Venerdì 21 Settembre 2018 | 06:59

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

clan Riviezzi di Pignola

Droga, traffico internazionale verso la Basilicata: 7 arresti

La cocaina proveniva principalmente dai Paesi Bassi, transitando per la Germania grazie alla mediazione di un marocchino che, su ordinazione del clan, recuperava la droga e la forniva ai suoi componenti, utilizzando auto modificate per il trasporto

Droga, traffico internazionale verso Basilicata: 7 arresti

POTENZA - Puntavano a diventare il clan egemone nel traffico di droga in Basilicata, con «rifornimenti" di cocaina e hascisc nel Napoletano e nei Paesi Bassi, e con collegamenti con le cosche calabresi e con la camorra: sette persone, collegate al clan Riviezzi di Pignola (Potenza), sono state arrestate oggi dalla Guardia di Finanza nell’ambito di un’inchiesta sul traffico internazionale di droga della Direzione distrettuale antimafia di Potenza.

I particolari dell’operazione sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa in Procura, a Potenza. Sono in carcere Saverio Riviezzi, Vito Riviezzi, Giovanni Piscopo, Driss Hrita, Habib Badi, Addi Ennser e Angelo Quaratino. Saverio Riviezzi è considerato dagli investigatori, coordinati dal pm Francesco Basentini, il vertice del clan: nelle intercettazioni si faceva chiamare «zio» ed era il collegamento con altri clan. Un metodo, quello mafioso, paventato dagli indagati soprattutto per imporre nel Potentino un regime monopolistico e «il terrore», come emerge da alcune intercettazioni ambientali ("Ci stanno momenti che tu devi imporre il terrore», dice un intermediario napoletano per la fornitura di pistole al clan al braccio destro del capo del sodalizio, riferendosi proprio alla «necessità di imporre una strategia del terrore, tipica del metodo mafioso».

La cocaina proveniva principalmente dai Paesi Bassi, transitando per la Germania grazie alla mediazione di un marocchino che, su ordinazione del clan, recuperava la droga e la forniva ai suoi componenti, utilizzando auto modificate per il trasporto. «E' una delle prime volte che in Italia si utilizza, al posto delle rogatorie, l’ordine europeo di indagine per l’intercettazione di utenze straniere, e nello specifico tedesche», ha spiegato Basentini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

 
Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

 
Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

 
Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

 
Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

 
Uccide moglie e si ammazza«Lei era amante della poesia»

Uccide moglie e si ammazza
«Lei era amante della poesia»

 
Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

 

GDM.TV

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 

PHOTONEWS