Mercoledì 21 Novembre 2018 | 05:48

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Lecce, Mancosu esalta La Mantia, Palombi e Falco

Lecce, Mancosu esalta La Mantia, Palombi e Falco

 
Seconda categoria lucana
Potenza, picchia arbitro 17enne: squalificato per tre anni

Potenza, picchia arbitro 17enne: squalificato per tre anni

 
KITESURF
Campionato italiano wavebis del barese Morga

Campionato italiano wave
bis del barese Morga

 
Promozione
Calcio, si impicca calciatore 19enne del Martina: rinviata partita con Barletta

Calcio, si impicca calciatore 19enne del Martina: rinviata partita col Barletta

 
L'intervista
L'archivista col bilanciere: parla Micaela De Gennaro, campionessa di bodybuilding coratina

Corato, l'archivista col bilanciere: parla Micaela la campionessa

 
La gara in acqua
Vela, la Morgan vince il XXXI edizione del Trofeo Bettiglieri

Vela, la Morgan vince la XXXI edizione del Trofeo Bettiglieri

 
Quartiere Catino
Bari, nuovo stadio rugby sarà in via Caravella: costerà 2mln di euro

Bari, nuovo stadio rugby sarà in via Caravella: costerà 2mln di euro

 
Era sotto di 2 set
Pallavolo, in B1 la Pvg Bari vince la prima partita in casa

Pallavolo, in B1 la Pvg Bari vince la prima partita in casa

 
Pallacanestro
Brindisi, operazione aggancio per l'Happy Casa

Brindisi, operazione aggancio per l'Happy Casa

 
Vittoria in trasferta
Bari ad Acireale per proseguire la marcia verso la serie CDalle 14.30 segui la diretta

Bari, tris ad Acireale: altri 3 punti, prosegue marcia verso la C 
Rivedi la diretta

 
KITESURF
Seconda tappa campionato italiano vince a Ostia Il barese Morga

Seconda tappa campionato italiano vince a Ostia il barese Morga

 

GDM.TV

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Calcio

Bari pareggia con il Marsala 1-1
Rivedi la diretta

Secondo pareggio di fila per il Bari che resta in serie utile e primo in classifica

Bari alla prova di MarsalaSegui la diretta dalle 15

BARI -  Il Bari resta sulla vetta della classifica ma deve guardarsi dal recupero del Locri, arrivato a meno uno. La squadra di De Laurentiis a Marsala colleziona il secondo pareggio consecutivo, dopo quello ottenuto al San Nicola contro la Turris. In vantaggio alla fine del primo tempo grazie ad un autogol di Benivegna. Domenica 28 ottobre scontro diretto con il Locri. 

CORNACCHINI: "ESAGERATO PARLARE DI CRISI" - «Le partite sono tutte così e c’è da soffrire sempre. Non è una categoria facile e il fatto che io abbia detto che non possiamo pensare di ammazzare il campionato, non vuol dire che io non creda nella mia squadra. Anzi, credo sia molto forte ma di facile non ci sarà nulla. È stata una gara diversa dalle altre e noi - ha sottolineato l'allenatore del Bari in conferenza stampa - non siamo stati bravi a tenere il risultato. I gol su calcio piazzato si prendono e si fanno, però ci vuole un pizzico di attenzione in più perché lui è saltato da solo. Però si va avanti senza problemi con l’obiettivo di migliorare dove serve. Oggi non è stata una questione di gamba, a parte Bolzoni e Brienza che hanno giocato meno questa settimana. Quella di oggi è stata una partita difficile contro una squadra che non ha mollato niente».

E su Brienza commenta: «Ciccio mi ha chiesto di non giocare dall’inizio perché ha avuto un po' di fastidio al ginocchio e ho voluto rispettare la sua scelta. Brienza per quanto mi riguarda giocherà sempre, ma devo anche rispettare le sue richieste. È vero che gli attaccanti non segnano da tre giornate, ma è un aspetto risolvibile su cui dobbiamo migliorare per aiutarli a realizzare più gol. Non sono preoccupato per questo. So esattamente quali sono stati i problemi oggi e ne parlerò con i ragazzi martedì. Sapevamo di essere partiti tardi: il campionato è lungo e non sarà semplice; avremo alti e bassi e dobbiamo trovare la condizione giusta per poter essere pronti nei momenti più duri. Però parlare di crisi oggi mi sembra esagerato».

LA DIRETTA DALLE 14,30

Marsala-Bari, le formazioni

Marsala (4-3-3): Giappone, Benivegna, Maraucci, Giardina, Galfano; Corsino, Sekkoum, Candiano; , Prezzabile, Balistreri, Tripoli.

Bari (4-3-3): Marfella, Aloisi, Cacioli, Di Cesare, Nannini; Feola, Hamlili, Piovanello; Neglia, Simeri, Floriano.

Inizio complicato per il Bari che soffre la pressione del Marsala: i biancorossi vanno al tiro solo dalla distanza, ma sono fuori bersaglio le conclusioni di Piovanello e Neglia

21': Il Bari ci prova su calcio piazzato, ma il colpo di testa di Cacioli è alto

38': Il Bari continua a manifestare difficoltà: Marfella respinge di pugno una conclusione dall'interno dell'area di Tripoli

44': Gol del Bari: maldestra deviazione di Benivegna nella sua porta da corner di Piovanello. Marsala-Bari 0-1

Finisce il primo tempo: Marsala-Bari 0-1

Comincia la ripresa con un tiro da lontano per parte: alta sia la conclusione di Piovanello, sia quella di Candiano

50': Nel Bari ammonito Hamlili

51': Marsala pericoloso su punizione: il tiro Sekkoum è deviato in corner

56': Primo cambio nel Bari: esce Floriano, entra Bolzoni

59': Gol del Marsala: su angolo di Sekkoum, Prezzabile colpisce di testa sottomisura e batte Marfella. Marsala-Bari 1-1. Prezzabile è stato anche ammonito per essersi tolto la maglia

66' Secondo cambio nel Bari: entra Pozzebon, esce Neglia

70' Marsala pericolosissimo: tiro di Candiano appena fuori

71' Ammonito Candiano per simulazione

73' Cambio nel Marsala: esce Corsino, entra Barraco

80' Due cambi nel Bari: esce Hamlili ed entra Brienza. Fuori pure Piovanello, dentro Langella. Nel Marsala esce Prezzabile ed entra Ciancimino

87' Cambio nel Marsala: esce Balistreri, entra Manfrè

Finisce il match. Marsala-Bari 1-1. Secondo pareggio di fila per il Bari che resta in serie utile e primo in classifica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400