Sabato 13 Agosto 2022 | 23:19

In Puglia e Basilicata

Dalla polizia

Taranto, ambulante abusivo recidivo, sequestrata 2 volte bancarella di frutta

Taranto, ambulante abusivo recidivo, sequestrata 2 volte bancarella di frutta

L'uomo aveva dato in escandescenze la prima volta denudandosi e minacciando di darsi fuoco

03 Agosto 2019

Redazione online

La polizia di Taranto ha condotto qualche giorno fa una serie di accertamenti a San Pietro in Bevagna nei confronti di due venditori ambulanti di generi alimentari, fratelli, entrambi pregiudicati per estorsione, furto, truffa e altri reati. Dai controlli è emerso che una delle due bancarelle non aveva autorizzazione e il titolare è stato sanzionato per illegittima occupazione del suolo pubblico. Il fratello allora aveva cominciato a mostrare un atteggiamento intemperante nei confronti delle forze dell'ordine, si era spogliato e cosparso di liquido infiammabile contenuto in una tanica che aveva sotto il banco e con un accendino aveva minacciato di darsi fuoco. Anche lui, trasportato all'ospedale di Manduria per accertamenti, è stato sanzionato per occupazione indebita del suolo pubblico e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, procurato allarme e danneggiamento. Gli era stata inoltre imposta la chiusura della bancarella. Tuttavia ieri la polizia l'ha trovato nuovamente a vendere la frutta: è stato nuovamente multato di 8mila euro, e gli sono stati sequestrati 900kg di frutta. Le bancarelle sono state rimosse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725