Martedì 31 Marzo 2020 | 09:57

NEWS DALLA SEZIONE

calcio
Calderoni, ansia in casa Lecce: «Preoccupato per il virus»

Calderoni, ansia in casa Lecce: «Preoccupato per il virus»

 
giallorossi
Lecce, Mancosu: «Mi manca il campo, mi alleno in giardino»

Lecce, Mancosu: «Mi manca il campo, mi alleno in giardino»

 
calcio serie a
Lecce a caccia del play giusto tra Deiola, Petriccione e Tachtsidis

Lecce a caccia del play giusto tra Deiola, Petriccione e Tachtsidis

 
calcio serie a
Lecce, «buon mercato» in attesa della ripresa del campionato

Lecce, «buon mercato» in attesa della ripresa del campionato

 
calcio serie a
Lecce, l'ex Garzya: «Bisogna gestire bene l'aspetto mentale»

Lecce, l'ex Garzya: «Bisogna gestire bene l'aspetto mentale»

 
La decisine
Lecce, stop allenamenti prolungati: si riprende il 23 marzo

Lecce, stop allenamenti prolungati: si riprende il 23 marzo

 
Serie A
Lecce, stop allenamenti per una settimana

Lecce, stop allenamenti per una settimana

 
Serie A
Lecce calcio, nessuno stop da Coronavirus: la squadra prosegue gli allenamenti

Lecce calcio, nessuno stop da Coronavirus: la squadra prosegue gli allenamenti

 
Serie A
Lecce calcio, parla Liverani: «Viviamo una situazione d'emergenza»

Lecce calcio, parla Liverani: «Viviamo una situazione d'emergenza»

 
serie a
Il Lecce cancella le ansie: Liverani suona la carica

Il Lecce cancella le ansie: Liverani suona la carica

 
la decisione
Lecce-Milan, trasferta vietata ai tifosi settentrionali

Lecce-Milan, trasferta vietata ai tifosi settentrionali

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, il portiere Marfella «La quarantena tra allenamenti e play, state a casa»

Bari calcio, il portiere Marfella «La quarantena tra allenamenti e play, state a casa»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Foggianel foggiano
San Severo, anziana finisce la spesa e chiama i cc: militare a fine turno gliela porta a casa

San Severo, anziana finisce la spesa e chiama i cc: militare a fine turno gliela porta a casa

 
Barila storia
Odissea Costa Diadema, parla la figlia del marittimo di Mola a bordo: «Attaccato a respiratore sulla nave»

Odissea Costa Diadema, parla la figlia del marittimo di Mola a bordo: «Attaccato a respiratore sulla nave»

 
TarantoIl caso
Arcelor Mittal, Usb denuncia: «A Taranto alto rischio contagio, azienda sorda»

Arcelor Mittal, Usb denuncia: «A Taranto alto rischio contagio, azienda sorda»

 
BrindisiIl focolaio
Coronavirus, contagi record a Carovigno: 21 positivi e 6 morti. «Fate più tamponi»

Coronavirus, contagi record a Carovigno: 21 positivi e 6 morti. «Fate più tamponi». 25 contagi anche a Noicattaro

 
PotenzaLieto fine
Potenza, trovata anziana che si era allontana da casa di riposo

Potenza, trovata anziana che si era allontana da casa di riposo

 
Homeemergenza coronavirus
Soleto, focolaio contagio in casa di riposo: altri 2 anziani morti

Soleto, focolaio in casa di riposo: altri 2 anziani contagiati morti

 
Materaspeculazione
Emergenza Coronavirus, a Matera sindacati denunciano aumento prezzo beni di prima necessità

Emergenza Coronavirus, a Matera sindacati denunciano aumento prezzo beni di prima necessità

 
Batemergenza coronavirus
Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

 

i più letti

serie a

Liverani carica il Lecce: «Spingiamo sull'acceleratore»

I giallorossi affrontano la Spal in casa domani alle 15

Liverani: cercare di trasformare un gruppo in squadra

«Quella di domani con la Spal è una gara che rappresenta un binario, è uno scoglio che per noi potrebbe rappresentare l’occasione per allontanare una diretta concorrente». Fabio Liverani, tecnico del Lecce, sa bene che la gara contro la Spal rappresenta una sorta di spartiacque per la stagione giallorossa. Ma, come al suo solito, non intende abbassare la guardia. «Sarà una gara intensa - dice - tatticamente guardinga da entrambe le parti in quanto la posta in palio è alta».
Le due vittorie consecutive hanno rasserenato l’ambiente, ma Liverani continua tenere sulla corda i suoi uomini. «La squadra ha la consapevolezza di quello che ha fatto - dice - ma al tempo stesso sa bene da dove veniamo. Non esiste la possibilità di rilassarsi, ma dobbiamo solo spingere sull'acceleratore». In chiave formazione sono pienamente recuperati il portiere Gabriel (per lui certa la panchina) ed il centrocampista Tachtsidis, ma il tecnico non si sbilancia: «ho ancora qualche dubbio sulla formazione - conclude - le uniche certezze, la linea a quattro di difesa e i tre di centrocampo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie