Domenica 02 Ottobre 2022 | 15:06

In Puglia e Basilicata

In tv

«Sapiens» cerca in Puglia le prime tracce dell’umanità

«Sapiens» cerca in Puglia le prime tracce dell’umanità

Il viaggio di Mario Tozzi prosegue attraverso la scoperta delle prime civiltà umane raccontate secondo le epoche della grande Storia, cioè i grandi eventi fisici e geologici che, da milioni di anni, condizionano le attività dell’uomo.

07 Marzo 2020

Redazione online

Quando è cominciata veramente la Storia? Perché le società dell’Eurasia si sono sviluppate in maniera più rapida rispetto alle culture nate nell’Americhe?
Sono solo alcune delle domande alle quali Mario Tozzi proverà a dare una risposta nel corso della quarta puntata di Sapiens – un solo pianeta, in onda domani sera alle 21.45 su Rai3. Il viaggio di Mario Tozzi prosegue attraverso la scoperta delle prime civiltà umane raccontate secondo le epoche della grande Storia, cioè i grandi eventi fisici e geologici che, da milioni di anni, condizionano le attività dell’uomo.
Tra gli argomenti affrontati, Mario Tozzi seguirà quegli stessi passaggi epocali esplorando la Puglia, una regione dove è possibile toccare con mano la storia della terra e dell’umanità. Il percorso storico di Sapiens inizia a Castel del Monte (Andria) per spostarsi nella valle dei Dinosauri ad Altamura, per analizzare le orme dei grandi rettili che un tempo popolavano l’Italia. E sempre da Altamura Mario Tozzi consegnerà delle immagini esclusive: in qualità di scienziato infatti, sarà il primo e unico conduttore tv a raggiungere il punto più profondo della Grotta di Lamalunga per scoprire il più antico scheletro completo di uomo di Neanderthal esistente in Europa. Si tratta di immagini in prima tv assoluta: mai prima d’ora una troupe televisiva si era spinta così in profondità nella grotta fino ad arrivare al cospetto del Neanderthal di Altamura. Le esplorazioni proseguiranno poi con il cosiddetto Pulo di Altamura, per trasferirsi poi a Bisceglie alla scoperta dei Dolmen della Chianca, alla cava di Bauxite di Otranto e all’arco di Trionfo romano di Canosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725