Giovedì 17 Giugno 2021 | 04:57

NEWS DALLA SEZIONE

La curiosità
Chef Bruno Barbieri per 4 Hotel approda in Salento: al via la sfida tra i B&b di Lecce

Chef Bruno Barbieri per 4 Hotel approda nel Salento: al via la sfida tra i B&b di Lecce

 
Televisione
Matera, Imma Tataranni è tornata

Matera, Imma Tataranni è tornata

 
Sanità
San Giovanni Rotondo, bimba di 18 mesi salva dopo un intervento al cervello

San Giovanni Rotondo, bimba di 18 mesi salva dopo un intervento al cervello

 
Guardia di Finanza
Gravina, in casa antichi reperti archeologici: sequestrati

Gravina, in casa antichi reperti archeologici: sequestrati

 
La curiosità
Il cavallo Murgese star del circo: l’esperimento al via da Altamura

Il cavallo Murgese star del circo: l’esperimento al via da Altamura

 
Il video
L'ambasciatore israeliano Dror Eydar in visita alla Gazzetta

L'ambasciatore israeliano Dror Eydar in visita alla Gazzetta

 
Arte
Bari, la pinacoteca riapre con un nuovo allestimento

Bari, la pinacoteca riapre con un nuovo allestimento

 
Eventi
Spongano, via agli «Stati di aggregazione» di Ultimi Fuochi Teatro

Spongano, via agli «Stati di aggregazione» di Ultimi Fuochi Teatro

 
La curiosità
Adelfia, le rondinelle appena nate reclamano il cibo dalla mamma

Adelfia, le rondinelle appena nate reclamano il cibo dalla mamma

 

Il Biancorosso

verso il futuro
Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatL’incidente
Barletta, crolla palazzina dopo esplosione: 3 feriti trasportati d’urgenza in ospedale

Barletta, crolla palazzina dopo esplosione: 3 feriti trasportati d’urgenza in ospedale

 
LecceA Nardò
Polizia salva 85enne durante incendio in casa nel Salento

Attimi di paura nel Salento, polizia salva 85enne da incendio divampato in casa

 
BariA Bari
Gestione spiaggia di Torre Quetta, pm insiste su interdittiva antimafia

Gestione spiaggia di Torre Quetta, pm insiste su interdittiva antimafia

 
PotenzaLa denuncia
Potenza, «la Basilicata sempre più povera»

Potenza, «la Basilicata sempre più povera»

 
TarantoIl siderurgico
Ex Ilva Taranto, Emiliano: «Impianti area a caldo da fermare subito»

Ex Ilva Taranto, Emiliano: «Impianti area a caldo da fermare subito»

 
MateraTelevisione
Matera, Imma Tataranni è tornata

Matera, Imma Tataranni è tornata

 

i più letti

5 giugno 2021

Giornata dell'Ambiente in Puglia, immersioni per liberare i fondali di Leuca dai rifiuti

La spazzatura «pescata» sarà smaltita correttamente

Giornata dell'Ambiente in Puglia, immersioni per liberare i fondali di Leuca dai rifiuti

Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021. Dal 1974, ogni anno il 5 giugno ricorre un appuntamento che impegna i governi, le imprese e i cittadini alla tutela del Pianeta. Oggetto della 47esima edizione, che darà anche il via al Decennio delle Nazioni Unite, è il ripristino dell'ecosistema. Un obiettivo globale, da realizzare entro il 2030. Prima che sia troppo tardi.

LECCE - La Fipsas ripulisce i fondali per la Giornata mondiale dell’ambiente e tra le cinque marine simbolo d’Italia sceglie la “Perla dei due mari”.

Insieme a Conca dei Marini (Salerno), Amalfi (Salerno), Pescara e Vasto (Chieti), si svolgerà oggi anche a Leuca la manifestazione organizzata dalla Federazione italiana pesca sportiva, attività subacquee e nuoto pinnato, per dare il proprio contributo al miglioramento dell’ecosistema marino italiano con il tema “Ripristino degli ecosistemi”.
Dalle 9 alle 14 la sezione provinciale Fipsas di Lecce, con l’intervento dei propri subacquei tesserati, curerà la ripulitura di alcuni fontali di Leuca, nota come una delle più belle località marine d’Italia.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Castrignano del Capo e dalla Lega navale italiana - sezione di Leuca, ha potuto contare sulla collaborazione organizzativa di Italia nostra Sud Salento - Gruppo del Capo di Leuca e l’associazione non profit Lampus.
«La conservazione dell’ambiente e la sua salute sono tra i punti fondanti della nostra Federazione, – spiega il presidente della Fipsas Ugo Claudio Matteoli – da sempre attenta agli ecosistemi marini, lacustri e dei corsi d’acqua. Anche in questa occasione si conferma la collaborazione con il Corpo delle Capitanerie di Porto a supporto delle iniziative che puntualmente proponiamo ogni

anno».
I rifiuti “pescati” saranno correttamente smaltiti grazie all’impegno delle aziende che in loco si occupano della raccolta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie