Venerdì 15 Novembre 2019 | 05:24

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

 
Il gasdotto
Tap, Snam annuncia: «Lavori al 90%, consegna confermata per il 2020»

Tap, Snam annuncia: «Lavori al 90%, consegna confermata per il 2020»

 
L'evento
Lecce, il regista Ferzan Ozpetek «ambasciatore» dell’Unisalento

Lecce, il regista Ferzan Ozpetek «ambasciatore» dell’Unisalento

 
Il caso
Giustizia truccata a Trani, lo Stato non dovrà risarcire i danni

Giustizia truccata a Trani, lo Stato non dovrà risarcire i danni

 
Il processo
Sogliano Cavour, il pentito accusa ex sindaco: mi diede 30mila € per le elezioni

Sogliano Cavour, il pentito accusa ex sindaco: mi diede 30mila € per le elezioni

 
Maltempo
Porto Cesareo, tromba d'aria fa volare pontile di 60 metri : barche trascinate per 300 metri

Porto Cesareo, tromba d'aria fa volare pontile: barche trascinate per 300 metri. Danni anche a Gallipoli e Leuca VD. Mattarella telefona a sindaco Matera

 
il film Disney
Giuliano Sangiorgi nella colonna sonora di Frozen 2

Giuliano Sangiorgi nella colonna sonora di Frozen 2

 
l'iniziativa
Luci salentine per il Natale di Singapore

Luci salentine per il Natale di Singapore

 
televisione
«In Collegio ci tornerei anche domani»: parla la salentina Chiara Adamuccio

«In Collegio ci tornerei anche domani»: parla la salentina Chiara Adamuccio

 
idee in cucina
Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

 
per futili motivi
Lecce, rissa con accoltellamento nel cuore della movida: ferito un 27enne

Lecce, rissa con accoltellamento nel cuore della movida: ferito un 27enne

 

Il Biancorosso

serie c
Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatL'indagine del 2015
Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

 
MateraIl ritrovamento
Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

 
TarantoLa polemica
Ex Ilva, bufera sulla Bellanova e il quadro abbandonato a Taranto: «Un errore»

Ex Ilva, bufera sulla Bellanova e il quadro abbandonato a Taranto: «Un errore»

 
LecceIl caso
Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

 
BariLa sentenza
Santeramo, anziana uccisa e derubata, ribaltone in appello: condannata la badante

Santeramo, anziana uccisa e derubata, ribaltone in appello: condannata a 21 anni la badante

 
FoggiaA poggio imperiale
Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

 
BrindisiAgricoltura
Brindisi, nasce la Banca della Terra per i giovani che vogliono fare i contadini

Brindisi, nasce la Banca della Terra per i giovani che vogliono fare i contadini

 
PotenzaLa città che cambia
Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

 

i più letti

Chiesa

Alessano, restaurata la pala d'altare cara a Don Tonino Bello

Venerdì riapre al culto la chiesa di Santa Maria degli Angeli

Alessano, restaurata la pala d'altare cara a Don Tonino Bello

Riapre al culto la chiesa di Santa Maria degli Angeli, annessa al convento dei Cappuccini, ad Alessano. Il 1° novembre, alle 17, sarà il Vescovo di Ugento-Santa Maria di Leuca, monsignor Vito Angiuli, a celebrare la riapertura al pubblico di questo autentico scrigno che racchiude opere di altissimo valore artistico, ad iniziare dalla “Macchina d’altare” lignea di fine XVII secolo, con al centro una tela di altissimo valore, che rappresenta il “Perdono di Assisi”: raffigura i Santi Francesco, Chiara, Leonardo e Antonio da Padova che pregano il Cristo e la Vergine, raffigurati nella parte alta della tela, circondati da Angeli musicanti.

Ieri mattina, in un incontro riservato agli organi di stampa, è stata presentata l’opera restaurata, con il contributo della Fondazione “Banca Popolare Pugliese – Giorgio Primiceri”, della Soprintendenza alle Belle Arti, dei cittadini di Alessano, del comune di Alessano, della Fondazione “Don Tonino Bello” e della Diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca.
Il motore immobile dell’imponente opera di restauro è stato fra Francesco Monticchio, guardiano del Convento di Alessano e che, emozionato ma sprigionante gioia, racconta che «di ritorno dalla missione in Mozambico, giunto ad Alessano, fui informato delle gravissime condizioni di don Tonino. Mi precipitai a Molfetta, otto giorni dopo sarebbe volato in cielo. Quando ci salutammo, mi richiamò e mi disse: “Il convento di Alessano è il mio convento. E quell’altare andrebbe restaurato”. Abbiamo tenuto fede a quell’impegno con don Tonino».

E Fra Francesco motivò il regista Edoardo Winspeare: così è stato realizzato anche un video, poi fatto veicolare su YouTube e sui vari social network al fine di sensibilizzare sull’urgenza dei lavori di restauro. Ed è stato lo stesso Winspeare, poi, a mettere in contatto i fratti con Banca Popolare Pugliese.
«I Cappuccini sono una presenza ed una vicinanza al popolo. Siamo noi che dobbiamo andare verso il popolo. E il restauro di questa importante opera testimonia questa condivisione mai interrotta con Alessano», ha aggiunto fra Alfredo Marchello, Ministro provinciale dei Frati Cappuccini.

«E’ stato un onere ed un onore per me restaurare questo capolavoro -, sottolinea Rita Cavaliere, capo dei restauratori, insieme a Dario Taras, Alessandro Remigi, Danila Caccioppola e Cosimo Imperatori.
Per il sindaco Francesca Torsello «questa Chiesa deve diventare una stazione obbligata del cammino del pellegrino alla tomba di don Tonino».
«La Banca Popolare Pugliese intende proseguire nell’affiancamento delle iniziative volte al recupero e alla valorizzazione delle testimonianze artistiche e culturali della Puglia - ha sottolineato il presidente Vito Primiceri - Santa Maria degli Angeli di Alessano torna finalmente nella fruizione religiosa ma anche civile della comunità, attraverso l’indefessa e caritatevole opera dei Frati Cappuccini che ne hanno custodito nei secoli il valore e il significato»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie