Domenica 20 Gennaio 2019 | 19:17

LETTERE AL DIRETTORE

Ma nessuno ammette le proprie colpe

Domenica pomeriggio, 31 gennaio alla trasmissione “L’Arena” condotta da Massimo Giletti, c’è stato un momento dedicato all’assenteismo sanitario, caso portato in primo piano dal Sindaco di Locri che ha scritto una lettera a Babbo Natale denunciando l’assenteismo. A difesa dell’Ordine e dell’accusa si è presentato un medico molto particolare che alla domanda del conduttore “Perchè a Locri vi è tanto assenteismo?” Risponde citando versi della Divina Commedia. Giletti inizia ad irritarsi e lo interrompe, ma il medico sembra convinto delle sue argomentazioni e sopratutto fa credere sia al conduttore che al pubblico presente e ai telespettatori, che i suoi alti versi porteranno alla comprensione dell’assenteismo a Locri. Riprende a sproloquiare e Giletti lo ferma con “Mi sta prendendo in giro” e poi risate, battute e si cambia argomento. Ci fosse mai qualcuno che ammette una colpa, non solo non l’ammettono, ma fanno vedere pubblica- mente che alcuni sono assenti dalle loro responsabilità e lo saranno sempre.


Lilli Maria Trizio (Bari)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400