Sabato 12 Giugno 2021 | 14:28

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Lecce, torna il «Pasticciotto day»

Lecce, torna il «Pasticciotto day»

 

Il Biancorosso

La novità
Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo

Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materafelicità
Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

 
Barigiustizia svenduta
Bari, «Il milione nascosto negli zainetti? Erano gli onorari del mio lavoro»

Bari, avvocato Chiariello: «Il milione nascosto negli zainetti? Erano gli onorari del mio lavoro»

 
Potenzalavori pubblici
Potenza, Ponte Musmeci, restauro alla Fhecor Ingenieros

Potenza, Ponte Musmeci, restauro alla Fhecor Ingenieros

 
TarantoLa tragedia
Taranto, Infortunio mortale alla foce del Tara

Taranto, Infortunio mortale alla foce del Tara

 
Brindisila campagna
Brindisi, Necropoli, in partenza la ricerca archeologica a Torre Guaceto

Brindisi, Necropoli, in partenza la ricerca archeologica a Torre Guaceto

 
LecceLa novità
Lecce, festa di Sant’Oronzo non si farà la processione

Lecce, festa di Sant’Oronzo non si farà la processione

 

i più letti

Enogastronomia italiana

L'Ego festival in arrivo a Taranto

Il 17 febbraio 2020 il concorso «Best sommelier San Marzano», aperte le iscrizioni

SUL PODIO - Dall'archivio della scorsa edizione di Ego Festival

SUL PODIO - Dall'archivio della scorsa edizione di Ego Festival

Vino, ambasciatore nel mondo delle eccellenze di Taranto. E, la città dei Due Mari, dal 16 al 18 febbraio sarà la capitale dell’enogastronomia italiana. Come? Attraverso un premio per stimolare i giovani sommelier verso la curiosità per un mondo affascinante come quello del vino e per valorizzare il ruolo strategico di chi ha il compito di raccontare attraverso un vitigno la storia di un intero territorio. Dalla consapevolezza di quanto sia determinante il ruolo di ciascun sommelier, è nata l’idea di creare all’interno di Ego Festival - dedicato alla formazione nel mondo della ristorazione - un contest che possa conferire un riconoscimento a chi dimostra di avere la stoffa per essere il miglior sommelier secondo il giudizio di una giuria di esperti del settore ma soprattutto uno stimolo per i tanti giovani che si avvicinano a questa professione.

Torna, così, per il secondo anno il «San Marzano Best Sommelier», un concorso in collaborazione con l’azienda pugliese San Marzano Vini che è in linea con la filosofia del festival che per la prima volta si celebrerà a Taranto, che vuole puntare e valorizzare la formazione professionale delle tante figure che ruotano intorno al mondo enogastronomico. Presidente di EnogastroHub, l’associazione che ha ideato e reso possibile il festival, è il celebre chef Martino Ruggieri. A sostegno è scesa in campo l’azienda San Marzano Wines, eccellenza ionica amata nel mondo.

Come partecipare? Compilando il modulo che si trova sul sito www.egofestival.it. I candidati, dopo aver superato una prima fase legata alla cultura vitivinicola generale, saranno chiamati a un esercizio tecnico sul campo con prove di servizio, di abbinamento e di accoglienza. Il vincitore potrà scegliere tra un’esperienza in fiera di settore (in Italia o all’estero) insieme allo staff dello sponsor; oppure un voucher per un viaggio studio in una destinazione vinicola d’interesse. La competizione, che prevede una prova scritta e una orale, è prevista per lunedì 17 febbraio dalle 11,30 a Taranto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie