Giovedì 21 Gennaio 2021 | 04:09

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Ricette Puglia

Risotto con capesante, crema di barbabietola e polpa di riccio

Ricetta dello chef Vito Chiapperino

Ricette Puglia - Risotto con capesante, crema di barbabietola e polpa di riccio - A cura dello chef Vito Chiapperino

Ricette Puglia - Risotto con capesante, crema di barbabietola e polpa di riccio - A cura dello chef Vito Chiapperino

Ingredienti per 4 persone
 • g 200 riso Carnaroli
 • g 250 capesante
 • g 150 barbabietola precotta
 • g 15 aceto di mele
 • q.b. fumetto di pesce
 • 40 g polpa di riccio
 • q.b. buccia grattugiata di limone
 • n. 1 rametto di aneto
 • n. 4 spicchi di aglio
 • g 50 olio evo
 • g 40 vino bianco Castel del Monte
 • 40 g pecorino semi stagionato pugliese
 • 80 g panna da cucina
 • q.b. sale e pepe, germogli

Procedimento
Aromatizzare l’olio evo con l’aglio pulito e privato dell’anima centrale, messo in emulsione nell’extra vergine e da utilizzare per tutta la preparazione.

In una casseruola tostare il riso con 15 g di olio aromatizzato, poi sfumare col vino bianco, versare un po’ per volta il fumetto di pesce. Dopo circa 10 minuti di cottura aggiungere le capesante precedentemente marinate con 20 g di olio all’aglio 20g e aneto, ultimare la cottura per altri 5 minuti, aggiungendo altro fumetto.

Spegnere il fuoco e mantecare con la crema di barbabietola, ottenuta frullandola in un mixer dopo averla pelata, con 15 g di olio, aceto di mele, sale, pepe e poco fumetto di pesce: giusto per amalgamare il tutto. Infine, aggiungere la polpa di riccio emulsionata con la buccia di limone, aggiustare di sale e pepe.

Con un cerchietto metallico, versare il risotto nel piatto e guarnire con una spirale di pecorino, ottenuta facendo bollire la panna e amalgamando il canestrato con un mixer a immersione. Infine, adagiare sulla spirale dei pezzi di capasanta, lasciati per 5 minuti nel fumetto di pesce ottenendo cosi un delizioso crudo-cotto. Completare con qualche germoglio a piacere.

Abbinamenti:
 • Tormaresca Pietra Bianca DOC Castel del Monte
oppure
 • “Messapia” IGT Salento Verdeca Leone de Castris

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie