Sabato 19 Giugno 2021 | 01:19

NEWS DALLA SEZIONE

Il fatto
Come difendersi dallo sfratto per morosità ai tempi del Covid-19

Come difendersi dallo sfratto per morosità ai tempi del Covid-19

 
aziende
Le opportunità del contratto di espansione

Le opportunità del contratto di espansione

 
Giustizia Tributaria
Quando il Fisco non deposita i documenti l'accertamento è nullo

Quando il Fisco non deposita i documenti l'accertamento è nullo

 
Il punto
Smart Amministrazione: le criticità della riforma dei concorsi pubblici

Smart Amministrazione: le criticità della riforma dei concorsi pubblici

 
Il contributo
La ripresa partendo dal lavoro

La ripresa partendo dal lavoro

 
L'intervento
Riforma Csm, soluzioni non dirompenti ma utili alla condivisione

Riforma Csm, soluzioni non dirompenti ma utili alla condivisione

 
L'intervista
Violante: «Riforma Csm, senza toccare la Carta non è possibile aprire una fase nuova»

Violante: «Riforma Csm, senza toccare la Carta non è possibile aprire una fase nuova»

 
La riflessione
I doveri nascosti dietro l’ambiente in Costituzione

I doveri nascosti dietro l’ambiente in Costituzione

 
Il webinar
Chiarezza e prassi virtuose: ecco il Protocollo d’intesa per le crisi di impresa

Chiarezza e prassi virtuose: ecco il Protocollo d’intesa per le crisi di impresa

 
Il contributo
Intercettazioni di conversazioni tra indagato e avvocato: quanti diritti violati?

Intercettazioni di conversazioni tra indagato e avvocato: quanti diritti violati?

 
Giustizia Tributaria
Frodi fiscali, email e bonifici scagionano il contribuente

Frodi fiscali, email e bonifici scagionano il contribuente

 

Il Biancorosso

verso il futuro
Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeCovid
Puglia, riunione d'urgenza per fronteggiare la variante indiana

Puglia, riunione d'urgenza per fronteggiare la variante indiana

 
LecceIl blitz
Carmiano, Faider fiuta la droga e scattano due arresti

Carmiano, Faider fiuta la droga e scattano due arresti

 
PotenzaMobilità
Potenza, verifiche sul Ponte Musmeci, traffico deviato

Potenza, verifiche sul Ponte Musmeci, traffico deviato

 
BariL'iniziativa
Bari, al via i lavori per il parchetto dei cani

Bari, al via i lavori per il parchetto dei cani

 
PotenzaL'emergenza
Basilicata zona bianca: Speranza telefona a Bardi

Basilicata zona bianca: Speranza telefona a Bardi

 
Foggiail processo
Ucciso durante una rapina: Regione Puglia e associazione Panunzio parti civili

Ucciso durante una rapina: Regione Puglia e associazione Panunzio parti civili - Il 17enne confessa: «Non volevo ucciderlo»

 
BatGiustizia svenduta
Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione.

Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione

 
TarantoMonitoraggio
Taranto, in carcere 34 positivi ma uno solo è ricoverato

Taranto, in carcere 34 positivi ma uno solo è ricoverato

 

i più letti

Mobilità verde

Dalle bici ai bus, ecco gli obiettivi fissati dal Pnrr

Un blocco 8,58 miliardi di investimenti si concentra sulla dimensione locale e in particolare su quattro nodi tematici

al lavoro in bici

La mobilità del futuro, sia urbana che extraurbana, passa dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) che, al segmento, dedica ampi capitoli. Difficile operare una quantificazione esatta degli investimenti, spesso sparpagliati in paragrafi diversi del Plan. Di base però è facile cogliere l’intendimento generale: una drastica riduzione dell’uso dell’automobile in favore di trasporto pubblico e mobilità alternativa. Un blocco 8,58 miliardi di investimenti si concentra sulla dimensione locale e in particolare su quattro nodi tematici. Il «rafforzamento della mobilità ciclistica», innanzitutto, con i vista la realizzazione di 750 km di piste urbane e 1.250 km di vie turistiche per un costo complessivo di 0.60 miliardi. Più corposo (3.60) l’investimento che guarda al «trasporto rapido di massa» con metro, tram, filovie e funivie destinate a un rafforzamento importante nelle aree metropolitane con l’obiettivo di abbattere del 10% il traffico auto. Ancora, le famose «colonnine» cioè le infrastrutture di ricarica elettrica che dovrebbero popolare autostrade e centri urbani con innesti rispettivamente da 7.500 e 13.755 unità. Si chiude con il rinnovo delle flotte dei bus e dei tram per altri 3,6 miliardi. Nel più ampio e variegato capitolo su viabilità, porti e ferrovie, infine, si rileva la volontà di ridurre l’utilizzo di treni a diesel soprattutto dove il loro impiego assume proporzioni notevoli (è il caso pugliese e lucano). A fronte dell’impossibilità di elettrificare, si aprono le porte della sperimentazione a idrogeno per il trasporto passeggeri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie