utili (Lsu). Uscito dal consiglio dei ministri del 6 agosto con la dicitura «salvo intese», il testo è ancora in sospeso. La sua pubblicazione era prevista per oggi, ma adesso si parla di 21, 22 agosto ovvero dopo che il Parlamento deciderà il futuro del Governo Conte.

C'è quindi il rischio che una serie di misure importanti restino imbrigliate nella crisi agostana e nelle sue conseguenza. Le varie disposizioni sono frutto di un accordo fra M5S e Lega, ma da domani potrebbero non avere vita facile in Parlamento con il rischio di non poter essere convertite in legge entro i 60 giorni canonici. Ancora una volta il destino dell’Ilva sembra appesa a un filo. Come è noto, la misura "salva-Ilva» è stata concepita per evitare il rischio di un recesso da parte di ArcelorMittal se il 6 settembre non vengono rinnovate le tutele penali previste per chi gestisce il siderurgico. ArcelorMittal ha chiesto una proroga e Di Maio ha previsto uno «scudo» attenuato per tutti quei comportamenti messi in essere da ArcelorMittal in ottemperanza dell’attuazione del nuovo Piano Ambientale. Ma perché lo scudo scatti il decreto deve essere pubblicato in Gazzetta.

Nel «decreto-imprese» ci sono poi altre norme care soprattutto ai Cinquestelle. Ci sono le risorse necessarie (10 milioni nel 2019 e 6,9 nel 2020) per salvare il sito di Napoli di Whirlpool. Norme a tutela dei raiders. Finalmente, dopo più di un anno dal primo incontro di Di Maio con i ragazzi che fanno consegne a domicilio in bicicletta, arriva un loro inquadramento con tutele economiche e assicurative. Gli viene riconosciuta una "paga oraria», a patto che si accetti almeno una chiamata in quell'ora, e la possibilità del cottimo purché questa componente retributiva non sia prevalente. Devono essere assicurati contro gli infortuni e le malattie.

Il decreto permette ai collaboratori (iscritti alla gestione separata dell’Inps) di maturare il diritto alla disoccupazione, alla maternità e all’indennità di ricovero ospedaliero con un solo mese di contribuzione (cioè un solo mese di lavoro) e non con tre mesi come fino ad ora. Il decreto prevede anche la stabilizzazione dei precari Anpal (L'Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro istituita nel 2015 con il Jobs Act); e la proroga fino a fine anno delle retribuzioni dei Lavoratori Socialmente Utili, rimasti ancora attivi (circa 15.000), retribuzioni peraltro più basse del reddito di cittadinanza (circa 600 euro al mese per 20 ore di lavoro settimanali).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie