Venerdì 05 Giugno 2020 | 09:21

NEWS DALLA SEZIONE

La donazione
Fase 2, Confagricoltura Bari regala oltre 5mila mascherine a operai agricoli

Fase 2, Confagricoltura Bari regala oltre 5mila mascherine a operai agricoli

 
la poesia
«L'anno (scolastico) che verrà»: mamme e bimbi salentini chiedono riapertura in sicurezza in un video

«L'anno (scolastico) che verrà»: mamme e bimbi salentini chiedono riapertura in sicurezza in un video

 
La testimonianza
Alida Melacarne

«Aiutando Bari ho riscoperto la mia città»: la testimonianza della volontaria Alida

 
l'iniziativa
L’albero del ricordo per gli «eroi» dell’epidemia

Bari, l’albero del ricordo per gli «eroi» dell’epidemia

 
Storia a lieto fine
Foggia, Isabella 99 anni vince la battaglia contro il covid e lascia il Policlinico Riuniti

Foggia, Isabella 99 anni vince la battaglia contro il covid e lascia il Policlinico Riuniti

 
fase 2
Bari, Michele e Rossella sposi: primo matrimonio con invitati e regole anti-covid

Bari, Michele e Rossella sposi: primo matrimonio con invitati e regole anti-covid

 
L'iniziativa
Coronvairus Basilicata, l'assessore Leone propone: «Bonus di mille euro per medici e sanitari»

Coronvairus Basilicata, l'assessore Leone propone: «Bonus di mille euro per medici e sanitari»

 
la generosità
Coronavirus, Costa sospende le crociere e regala a Taranto 7 tonnellate di cibo, da nave ormeggiata al porto

Coronavirus, Costa sospende le crociere e regala a Taranto 7 tonnellate di cibo, da nave ormeggiata al porto

 
Culle e coronavirus
Bitritto, benvenuto al piccolo Tobias, partorito tra le mura di casa Di Mattia

Bitritto, benvenuto al piccolo Tobias, partorito tra le mura di casa in piena emergenza

 
SOLIDARIETÀ
Pasti caldi cucinati da chef per chi ha bisogno

Bari, pasti caldi cucinati da chef per chi ha bisogno

 

Il Biancorosso

serie C
C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa foto
Bari, mercantile portoghese bloccato in porto: «Questa nave non è sicura»

Bari, mercantile portoghese bloccato in porto: «Questa nave non è sicura»

 
FoggiaViale Candelaro
Foggia, auto travolge donna in bicicletta: nell'impatto sfondato il parabrezza

Foggia, auto travolge donna in bicicletta: nell'impatto sfondato il parabrezza

 
TarantoLa trovata
Ginosa, l'idea di un lido per il distanziamento: «Qui come su un'isola deserta»

Ginosa, l'idea di un lido per il distanziamento: «Qui come su un'isola deserta»

 
PotenzaAgricoltura
Basilicata, dalla Regione arrivano le norme per la gestione della brucellosi bovina

Basilicata, dalla Regione arrivano le norme per la gestione della brucellosi bovina

 
Materaripresa
Sindaco De Ruggieri: «A Matera non ci sono più casi di Coronavirus»

Sindaco De Ruggieri: «A Matera non ci sono più casi di Coronavirus»

 
Leccenel salento
Ugento, brucia auto maresciallo Polizia Locale: indagano i cc

Ugento, brucia auto maresciallo Polizia Locale: indagano i cc

 
BrindisiL'intimidazione
Ostuni, incendiata auto a ex sindaco

Ostuni, incendiata auto in pieno giorno: terzo attentato all' ex sindaco

 

i più letti

SOLIDARIETÀ

Molfetta, tombolata solidale dai balconi per i bisognosi

Prodotti alimentari di ogni genere, ma anche prodotti per il corpo e gadget per bambini

Molfetta, tombolata solidale dai balconi per i bisognosi

MOLFETTA - Le festività natalizie sono abbondantemente alle spalle per pensare a una tombolata, eppure se si è costretti a rimanere tra quattro mura per via dell’emergenza Covid-19, rispolverare alcune tradizioni (seppure fuori stagione) potrebbe essere utile.

È quello che hanno pensato a Molfetta i cittadini di via Monsignor Bello e via Alberto Moravia, a ponente della città, protagonisti di una speciale tombolata allestita sui propri balconi e destinata rigorosamente alla solidarietà e alla beneficenza.

Prodotti alimentari di ogni genere, ittici, enogastronomici, ma anche prodotti per il corpo, trattamenti estetici, giocattoli e gadget per bambini sono stati messi in palio e successivamente donati dall’intero quartiere al Sermolfetta, alla parrocchia Santa Famiglia, al Social Market Solidale e alla parrocchia di San Domenico. Tutto è nato in modo totalmente spontaneo, come spiegano gli stessi abitanti del quartiere. «Ci siamo trovati da un momento all’altro, come tutti gli italiani, anzi come tutto il mondo - hanno precisato - a lottare contro un nemico invisibile che ci ha fatto riflettere sul senso della vita, ma che ci ha costretto contemporaneamente tra le mura delle nostre case. Ben presto abbiamo scoperto il vero significato della solidarietà e del bisogno, abbiamo capito che non eravamo soli e abbiamo trasformato questa “quarantena” in un momento di collaborazione», osservano.

L’idea della tombolata è stata soltanto l’ultima delle iniziative organizzate nel quartiere per dare un contributo a chi, per via delle restrizioni e del precipitare delle economia, ha visto pesantemente compromessa la propria situazione familiare.
Il quartiere compreso tra le vie Monsignor Bello e Moravia è fatto anche di diversi cittadini titolari di attività commerciali che, nonostante la crisi globale dei settori, non ci hanno pensato più di tanto nel mettere i propri prodotti a disposizione di chi vive una situazione assurda e difficile.

«Tra un ambo, un terno o una quaterna - hanno proseguito - non sono mai mancati i momenti di riflessione e di condivisione, quelli che hanno portato all’attenzione la realtà del momento e la necessità di rimanere tutti uniti». Un rione fatto non sempre di congiunti (termine portato alla ribalta dall’ultimo Decreto del premier Conte) ma che si è rivelato essere una grande famiglia, in grado di sopperire alla distanza dai propri genitori, figli, nonni e anche amici che spesso costituiscono una seconda famiglia.

«Abbiamo cercato nel nostro piccolo di non farci mancare nulla - hanno commentato alcuni residenti -. Abbiamo festeggiato tutti insieme dai nostri balconi la Festa del Papà e poi la Pasqua e la Pasquetta. Abbiamo vissuto in un modo totalmente diverso i Riti della Settimana Santa, non ci siamo fatti mancare le melodie delle marce funebri cui tutti noi molfettesi siamo legati, abbiamo festeggiato compleanni e anniversari di matrimonio. Abbiamo creato spettacoli per bambini, sino a questa tombolata».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie