Lunedì 01 Giugno 2020 | 12:01

NEWS DALLA SEZIONE

la colluttazione
Foggia, litiga con la fidanzata e i fratelli di lei lo accoltellano: denunciati

Foggia, litiga con la fidanzata e i fratelli di lei lo accoltellano: denunciati

 
operazione «Ares»
A San Severo mafia, droga e racket in 37 chiedono il rito abbreviato

San Severo, mafia, droga e racket: 37 chiedono rito abbreviato

 
tragedia sfiorata
Foggia, fiamme a Borgo Mezzanone: 6 baracche distrutte nessun ferito

Foggia, fiamme a Borgo Mezzanone: 6 baracche distrutte nessun ferito VIDEO

 
La lite
San Severo, poliziotto aggredito e preso a calci nei genitali da 3 ragazzi

San Severo, poliziotto aggredito e preso a calci nei genitali da 3 ragazzi

 
Storia a lieto fine
Foggia, Isabella 99 anni vince la battaglia contro il covid e lascia il Policlinico Riuniti

Foggia, Isabella 99 anni vince la battaglia contro il covid e lascia il Policlinico Riuniti

 
tragedia sfiorata
Foggia, auto fuori strada: giovane donna ricoverata in codice rosso

Foggia, auto fuori strada: giovane donna ricoverata in codice rosso

 
controlli della polfer
Foggia, piantagione di marijuana scoperta accanto ai binari del treno

Foggia, piantagione di marijuana scoperta accanto ai binari del treno

 
traffico aereo
Foggia, al Gino Lisa lavori fermi da marzo per il Covid: non riprenderanno presto

Foggia, al Gino Lisa lavori fermi da marzo per il Covid: non riprenderanno presto

 
il colpo
Foggia, assalto al bancomat: lo fanno esplodere con una «marmotta» e fuggono con i soldi

Foggia, assalto al bancomat: lo fanno esplodere con una «marmotta» e fuggono con i soldi

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, servirà un’estate di fuoco. I playoff con tante mine vaganti

Bari, servirà un’estate di fuoco. I play-off con tante mine vaganti

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzail bollettino
Basilicata ancora Covid-free: quinto giorno consecutivo senza contagi su 76 test

Basilicata ancora Covid-free: quinto giorno consecutivo senza contagi su 76 test

 
Batla scoperta della GdF
Gel «non igienizzante» venduto in tutta Italia: sequestri e denunce a Trani

Gel «non igienizzante» venduto in tutta Italia: sequestri e denunce a Trani

 
Materanel Materano
Grassano, ladri strappano la cassaforte dell'ufficio postale

Grassano, ladri «strappano» la cassaforte dell'ufficio postale

 
TarantoLa Provincia
Taranto, riprendono i lavori per la tangenziale Sud

Taranto, riprendono i lavori per la tangenziale Sud

 
BrindisiInquinamento
Brindisi, il sindaco: sblocco se Versalisi investe su salute e lavoro

Brindisi, il sindaco Rossi: «Sblocco se Versalis investe su salute e lavoro»

 
BariCassa integrazione
Bari, l’Inps accelera boccata d’ossigeno per i lavoratori

Bari, l’Inps accelera: boccata d’ossigeno per i lavoratori

 
LecceIL DIBATTITO
Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

 

i più letti

Il ritrovamento

Ex macello di Cerignola nascondiglio per bombe e per droga

Scoperte dai Cc con droga, armi e munizioni, maschere per fare rapine

Ex macello di Cerignola nascondiglio per bombe e per droga

CERIGNOLA - Ordigni esplosivi, droga, munizion e tre scooter rubati: sono stati rinvenuti dai carabinieri del nucleo radiomobile della locale compagnia all’intenro del vecchio macello, dove erano interbenuti in ausilio ai vigili del fuoco per un principio di incendio. le cui cause sono in corso di accertamento.
Subito dopo lo spegnimento i militari hanno effettuato un'ispezione dei locali attigui a quelli interessati dalle fiamme, rinvenendo in uno di questi, quasi nascosti tra detriti e rifiuti di ogni sorta, tre ciclomotori ed un borsone sospetto, non ricoperti dallo stesso pesante strato di polvere che ricopriva tutto il resto.

I ciclomotori, al termine di un rapido controllo effettuato attraverso la Centrale operativa, sono risultati oggetto di furto, mentre il borsone, una volta aperto con estrema cautela, ha riservato una sorpresa di non poco conto: conteneva due potenti ordigni esplosivi di chiara fattura artigianale, confezionati però da mani estremamente abili ed esperte, due tubetti del tipo utilizzato per il confezionamento di medicinali, contenenti 30 dosi di cocaina già preparate singolarmente, per un peso complessivo di 17 grammi, 21 dosi di hashish, per 52 grammi complessivi, una busta di plastica contenente 460 grammi di marijuana, una cartucciera contenente 29 cartucce per fucile cal. 12, e due maschere di silicone, verosimilmente utilizzate per occultare il volto in occasioni di azioni criminose, oltre a materiale vario per il taglio ed il confezionamento di sostanze stupefacenti.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e, su disposizione della Procura della repubblica di Foggia, sarà ora inviato al Ris di Roma, dove le analisi di laboratorio potrebbero portare a scoprire elementi utili all'identificazione dei responsabili della detenzione di tutto il materiale, e magari anche a quale impiego fossero destinati i due ordigni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie