Sabato 12 Giugno 2021 | 13:48

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Lecce, torna il «Pasticciotto day»

Lecce, torna il «Pasticciotto day»

 

Il Biancorosso

La novità
Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo

Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barigiustizia svenduta
Bari, «Il milione nascosto negli zainetti? Erano gli onorari del mio lavoro»

Bari, avvocato Chiariello: «Il milione nascosto negli zainetti? Erano gli onorari del mio lavoro»

 
Potenzalavori pubblici
Potenza, Ponte Musmeci, restauro alla Fhecor Ingenieros

Potenza, Ponte Musmeci, restauro alla Fhecor Ingenieros

 
MateraVaccini
Matera, immediata sospensione Astrazeneca sugli under 60

Matera, immediata sospensione Astrazeneca sugli under 60 Il bollettino odierno

 
TarantoLa tragedia
Taranto, Infortunio mortale alla foce del Tara

Taranto, Infortunio mortale alla foce del Tara

 
Brindisila campagna
Brindisi, Necropoli, in partenza la ricerca archeologica a Torre Guaceto

Brindisi, Necropoli, in partenza la ricerca archeologica a Torre Guaceto

 
LecceLa novità
Lecce, festa di Sant’Oronzo non si farà la processione

Lecce, festa di Sant’Oronzo non si farà la processione

 

i più letti

Made in Italy

«Evo days» e degustazioni d’olio

A Corato e a Lecce con la Fondazione Italiana Sommelier

Le bontà delle olive pugliesi di tante varietà

Le bontà delle olive pugliesi di tante varietà

La rivoluzione del nostro amato, ma spesso ancora misconosciuto, olio extra vergine di oliva passa anche, anzi soprattutto, attraverso la conoscenza. Una risposta concreta arriva dalla Fondazione Italiana Sommelier di Puglia che ha organizzato "Evo Forum, Open Days della Cultura dell’olio Extravergine. L’olio evo è un settore strategico per la promozione del Made in Italy nel mondo e, così, propone venerdì 31 gennaio 2020 a Corato (La Locanda di Beatrice) e poi l’1 febbraio a Lecce (Hotel President) due incontri con dibattiti e degustazioni.

Evo Forum mette al centro del dibattito il concetto di qualità insieme a produttori, esperti del settore, giornalisti specializzati. Quest’anno lo farà con Nicola Di Noia, assaggiatore e relatore ufficiale dell’Associazione Italiana Sommelier dell’Olio, nonché responsabile nazionale Olio di Coldiretti. Come sempre saranno preziose le sue parole per chi opera nel mondo dell’olio o chi intende entrarci per lavoro o semplice passione. Savino Muraglia porterà la sua esperienza di presidente Coldiretti Puglia e produttore di olio extravergine di qualità, Gianni Cantele presidente di Coldiretti Lecce ripercorrerà il suo impegno per la tutela e valorizzazione dei nostri ulivi e il senatore Dario Stefàno racconterà la soddisfazione per la recentissima “legge sull’oleoturismo”, al cui emendamento, approvato con la legge di bilancio 2020, ha lavorato a lungo. Evo Forum sarà anche l’occasione per presentare i Corsi Professionali 2020 per diventare Sommelier dell’Olio. Fondazione Italiana Sommelier è l’unica realtà a farlo in Puglia.

Le serate avranno inizio entrambe alle 19 con l’intervento del presidente di Fondazione Italiana Sommelier Puglia, Giuseppe Cupertino, durante il quale presenterà appunto i Corsi di Qualificazione Sommelier dell’Olio (per conoscere quelli in partenza www.fondazionesommelierpuglia.it). A seguire la degustazione con grandi oli da tutta Italia, presenti nella storica “Guida Olio Bibenda 2020” e premiati con le “5 Gocce” proposti dai Sommelier dell’Olio pugliesi, formati dall’Associazione Italiana Sommelier dell’Olio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie