Venerdì 14 Agosto 2020 | 04:26

Il Biancorosso

serie c
Bari, un altro giorno di rinvii

Bari, un altro giorno di rinvii: torna in quota solo il ds Scala

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariViolenza domestica
Bari, botte e offese alla moglie: allontanato e denunciato

Bari, botte e offese alla moglie: allontanato e denunciato

 
TarantoIl caso
Acqua a Taranto, Autorità bacino: ok a più metri cubi per irrigare

Acqua a Taranto, Autorità bacino: ok a più metri cubi per irrigare

 
BatIl caso
Obbligo di soggiorno a Canosa, ma è a Lavello in Basilicata: arrestato

Obbligo di soggiorno a Canosa, ma è a Lavello in Basilicata: arrestato

 
BrindisiIl ritrovamento
Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

 
PotenzaIl virus
Coronavirus, positivi 4 giovani lucani: sono appena tornati da Malta

Coronavirus, positivi 4 giovani lucani: sono appena tornati da Malta

 
LecceLa curiosità
Lecce, strombazzano il clacson in piazza Sant'Oronzo: multata coppia di neosposi

Lecce, strombazzano il clacson in piazza Sant'Oronzo: multata coppia di neosposi

 

i più letti

il ricordo

Ciao Maestro Morricone

Ha introdotto chitarre, trombe, organi da chiesa, scacciapensieri nella musica da film

Ciao Maestro Morricone

Aveva 91 anni Ennio Morricone. Autore di estrazione accademica e compositore di avanguardia con il gruppo "Nuova consonanza", Morricone ha introdotto chitarre, trombe, organi da chiesa, scacciapensieri nella musica da film. D’altronde, c’è una scuola italiana nelle "visioni sonore" che va da Goffredo Petrassi a Nicola Piovani, passando per Mario Nascimbene, Franco Mannino, Giorgio Gaslini, Pino Donaggio, Piero Piccioni, Carlo Siliotto, e, naturalmente, Riz Ortolani e il "nostro" Nino Rota.

Morricone - per restare alla collaborazione con Leone, suo amico dai tempi delle scuole elementari in zona Viale Glorioso a Roma - concepì il brano "fischiato" da Alessandro Alessandroni in “Per un pugno di dollari” (quando il compositore si firmava con lo pseudonimo Dan Savio o Leo Nichols), e "lanciò" il geniale urlo finale di “Il buono, il brutto, il cattivo”, e commosse mezzo mondo con la struggente orchestrazione di “C’era una volta in America” dal “Tema di Deborah” al flauto di Pan in “Poverty”.

Molto legato a Bari, grazie anche alle straordinarie stagioni di Time Zones, Morricone vi era tornato per l’ultima volta al Bif&st del 2019 dove fu premiato e festeggiato con una serie di iniziative.

Ciao Maestro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie