Giovedì 15 Novembre 2018 | 08:55

NEWS DALLA SEZIONE

Ricette Puglia
Ricette Puglia - Filetto di dentice su passatina di ciliegino e cipolla rossa di tropea croccante - A cura dello chef Leonardo Del Viscio

Filetto di dentice su passatina di ciliegino e cipolla rossa di tropea croccante

 
Ricette Basilicata
Ricette Basilicata - Panino Gourmet con pezzente di suino nero lucano - A cura dell'oste Gianbattista De Bonis

Panino Gourmet con pezzente di suino nero lucano

 
Ricette Basilicata
Ricette Basilicata - Baccalà cotto al vapore con aromi della macchia Mediterranea - A cura dello chef Matteo Romano

Baccalà cotto al vapore con aromi della macchia Mediterranea

 
Ricette Puglia
Ricette Puglia - Branzino con cime di rapa, burrata e croccante alla liquirizia - A cura dello chef Vito Giannuzzi

Branzino con cime di rapa, burrata e croccante alla liquirizia

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Ricette Puglia

Biscotti con bacche di goji e mandorle

Ricetta di nonna Carmela Masella

Ricette Puglia - Biscotti con bacche di goji e mandorle - A cura di nonna Carmela Masella

Ricette Puglia - Biscotti con bacche di goji e mandorle - A cura di nonna Carmela Masella

Ingredienti per 4 persone
 • g 50 bacche di goji secche
 • g 60 mandorle pugliesi tostate
 • g 60 cioccolato fondente
 • g 100 farina 00
 • g 100 farina di ceci
 • g 100 zucchero di canna
 • g 100 latte fresco
 • g 75 olio evo
 • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
 • Un pizzico di sale fino
 • q.b. cannella in polvere
 • n. 1 scorza di limone grattugiata

Procedimento
Mettere le bacche di goji a mollo in metà del latte. Tritare grossolanamente la cioccolata e le mandorle pugliesi tostate, lasciandoci la pelle esterna. In una ciotola mescolare latte e olio. In un’altra coppa unire le farine, lo zucchero, il lievito, la cannella, il sale e mescolare bene. Quindi, unire i due composti e impastare bene con le mani fino a che tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati.

A questo punto incorporare le mandorle e la cioccolata a pezzetti, con la scorza di limone grattugiata. Ora si può fare, a mano, un rettangolo alto circa 1 cm, che cuoceremo su cartaforno in una pirofila a 180° C in forno ventilato per circa 25 minuti. Poi, toglieremo dal forno e lasceremo a raffreddare a temperatura ambiente.

Una volta raffreddata, tagliare i biscotti in quadrati, con un coltello ben affilato per evitare che si sbriciolino. Sistemarli sulla griglia del forno pre riscaldato a 150 ° C e far cuocere per altri 15 minuti. Sfornare, far raffreddare per bene per poi gustarli in compagnia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400