Martedì 21 Maggio 2019 | 19:06

NEWS DALLA SEZIONE

ESERCITO
Foggia, il 21° Reggimento artiglieriasi addestra nel poligono Torre di Nebbia

Foggia, il 21° Reggimento artiglieria
si addestra nel poligono Torre di Nebbia

 
ESERCITO
La Brigata Pinerolo modello da imitareLa visita del capo di Stato maggiore Farina

La Brigata Pinerolo modello da imitare: la visita del capo di Stato maggiore Farina

 
ESERCITO
Matera, il saluto ai fanti piumaticoncluso il raduno nazionale

Matera, il saluto ai fanti piumati
concluso il raduno nazionale

 
AERONAUTICA MILITARE
Gioia, è partita la missione Black Shieldil 36° Stormo vigila sullo spazio aereo rumeno

Gioia, è partita la missione Black Shield
il 36° Stormo vigila sullo spazio aereo rumeno

 
ESERCITO
A Matera raduno nazionale bersaglieriIl 19 maggio la sfilata dei 100mila

A Matera raduno nazionale bersaglieri
Il 19 maggio la sfilata dei 100mila

 
ESERCITO
Iraq, missione Prima Particaa casa gli ultimi militari pugliesi

Iraq, missione Prima Partica
a casa gli ultimi militari pugliesi

 
ESERCITO
Foggia, rimossa dagli artificieriuna bomba dell'ultima guerra

Foggia, rimossa dagli artificieri
una bomba dell'ultima guerra

 
AERONAUTICA MILITARE
Bari, borsa di studio capitano Oriologiovedì la cerimonia di consegna

Bari, borsa di studio capitano Oriolo
giovedì la cerimonia di consegna

 
AERONAUTICA MILITARE
Bari, Oncoematologia pediatricale Frecce tricolori donano un sorriso

Bari, Oncoematologia pediatrica
le Frecce tricolori donano un sorriso

 
IL GIALLO
Trovato morto per strada a Parigi007 salentino in servizio all'Aise

Trovato morto per strada a Parigi
007 salentino in servizio all'Aise

 
AERONAUTICA MILITARE
"Siamo orgogliosi di tutti voi"Il saluto di Emiliano alla Pan

"Siamo orgogliosi di tutti voi"
Il saluto di Emiliano alla Pan

 

Il Biancorosso

IL PAGELLONE
Di Cesare e Floriano campionato topPiovanello l'under più in palla

Di Cesare e Floriano campionato top
Piovanello l'under più in palla

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraL'incidente
Montescaglioso, contro tra auto e moto: un morto

Montescaglioso, scontro tra auto e moto: un morto

 
HomeLa decisione
Bari, figlio di 2 donne: giudice dà l'ok alla trascrizione dell'atto di nascita

Bari, figlio di 2 donne, i giudici: «Ok a trascrizione atto di nascita»

 
TarantoI tubi scambiati
Morirono in 8 per scambio tubi in ospedale: reato va in prescrizione

Castellaneta, 8 morti in ospedale: il reato va in prescrizione

 
BrindisiIl comizio
Ostuni, botta e risposta tra Salvini e i contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

Ostuni, botta e risposta tra Salvini e contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

 
LecceIn Piazza S.oronzo
«Fascista!»: a Lecce cori e proteste contro il comizio di Salvini

«Fascista!»: a Lecce cori e proteste contro il comizio di Salvini

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 

i più letti

L'ANALISI

Africa: in Mali, Somalia e Nigeria
salto di qualità dei movimenti terroristici

Realizzate azioni complesse ben oltre la classica guerriglia

Africa: in Mali, Somalia e Nigeriasalto di qualità dei movimenti terroristici

Mali, Somalia, Nigeria. Tre fronti dove movimenti armati colpiscono usando una doppia lancia: il terrorismo e le azioni manovrate, atti che vanno ben oltre la classica guerriglia. Ad Aguelhoc , la fazione qaedista JNIM(Jama'a Nusrat ul-Islam wa al-Muslimin) ha condotto un’azione complessa uccidendo una decina di soldati ciadiani. Una ritorsione per il riavvicinamento tra N’Djamena e Israele. Gli insorti sono arrivati da più direzioni, hanno isolato alcuni check point e tenuto sotto il fuoco per ore l’avversario. Secondo i testimoni hanno impiegato moto e “tecniche” armate di mitragliatrici (oltre una ventina). Gli Shabaab, protagonisti della strage al Dusit Hotel di Nairobi, hanno confermato le loro doti militari investendo l’avamposto di Bar Sanjuni, tenuto da unità somale (notizia rilanciata tra il 19 e il 20 gennaio). La tecnica impiegata è consolidata: ricorso a veicoli-bomba - uno è stato catturato intatto - per disorientare la difesa, quindi incursioni di team di fanteria. Una battaglia per dimostrare la forza sul campo nonostante l’attività di contrasto statunitense: nuovi raid aerei avrebbero provocato decine di morti tra i mujaheddin. Gli osservatori hanno rilevato che il movimento, rimasto sempre fedele alla linea qaedista ortodossa, ha nominato nuovi “ufficiali”, considerati dei veterani per reagire alle perdite sostenute nel corso del 2018. Ancora più devastante l’offensiva, iniziata a dicembre, dello Stato Islamico dell’Africa Occidentale nella Nigeria nordorientale. I suoi miliziani hanno travolto le posizioni di Baga, Rann e Maguremi. Migliaia i profughi, ingente il bottino di guerra: blindati, fuoristrada, casse di munizioni. E quello che non era trasportabile è stato distrutto. Volendo sintetizzare possiamo indicare alcuni punti che “ritornano” in aree diverse. 1. Alta mobilità. 2. Abilità nello sfruttare la staticità delle forze regolari. 3. Emulazione delle strategie del Califfato viste in Iraq. 4. Iniziative belliche combinate con la propaganda per esaltare i successi e demoralizzare i nemici.

Guido Olimpo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400