Giovedì 22 Agosto 2019 | 15:07

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo 18 anni di battaglie
È ufficiale: per la Cassazione Fabio Camilli è figlio di Domenico Modugno

È ufficiale: per la Cassazione Fabio Camilli è figlio di Domenico Modugno

 
Ospite di Jacopo Pesce
La cantante Elodie è a Molfetta: la rivelazione sui social

La cantante Elodie è a Molfetta: la rivelazione sui social

 
Vip in Puglia
Jane Alexander innamorata di Monopoli: «È bella da matti»

Jane Alexander innamorata di Monopoli: «È bella da matti»

 
Cronache rosa
La bitontina Bianca Guaccero sbarca su Rai 1 con Ruggeri

La bitontina Bianca Guaccero sbarca su Rai 1 con Ruggeri

 
Cronaca rosa
I resort della Puglia aspettano i vip, da Naomi Watts a Catherine Zeta-Jones

I resort della Puglia aspettano i vip, da Naomi Watts a Catherine Zeta-Jones

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaInquinamento
Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

 
Bari
Bari, boss Montani torna in cella: sparò per vendicare morte del figlio

Bari, boss Montani torna in cella: sparò per vendicare morte del figlio

 
TarantoUn 46enne
Massafra, perseguita la ex e il suo compagno: in cella

Massafra, perseguita la ex e il suo compagno: in cella

 
BatLa curiosità
Barletta, una Pizza «Art» per Fiorella Mannoia

Barletta, una Pizza «Art» per Fiorella Mannoia

 
FoggiaLa condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
BrindisiIl provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
LecceSalento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

La curiosità

Pasqua regale in Puglia con Emanuele Filiberto

Attesi in Valle d’Itria anche Paola Barale, Caterina e Fulvio Collovati

Pasqua regale in Puglia con Emanuele Filiberto

Adora la Puglia, l'ha girata in lungo e in largo soffermandosi piacevolmente sull'alto Salento. «È una terra di passioni autentiche perciò mi piace e ci vengo sempre con immensa gioia» confessa il principe Emanuele Filiberto di Savoia a La Gazzetta del mezzogiorno che lo intercetta nella sala trucco degli studios Mediaset alla Bovisa di Milano dove mercoledì scorso è andato in onda il prime time condotto da Barbara D'Urso. E il principe, amico personale da anni del plenipotenziario di Telenorba Antonio Azzalini, potrebbe arrivare a Locorotondo proprio nel long week end di Pasqua. Lo ha invitato, infatti, Tania Missoni che possiede la splendida Tenuta del Lauro dove amano rifugiarsi ritagliandosi momenti di rigorosa privacy Ornella Vanoni e Alberico Lemme il farmacista-nutrizionista che lunedì sbarca in pompa magna (polemiche incluse) al Grande fratello della stessa D'Urso. «Emanuele Filiberto è una persona speciale» commenta Tania a colazione nel ristorante Gina ai Parioli dove ha pranzato giovedì scorso con Fabiola Sciabbarrasi, vedova di Pino Daniele e mamma dei suoi tre figli amatissimi Sara, Sofia e Francesco. Tra selfie, telefonate in diretta social con la comune amica Loredana Lecciso (che era in fase di relax, sempre bellissima, nella sua casa di Lecce only white) e Gelato al caffé, la Missoni e Fabiola hanno combinato l'agenda setting pugliese delle vacanze pasquali vip. Insieme a Emanuele Filiberto sono attesi a Ostuni nell'albergo più «in» ossia il Palace, volti noti dello show biz che vanno da Paola Barale (già proprietaria di una magione in Puglia con l'ex marito Raz Degan) a Fulvio e Caterina Collovati. Lui, il campione del mondo oggi commentatore di calcio su Rai 2 e lei, bravissima conduttrice tv stanno decidendo di fare un lussuoso passaggio nella magnifica Ostuni mettendo in agenda gite a Castellana Grotte e a Trani. Ma andiamo con ordine perché la settimana appena passata è stata densa di appuntamenti mondani sull'asse Roma-Bari. Noi come sempre ve li raccontiamo tutti in esclusiva, retroscena di gossip compresi.

Barbara sbanca tutti Ha avuto contro perfino l'ennesima replica di Montalbano spostata sapientemente dal lunedì al mercoledì su Rai 1 ma Barbara D'Urso ce l'ha fatta anche stavolta. Il prime time Non è la D'Urso Live è il suo capolavoro insieme all'edizione in corso del GF partita con il botto dimostrando a Mediaset che il reality, se fatto bene come lo fa la regina degli ascolti del Biscione, è vivo e lotta insieme a noi. Barbara è sempre più bella e raggiante: conduce 4 programmi contemporaneamente (gli altri 2 sono Pomeriggio 5 e Domenica live) ma non dimentica di fare le cose che ama, dal ballo alle uscite con gli amici a cena o in discoteca. Mercoledì scorso, nella puntata che ha avuto picchi del 28 per cento (per la gioia del grande e bellissimo autore Ivan Roncalli) Emanuele Filiberto si è messo a nudo con la D'Urso parlando, per la prima volta, del presunto tradimento alla moglie Clotilde Courau. Il principe nega nettamente: «Forse è perché manco tanto dalla tv italiana, perché ho sempre voluto preservare la mia vita privata. Quindi bisogna fare dei titoli… ma questa storia mi fa ridere e mi rattrista». Emanuele è sposato con l'attrice francese dal 2003 ed ha 2 figlie. Nei matrimoni, ammette, ci possono essere alti e bassi ma l'amore in casa del principe è ancora forte come i primi tempi. Emanuele ha anche parlato dei suoi progetti professionali legati ai fast food di lusso pizza & hamburger che sta sviluppando con successo a Los Angeles. Nel suo futuro non mancherà la tv. Immaginate un po’ un principe formato Telenorba? Chissà...

