Giovedì 25 Febbraio 2021 | 12:32

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta al virus
Vaccini Covid, in Puglia entro fine marzo in arrivo 402mila dosi

Vaccini Covid, in Puglia entro fine marzo in arrivo 402mila dosi

 
Nella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
nel Barese
Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

 
I fatti a settembre
Foggia, tabaccaio ucciso durante rapina: 5 persone arrestate dopo 5 mesi

Foggia, tabaccaio ucciso in rapina: 5 persone arrestate dopo 5 mesi, anche un minore VD

 
Le nomine
SOTTOSEGRETARI

Governo, alla Puglia 5 sottosegretari, 1 alla Basilicata. Bellanova viceministro. Con Sisto (FI) e Macina (M5s): la Giustizia a Bari dopo 25 anni

 
Il virus
Covid 19, virus dilaga a Montescaglioso: coprifuoco anticipato alle 20

Covid 19, virus dilaga a Montescaglioso: coprifuoco anticipato alle 20

 
Serie C
Bari calcio, Carrera ritrova il capitano Di Cesare

Bari calcio, Carrera ritrova il capitano Di Cesare

 
Ciclismo
Giro d'Italia, l'ottava tappa parte da Foggia il 15 maggio

Giro d'Italia, l'ottava tappa parte da Foggia il 15 maggio

 
La decisione
Caso legionella a Bari, Riesame annulla interdizione vertici del Policlinico

Caso legionella a Bari, Riesame annulla interdizione vertici del Policlinico

 
Lotta al virus
Puglia, vaccini anti covid: Giunta approva accordo prenotazione in farmacia. Asl Ba: «al via contatti per dosi a domicilio»

Puglia, vaccini anti covid: Giunta approva accordo prenotazione in farmacia. Asl Ba: «al via contatti per dosi a domicilio»

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraGdF
Matera, ha fatto fallire 5 società: arrestato imprenditore

Matera, ha fatto fallire 5 società: arrestato imprenditore

 
Tarantoguardia di finanza
Truffa gasolio a Taranto; sequestrati 2 mln di beni a 5 imprese

Truffa gasolio a Taranto; sequestrati 2 mln di beni a 5 imprese

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
Barinel Barese
Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

 
FoggiaI fatti a settembre
Foggia, tabaccaio ucciso durante rapina: 5 persone arrestate dopo 5 mesi

Foggia, tabaccaio ucciso in rapina: 5 persone arrestate dopo 5 mesi, anche un minore VD

 
LecceL'incidente
Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

 
BrindisiIl caso
Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

 

i più letti

Eolico tra ulivi monumentali
11 indagati, anche dirigenti
dell'Enel e della Regione

Eolico tra ulivi monumentali11 indagati, anche dirigentidell'Enel e della Regione

BRINDISI - Undici persone, tra cui due dirigenti Enel e tre dirigenti della Regione Puglia, oltre a tecnici e a un funzionario del Comune di San Vito dei Normanni (Brindisi) sono indagate dalla Procura di Brindisi in relazione alla realizzazione di un parco eolico immerso, secondo l’accusa, tra gli ulivi monumentali nel Brindisino. Il pm inquirente, Milto Stefano De Nozza, ha inviato un avviso di conclusione delle indagini nel quale si ipotizzano i reati di lottizzazione abusiva e violazioni in materia di beni sottoposti a vincolo paesaggistico.

I cantiere del parco eolico, i cui lavori erano iniziati con la realizzazione delle prime basi per gli aerogeneratori, era stato posto sotto sequestro un anno fa. Secondo l’impostazione della procura l’opera sarebbe difforme dal progetto che ha ottenuto l’autorizzazione unica regionale, anche perchè realizzata in un luogo diverso da quello indicato. Sarebbe poi stata posta in esecuzione sulla base di autorizzazioni prive di efficacia e concesse «in violazione di legge» in quanto esclusa irregolarmente dalla procedura di Verifica di impatto ambientale e avviata sul presupposto d’essere «di lieve impatto paesaggistico e ambientale». Non è così per l’accusa, trattandosi di un impianto inserito in un contesto in cui è stata documentata dalla guardia di finanza la «vasta presenza di ulivi monumentali». Sarebbe stata inoltre compiuta una errata valutazione della gittata delle pale degli aerogeneratori, troppo vicini a insediamenti abitativi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie