Sabato 20 Ottobre 2018 | 18:48

NEWS DALLA SEZIONE

Salomonicamente vostro
La mia splendida Marsalatutta da bere e... mangiare

La mia splendida Marsala tutta da bere e... mangiare

 
Serie C
Tifosi Potenza assaltano pulmino con sostenitori Matera: denunciati

Tifosi Potenza assaltano pulmino con sostenitori Matera...

 
Biancorossi
Bari - Turris, la diretta della partita

Bari-Turris 0-0, Brienza sfiora il gol all'ultimo minut...

 
Serie C
Calcio, è ufficiale: Raffaele è il nuovo tecnico del Potenza

Calcio, è ufficiale: Raffaele è il nuovo tecnico del Po...

 
Calcio
Ventura

La resurrezione di Ventura: io speriamo che me la «Chie...

 
Serie C
Calcio, l'allenatore Ragno dice addio al Potenza

Calcio, l'allenatore Ragno dice addio al Potenza

 
la trasferta
Basket, Happy casa Brindisisconfitta a Milano 103-92

Basket, Happy casa Brindisi sconfitta a Milano 103-92

 
La trasferta
Igea Virtus - Bari: SEGUI LA DIRETTA

Igea Virtus - Bari 0-3, quarta vittoria di fila dei bia...

 
Serie B
Lecce: stasera la trasferta al Bentegodi contro la capolista Verona

Lecce: la trasferta al Bentegodi contro la capolista Ve...

 
Calcio
Montpellier, il sogno del portiere bitontino Cozzella

Montpellier, il sogno del portiere bitontino Cozzella

 
Biancorossi
Bari - Cittanovese, La direttaFormazione e news sulla squadra

Bari batte Cittanovese 3-0 Foto e conferma il primato n...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Calcio

Bari in serie C, c'è più di uno spiraglio

Decaro pressa, Malagò si impegna. Giancaspro consegna lo stadio col manto distrutto

stadio di Bari

La serie C è tracciata. Strada in salita, ma è più di uno spiraglio, per il Bari ADL. Il nuovo corso targato Aurelio De Laurentiis, venerdì scorso ha proceduto alla richiesta di affiliazione alla Figc, nonché al versamento dei 150mila euro previsti per l’ammissione in sovrannumero alla Lega Nazionale D: la federazione,quindi, dovrà prendere atto di tali adempimenti per consentire di ultimare le pratiche di iscrizione in serie D che prevedono due versamenti, uno di 19mila e l’altro di 31mila euro. L’obiettivo della città e del suo nuovo proprietario,però, è cercare con tutte le forze l’ammissione in C. I presupposti oggettivi esistono: al momento le squadre iscrivibili nella terza categoria nazionale sono 56, considerando le quattro compagini andate in default (Reggiana, Bassano, Mestre e Andria) e i tre ripescaggi in serie B, a fronte di sole tre formazioni che possiedono i requisiti per subentrare (Juventus B, Cavese ed Imolese). Almeno quattro posti, quindi, sarebbero disponibili, ma la Lega Pro si starebbe impuntando per chiudere il format del torneo a 56 partecipanti, probabilmente spaventata dalla possibilità di far partire da un gradino privilegiato una neo fallita.
L’altra faccia della medaglia, però, mette sul piatto storia, tradizione, uno stadio da 60mila posti e soprattutto una tifoseria che, per partecipazione e dimensioni, potrebbe non essere gestibile tra i dilettanti. Sulla base di tale contesto, anche il sindaco Antonio Decaro sta dialogando con Figc e Coni riaffermando la solidità del progetto economico e l’esigenza di tutelare una delle principali piazze italiane.
Non è escluso che il primo cittadino possa avere a Roma un paio di incontri determinanti già domani.
Intanto, nelle prossime ore prenderà vita il nuovo organigramma tecnico biancorosso. Oggi Aurelio De Laurentiis parlerà sia con Edy Reja (in lizza per un ruolo dirigenziale), sia con Filippo Galli (individuato come responsabile del settore giovanile, sebbene sia tentato dalla permanenza al Milan). Si stringe, inoltre, per direttore sportivo e allenatore: i profili sono ormai identificati, sebbene per il tecnico prescelto (un autentico esperto di calcio meridionale)sia necessario superare qualche scoglio di ordine burocratico. Subito dopo sarà avviata la composizione della squadra: in caso di partecipazione alla serie D, il mercato tra club dilettantisticisi chiude il 17 settembre, mentre calciatori da categorie superiori sarebbero acquistabili entro il 18 agosto (da A e B) oppure il 25 (dalla C). Pressochè scontato, tuttavia, che al Bari possa essere concessa una deroga per prolungare i termini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400