Venerdì 19 Aprile 2019 | 06:30

NEWS DALLA SEZIONE

ESERCITO
Lecce, commemorata la battaglia di Koplikuil 31° reggimento carri ricorda il passato

Lecce, commemorata la battaglia di Kopliku
il 31° reggimento carri ricorda il passato

 
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
Brindisi, emergenza alluvioni in Iranpartito dalla base Onu aereo con aiuti

Brindisi, emergenza alluvioni in Iran
partito dalla base Onu aereo con aiuti

 
AERONAUTICA MILITARE
Sei F-35 del 32° Stormo di Amendolaalla esercitazione Iniohos in Grecia

Sei F-35 del 32° Stormo di Amendola
alla esercitazione Iniohos in Grecia

 
MARINA MILITARE
Taranto, consegna del brevettoa 24 nuovi sommergibilisti

Taranto, consegna del brevetto
a 24 nuovi sommergibilisti

 
LA VISITA
Gioia, il comando della "Pinerolo"a lezione di logistica operativa

Gioia, il comando della "Pinerolo"
a lezione di logistica operativa

 
AERONAUTICA MILITARE
Da Gioia del Colle a Bergamovolo sanitario salva vita

Da Gioia del Colle a Bergamo
volo sanitario salva vita

 
AERONAUTICA MILITARE
Le Frecce Tricolori e San Nicolala tradizione si rinnova ancora

Le Frecce Tricolori e San Nicola
la tradizione si rinnova ancora

 
GUARDIA COSTIERA
Bari, la Giornata del narein porto la nave Diciotti

Bari, la Giornata del mare
in porto la nave Diciotti

 
AERONAUTICA MILITARE
Velivolo tedesco perde contatto radioi jet del 36° lo intercettano sul Montenegro

Velivolo tedesco perde contatto radio
i jet del 36° lo intercettano sul Montenegro

 
COMUNICATO DELLA DIFESA
"Il contingente italiano in Libiacontinua ad operare regolarmente"

"Il contingente italiano in Libia
continua ad operare regolarmente"

 
MARINA MILITARE
Le forze speciali libanesia lezione dal "San Marco"

Le forze speciali libanesi
a lezione dal "San Marco"

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso le europee
«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

Lollobrigida:«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

 
PotenzaLa curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto

 
LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
BrindisiOperazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

IL RETROSCENA

Afghanistan, dopo l'annunciato ritiro Usa
in pericolo la sicurezza dei militari italiani

Missione lampo del ministro degli Esteri a Washington per avere rassicurazioni

Afghanistan, dopo l'annunciato ritiro Usain pericolo la sicurezza dei militari italiani

Il ministro degli Esteri

La stabilizzazione della Libia e dell'area del Mediterraneo, la delicata questione delle sanzioni Usa all'Iran, le sfide future della Nato. Ma anche la questione dei dazi e delle politiche commerciali tra le due sponde dell'Oceano Atlantico. Fitta l'agenda del ministro degli esteri, Enzo Moavero Milanesi, in missione lampo a Washington per fare il punto sui rapporti Italia-Usa. E per dare seguito agli impegni presi nel luglio scorso durante l'incontro alla Casa Bianca tra il presidente americano Donald Trump e il premier Giuseppe Conte. Una visita di meno di 48 ore quella del titolare della Farnesina e culminata nella cena col segretario di stato statunitense Mike Pompeo, in partenza per un lungo tour in Medio Oriente il cui obiettivo è quello di rassicurare gli alleati della regione dopo la decisione di Trump di ritirare le truppe Usa da Siria e Afghanistan e dopo le dimissioni del capo del Pentagono James Mattis.

E' chiaro che il ritiro annunciato degli Usa dai teatri operativi (Siria e Afghanistan su tutti) avrà un impatto soprattutto sulla sicurezza dei nostri militari impegnati nelle missioni all'estero. Infatti, i soldati italiani non hanno le capacità necessarie, in termini di difesa, per affrontare a 360 gradi eventuali peggioramenti degli scenari in termini militari. Ci si affidava all'ombrello americano in grado di garantire sempre e comunque la cornice di sicurezza necessaria. Ora tutto dovrà essere valutato e rivisto.

«Un disimpegno militare americano non potrebbe non avere un impatto sulla presenza italiana all’estero», ha detto il ministro degli Esteri italiano Enzo Moavero Milanesi durante la sua visita ufficiale a Washington. Ma sul ritiro dalla Siria e dall’Afghanistan, l’amministrazione Trump «non sembra avere calendario definito, né tappe definite», il disimpegno sembra «legato al parallelo miglioramento della situazione. Ci sono state rassicurazioni rispetto al mantenimento di un impegno degli Stati Uniti in Europa e nelle aree circostanti di più diretto interesse per gli europei e dunque anche per l’Italia». 
   

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400