La festa più bella di Roma Giovedì 11 la fastosa magione di Vincenzo Crimi a piazza del Popolo si è illuminata per una festa tra amici con dj set e fiumi di champagne rosé. Quaranta gli invitati super vip tra cui spiccava la regina dei salotti romani Daniela Jacorossi, abitino corto nero e cascate di brillanti, tacco 15 firmato Saint Laurent con baguette ton sur ton. Insieme a Daniela, Marilena Pistilli, il chirurgo plastico dei vip Giacomo Urtis, gli imprenditori Alessandro Cinque e Massimo Balia. È stato proprio lui, Balia, uno degli uomini più ricchi della Sardegna a portare tonno rosa servito da stuoli di camerieri in guanti bianchi insieme a culatello e risotto agli asparagi con violetta. Su tutti troneggia come sempre la magnifica Maria Francesca Protani, alle spalle 5 anni di intenso amore con il miliardario Crimi, che però, per ragioni di protocollo, ha dovuto presenziare (almeno lei!) al privatissimo party a Palazzo Dama della Formula E dove c'erano Anna Safroncick, Yvonne Sciò e Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Champagne e tappeto rosso per la strepitosa Maria Francesca accompagnata dal fratello Mario, uno degli uomini più chic di Roma e dalla bellissima Elena dell'isola tutta griffata Chanel.

Salvini in love Matteo Salvini è raggiante. I sondaggi riservati dicono che la Lega vola al 40 per cento e lui è il politico più amato d'Italia. Ma a rendere ancora più felice il ministro degli Interni e vicepremier è la storia d'amore con la bellissima Francesca Verdini, 26 anni, laureata in economia e futura produttrice cinematografica (lavora già nel settore ed è considerata molto brava). Storia normale e felice, quella tra Salvini e Francesca, senza nessuna mossa eclatante a beneficio dei paparazzi o delle telecamere. Salvini in love è andato alla Scala per il vernissage del Salone del Mobile 2019 mano nella mano alla sobria ed elegante Francesca in total look noir, incassando - inattesi- i complimenti della solitamente severissima Candida Morvillo cronista mondana e di costume del Corriere della sera. Insomma, la coppia piace perché fa cose normali come fanno tutti i fidanzati senza eccessi patinati. Poche sere fa, ad esempio, i Salvini erano a cena da Sapore di mare a piazza Navona con una coppia di amici a gustare pesce. Ma si sono concessi anche, qualche giorno dopo, l'ottima cucina romana nel ristorante Al Moro. Complimenti alla semplicità della fidanzata del vicepremier che, secondo i bookmakers sarà presto una perfetta first Lady. Ci scommettiamo?

Le cene iper chic al Mirabelle Lunedì prossimo lo chef Gianfranco Pascucci del ristorante «Pascucci al porticciolo», una stella Michelin, sarà ospite del Mirabelle Restaurant e dello chef Stefano Marzetti e insieme daranno vita ad un menù straordinario per una serata indimenticabile tutta dedicata ai sapori del mare davanti alla vista di una Roma luccicante.Un mix entusiasmante di colori, profumi, creatività sarà la base di grandi piatti e gli ingredienti perfetti per una cena elegante, piena di atmosfera e gusto. «Gianfranco è un amico - racconta Stefano Marzetti - rispecchia la mia cucina e condivide il mio pensiero dei momenti senza tempo, abbiamo così deciso di unire i suoi profumi di mare contaminandoli con la mia creatività nel menù.
Ma la stella della serata sarà lo chef Stefano Marzetti... Scoprire Stefano Marzetti è come aprire un libro dove ogni pagina racconta una parte di vita, dove ogni episodio può essere letto ed interpretato in tanti modi, con mille sfaccettature. Il tempo è al centro della filosofia di cucina di Stefano Marzetti. Il tempo infatti è prezioso e dedicarlo a qualcuno o a qualcosa è un regalo inestimabile: è la ricchezza più importante che abbiamo e valorizzarlo è fondamentale nella vita di ognuno. «Il tempo che metto nella costruzione di un piatto, ha in sé non solo il momento della trasformazione degli ingredienti ma anche quello della ricerca, dello studio, della passione, dell’amore. La cucina di Gianfranco Pascucci è invece pura scoperta di tutto quello che il mare offre di prezioso. «Ho avuto come una voglia di rivalsa» racconta «volevo cucinare quello che non aveva mercato, né storia e dargli una nuova identità». È il via per liberare la creatività, con consapevolezza. Scompaiono vincoli e paure e la cucina inizia ad andare in modo diverso, c'è la passione per i fondi, le zuppe, «i pesciacci di terza». La spinta è la stessa di ora: «per me la materia prima al centro del piatto e il gesto tecnico arriva dopo». E con il prodotto cerca l'emozione. «Voglio portare un'esperienza dentro al piatto».

Rigorosa la privacy dei super vip che ci saranno lunedì ma tra multimiliardari, ricchissimi russi e arabi ci saranno probabilmente Drew Barrymore e il facoltosissimo avvocato pugliese Michele Conte che ha cenato nel privé già giovedì scorso chiacchierando con grossi esponenti del governo della sua possibile candidatura alle prossime europee. Se il premier Giuseppe Conte non ha nessuna intenzione di candidarsi alla fine della esperienza di governo l'altro Conte (Michele) andrà a Bruxelles?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie