Martedì 21 Gennaio 2020 | 20:34

NEWS DALLA SEZIONE

Cronache rosa
Sanremo, l’adrenalina in musica

Sanremo, l’adrenalina in musica

 
Cronache rosa
Sanremo, il festival delle bellissime. E a Bari «Ricette d'amore» con Fanny Cadeo

Sanremo, il festival delle bellissime. E a Bari «Ricette d'amore» con Fanny Cadeo

 
L'intervista
Vladimir Luxuria e l'amore per l'attivista curdo Amin, nato davanti a una birra

Vladimir Luxuria e l'amore per l'attivista curdo Amin, nato davanti a una birra

 
Il caso
Morto suicida Franco Ciani, ex marito di Anna Oxa; fu autore di 'Ti lascerò' e 'Quando nasce un amore

Morto suicida Franco Ciani, ex marito di Anna Oxa; fu autore di 'Ti lascerò' e 'Quando nasce un amore'

 
cronache rosa
Il Capodanno di Jennifer Lopez alla corte dello chef lucano

Il Capodanno di Jennifer Lopez alla corte dello chef lucano

 

Il Biancorosso

mercato
Bari, ingaggiato centrocampista Laribi, in prestito dal Verona

Bari, ingaggiato centrocampista Laribi, in prestito dal Verona

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVSequestro e denuncia
Bari, lavori all'ex Kursaal: i rifiuti finivano in acqua sul lungomare

Bari, lavori all'ex Kursaal: i rifiuti finivano in acqua sul lungomare

 
TarantoLa sentenza
Caso Scazzi, processo ai falsi testimoni: 4 anni a Ivano Russo, 5 anni a Michele Misseri

Caso Scazzi, 11 condanne per le bugie al processo: 5 anni a Ivano Russo, 4 anni a Michele Misseri

 
Leccel'appuntamento
«Something», i Beatles e il loro 1969: a Lecce il libro di Donato Zoppo

«Something», i Beatles e il loro 1969: a Lecce il libro di Donato Zoppo

 
Potenzaserie c
Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Batil caso
Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

 
Materaprocura di matera
Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce VD

 
FoggiaIl caso
Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

 

i più letti

cronaca rosa

A Milano il battesimo di Mia, figlia dell'ex arbitro barese Paparesta

Tutti gli amici in arrivo dal capoluogo per la piccola di Gianluca e Mikaela Calcagno

A Milano il battesimo di Mia, figlia dell'ex arbitro barese Paparesta

«Sarà una grande festa che vivremo insieme ai nostri amici, ai parenti e anche alle famiglie dei piccoli prematuri del San Raffaele che hanno trascorso con me e Gianluca l’esperienza della crescita di nostra figlia Mia, nata settimina». Mikaela Calcagno parla con emozione, scandisce bene le parole, ma da ogni frase trapela la gioia immensa che prova da quando è diventata mamma. Già sex symbol del giornalismo sportivo targato Mediaset, Miki - come la chiamano in famiglia - è sempre bellissima mentre sceglie con cura il suo outfit di domani.
Alle 11, infatti, nella chiesa milanese di San Simpliciano, è in programma il battesimo della piccola Mia Nicole nata dall’amore della giornalista ligure per il fascinosissimo arbitro barese Gianluca Paparesta. Gianluca e Miki hanno concesso solo a noi della «Gazzetta» che le pubblichiamo in esclusiva le primissime foto della loro magnifica bambina. E proprio da Bari sono in arrivo stamane gli amici del papà tra cui Titti D’Alessio che si aggiungeranno ai colleghi di Mikaela, Sandro Piccinini e Paolo Liguori oltre ai tre figli di Gianluca: Allegra, Giorgia e Romeo. Tutti con un tocco di bianco nella mise, come anticipa lady Calcagno Paparesta alla «Gazzetta».

«Pensavamo ad un abitino colorato per nostra figlia poi abbiamo deciso di rispettare la tradizione e con i fratelli abbiamo deciso di farle indossare un tradizionale abito lungo bianco da fonte battesimale tenendo un tocco candido anche per tutti noi in segno di condivisione di una festa che è prima di tutto morale e affettiva», sottolinea la bella mamma di Mia. Come si vestirà Miki, confida lei, è ancora un mistero. «Anche quando scelgo gli outfit per la tv preparo una “rella” con decine e decine di abiti - spiega simpaticamente la giornalista - scelgo all’ultimo a seconda dell’umore del mattino. Stessa cosa quando parto. Gianluca ne sa qualcosa! Porto un sacco di valigie piene di abiti, scarpe, sandali, cinture, gonne e quant’altro. Magari poi indosso il solito jeans con una maglietta bianca, però devo avere tutto sottomano in caso di scelta diversa». Miki sprizza felicità da tutti i pori mentre perfeziona l’elenco delle bomboniere solidali firmate «Intensamente coccolati» che ha fatto fare per amici, parenti e per le famiglie del San Raffaele che saranno presenti oggi al battesimo. E dopo la cerimonia tutti al brunch al Duomo 21, sontuoso roof affacciato sulle guglie della Madonnina, scelto su indicazione di una cara amica di famiglia, Tania Mussoni. Per Natale, Mia Nicole Paparesta sarà in Puglia a brindare con i tanti amici dei genitori nella raffinatissima casa barese di Gianluca e Mikaela che già sono pronti per la prossima tappa: il matrimonio.
Ma la settimana mondana appena conclusa sull’asse Bari-Roma è degna di note mentre la prossima si intensifica il valzer per le feste natalizie e la corsa ai regali. Tutte le anticipazioni sono qui sotto solo per voi in esclusiva. Buona lettura.

IL VALZER DEGLI AUGURI
Non si trovavano quasi più taxi causa pioggia nella settimana di Santa Lucia a Roma. Allora, per raggiungere i mille eventi in programma per il fatidico scambio di auguri alcuni hanno preso a noleggio un’auto blu. Chi girava in macchina da sola, attraversando metà capitale sempre vestita di tutto punto con il fard nella sfumatura giusta, è Marisela Federici che poche sere fa ha scortato il giornalista Ivan Damiano Rota, in transito a Roma per una serie di appuntamenti mondani, alla presentazione del libro di Bruno Vespa. Mercoledì scorso invece doppio brindisi per gli auguri a palazzo Naiadi dalla brava pr barese Flaviana Facchini e all’hotel «De Russie» con la partnership di Acqua di Parma e la presenza dell’attrice Anna Foglietta. Angela Cotticelli, la più bella e capace delle public relations women romane ha organizzato martedì scorso un evento da Furla in viale Libia e un pomeriggio di dolcezze da Camponeschi in piazza Farnese, autentico tempio di dessert e raffinate collezioni di tisane. Domani sera infine gran galà di Mario e Diana Baccini al «The Church». Tutta la Roma potente, quella che conta davvero, sarà ai piedi di Baccini per una serata che si annuncia memorabile tra delicatezze e fiumi di champagne. Chi davvero ha un ruolo a Roma, non può mancare (e deve essere anche al tavolo giusto!).

LE PICCOLE DONNE
Altro appuntamento imperdibile quello organizzato dalla splendida Cristiana Caimmi il 18 dicembre alle 20 al cinema Barberini per la proiezione del remake di Piccole Donne di Greta Gerwig con Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh, Eliza Scanlen, Laura Dern, Timothée Chalamet, Tracy Letts, Bob Odenkirk, James Norton, Louis Garrel, Chris Cooper e la straordinaria Meryl Streep.
La sceneggiatrice e regista Greta Gerwig (Lady Bird) ha realizzato il film di Piccole Donne basandosi sia sul romanzo di Louisa May Alcott che sui suoi scritti, ripercorrendo avanti e indietro nel tempo la vita dell’alter ego dell’autrice, Jo March. Secondo la Gerwig, la tanto amata storia delle sorelle March - quattro giovani donne ognuna determinata a inseguire i proprisogni - è al tempo stesso intramontabile e attuale. Jo, Meg, Amy e Beth March, nel film sono interpretate da Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh, ed Eliza Scanlen, con Timothee Chalamet nei panni del loro vicino Laurie, Laura Dern in quelli di Marmee, e Meryl Streep.

IL NATALE DEI VIP
Roma è sempre Roma e così anche a Natale sarà presa d’assalto dal jet set. Internazionale per il periodo che va dal 24 al Capodanno. Data in arrivo già alcune settimane fa, dovrebbe planare nella Città eterna la magnifica Jennifer Lopez. La diva andrà in albergo, ma dove? I «cinque stelle» della Capitale fanno a gara per preparare i menù più raffinati con tanto di effetti speciali. La più vivace è Maddalena Ciociola che ha sfornato proprio pochi giorni fa il programma festività natalizie al ristorante «Doney» dell’iconico «The Westin Excelsior Rome». Giorni preziosi e atmosfere familiari da trascorrere con i propri cari o in compagnia di amici. Il «Doney» offre ai numerosi ospiti - che oramai da qualche anno affollano la Capitale per visitare musei e ricevere la benedizione del Papa, durante le festività Natalizie - un programma ricco di appuntamenti gastronomici e musica dal vivo dal 24 dicembre al 1° gennaio.
Tra gli appuntamenti racchiusi nel calendario ufficiale, due inserti dedicati alle prelibatezze tradizionali, il Pandoro e il Panettone, che l’executive chef James Foglieni ha voluto omaggiare inserendone le ricette.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie