Domenica 24 Gennaio 2021 | 20:31

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Foggiala tragedia
San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: due le persone morte

San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: il bilancio è di due morti

 
Leccela polemica
Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

 
MateraIl mistero
Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 

i più letti

Sfiziosità e tradizione

A Gravina, dove l’eccellenza segue l’arte artigiana

Il «segreto» è un prodotto da forno di taglio sartoriale, fatto su misura per i clienti in tutto il mondo

Sfiziosità - La tapas si può farcire secondo i propri desideri

Sfiziosità - La tapas si può farcire secondo i propri desideri

Sempre alla ricerca di sfiziosità nell’alveo della tradizione, il gusto per U-TUB viaggia anche sul binario di crepes e tapas; un destino comune le unisce: basi pensate per una farcitura che si presta anche ad abbinamenti insoliti.

Siamo rimasti a Gravina in Puglia, nella sede di una delle aziende più innovative del settore alimentare pugliese, ma da qui il viaggio ci porta nel mondo. Le crepes sono, infatti, francesi e le tapas, invece, spagnole. L’emozione gastronomica pugliese, o meglio Made in Italy, è quella della farcitura senza limiti seguendo solo il proprio palato.

Il fenomeno U-TUB, perché è ben più di un marchio per un prodotto di eccellenza, continua a fare il giro del mondo. La tanto imitata, ma spesso maltrattata, pizza italiana da Gravina con Base Pizza Srl, nata nel 2010 dalla fusione delle esperienze ultratrentennali nel settore della ristorazione e panificazione di Angelo Lazazzera e dei fratelli Vito e Gianni Aliano, continua ad allargare la sua clientela nel mondo. A livello globale aprono più pizzerie che Mc Donald, quindi è facile intuire quanto margine di crescita ci sia nel commercio internazionale.

La pizza italiana di qualità, e tutti gli altri prodotti da forno di U-TUB, viaggiano per circa il 50% in Europa in atm (atmosfera modificata) e nel resto del mondo l’instancabile azienda di Gravina spedisce il prodotto surgelato.

Insomma, il «segreto» è un prodotto di taglio sartoriale proprio come si fa per i vestiti, fatto su misura per i clienti persino nelle dimensioni della base pizza. Ed il sapore è decisamente internazionale: ognuno la condisce come vuole.

E’ una esperienza da fare quella della visita in sede per vedere, sentire il profumo e degustare U-TUB. In sede c’è uno show room di 1000 mq per le esperienze gusto-sensoriali. A monte un lavoro impeccabile, con gli impasti di semola di grano duro rimacinata ed extra vergine di oliva, lasciati a lievitare almeno sei ore, i pizzaioli che li stendono a mano, la cottura su pietra in forni a tunnel.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie