Lunedì 27 Gennaio 2020 | 14:34

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
BariIl caso
Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

 
TarantoIl caso
Taranto, fiamme e fumo all'ex Ilva, i cittadini fanno esposto a Mittal contro emissioni

Taranto, fiamme e fumo all'ex Ilva, i cittadini fanno esposto a Mittal contro emissioni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

atletica leggera

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

Ora sogna di volare a Parigi per gli Europei

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

Forse un giorno l’emozione di indossare la toga forense avrà il sopravvento sulla sua capacità di volare lontano sulla pedana del salto triplo. Ma l’atletica leggera rimane ancora la sua più grande passione. Salentina di Specchia, la 25enne Francesca Lanciano è uno dei punti di forza dell’Alteratletica Locorotondo con i cui colori, nel 2019, ha conquistato due titoli italiani - assoluto e universitario - ed il 6° posto alle Universiadi. Oggi la Federatletica pugliese le riconoscerà la benemerenza di «Atleta dell’Anno 2019».

Cosa rappresenta questo riconoscimento?
«Un piacere immenso giunto a coronamento di due stagioni nelle quali ho ritrovato fiducia e consapevolezza nei miei mezzi. Lo dedico alla mia società, che mi è rimasta vicina anche quando ero perseguitata dagli infortuni ed al mio tecnico, Andrea Matarazzo: non mi hanno mai fatto mancare la loro fiducia neanche nei momenti più difficili quando tutto sembrava girare al peggio».

Qual è stato il segreto per arrivare a risultati di eccellenza?
«Non c’è un segreto, ho sempre avuto intorno a me un team che mi segue da tutti i punti di vista. Al di là dei titoli conquistati nel 2019 ho raggiunto misure sempre vicinissime al mio personale ( 13 metri e 59, ndr) che solo un piccolo contrattempo fisico mi ha impedito di migliorare nel finale di stagione».

Gli Europei di Parigi 2020 un sogno che può avverarsi?
«Senza dubbio rappresentano un sogno ed un obiettivo nello stesso tempo, sognare di raggiungere il minimo di 13 e 90 chiesto dalla federazione internazionale non costa nulla ma dovrò lavorare al massimo per raggiungerlo».

Cosa ti aspetti dal 2020?
«Sarà sicuramente l’anno nel quale cercherò con tutte le mie forze quel salto di qualità definitivo che auspico possa verificarsi, non mi pongo limiti e lavorerò duramente per saltare sempre più lontano».

A chi sente di dover dire un grazie particolare?
«Senza dubbio alla mia società, sempre attenta e vicina a noi atlete, al mio allenatore con il quale ho sposato un progetto che ci sta ripagando degli sforzi e del lavoro fatto e a tutte quelle persone che mi assistono quotidianamente, medici e preparatori su tutti e poi la mia famiglia che mi sostiene da sempre con enormi sacrifici».

Questo pomeriggio l’Auditorium Regina Pacis di Molfetta le riserverà un posto d’onore in occasione del tradizionale galà dell’atletica leggera pugliese (ore 17.30), lei ringrazierà con la consueta eleganza consapevole del lavoro che l’aspetta nei prossimi mesi. Parigi è vicina e Francesca non vorrà mancare l’appuntamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie