Sabato 25 Gennaio 2020 | 14:30

NEWS DALLA SEZIONE

Patrimonio culturale Unesco
SIRINO - Lago piccolo e bellissimo, scrigno di sapori

Un'alleanza di allevatori e cuochi

 
In Puglia e Basilicata
LA DIGA - Una foto di archivio che mostra il Pertusillo

Agricoltura ancora senza acqua

 
Divenuta patrimonio mondiale
La transumanza arriva nei piatti

La transumanza arriva nei piatti

 
A salvaguarda della filiera e dei consumatori
CONDIRE - È sapore  e benessere,  se olio è di qualità

Olio, che fregatura se costa poco

 
60 anni di attività
LA FESTA - Il sindaco  premia il  ristoratore Filippo Carella

Bari, targa d’oro a «La Taberna»

 

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Barile dichiarazioni
Bari, parla collaboratore di giustizia: «Affiliato clan Strisciuglio fu ucciso per farlo tacere»

Bari, parla collaboratore di giustizia: «Affiliato clan Strisciuglio fu ucciso per farlo tacere»

 
Lecceall'alba
Peschereccio carico di migranti si incaglia sugli scogli: sbarco a Torre Pali, in Salento

Peschereccio carico di migranti si incaglia sugli scogli: sbarco a Torre Pali, in Salento

 
Foggianel Foggiano
Cagnano Varano, uccise maresciallo cc: pregiudicato accusato anche di spaccio

Cagnano Varano, uccise maresciallo cc: pregiudicato accusato anche di spaccio

 
BrindisiNel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
Potenzala tragedia
Tifoso investito nel Potentino: alle 15 i funerali a Rionero

Tifoso investito nel Potentino: alle 15 i funerali a Rionero

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

cinque appuntamenti

C’è «Mangiar sano in masseria»

Dal 28 ottobre al 2 dicembre: al mattino per le scuole, la sera per il pubblico

A PEZZE DI GRECO - Evento nella bella azienda bio Salamina

A PEZZE DI GRECO - Evento nella bella azienda bio Salamina

Tornare a considerare il cibo anche come medicina, e non solo per il piacere che ci dona. Dove? Nella Puglia, ricca di fiorenti aziende agricole, la risposta è: in masseria. Ecco il succo del percorso in cinque appuntamenti che, dal 28 ottobre fino al 2 dicembre, ci porterà ad un rinnovato approccio alla buona tavola. Attraverso il cibo e il suo corretto utilizzo passano diversi concetti legati alla qualità della vita individuale, sociale ed ambientale. Senza dimenticare la valorizzazione del territorio da cui proviene. Il progetto «Mangiar Sano in Masseria» si svilupperà nella cornice storica di alcune delle più belle masserie pugliesi.

Il progetto, con la direzione artistica di Piero Montefusco, è promosso e organizzato dall'associazione Fantarca, con il sostegno del Consiglio Regionale della Puglia, ed in collaborazione con l'Università degli Studi Aldo Moro di Bari (Dipartimento Interdisciplinare di Medicina).

Tutti gli eventi saranno in quattro masserie a a produzione biologica, con attività rivolte alle scolaresche di giorno e ad un pubblico adulto di sera.

Il tutto si avvarrà della presenza prestigiosa del gastroenterologo di fama internazionale Antonio Moschetta, Professore Ordinario di Medicina interna all'Università di Bari.

Al via lunedì 28 ottobre nella Masseria Spartaglio di Putignano sul grano e le farine. L'11 novembre nella Masseria Salumi Martina Franca in primo le carni rosse e carni bianche. Poi il 18 novembre e il 20 novembre nella Masseria Salamina di Pezze di Greco su gli ulivi e l'olio extravergine.

«Mangiar Sano in Masseria» si concluderà alla Masseria La Lunghiera di Turi (argomento: il latte e i suoi derivati).

Si terrà il 25 novembre (alle 10, per le scuole) e il 27 (alle 20) con il Professor Antonio Moschetta che duetterà con Antonio Stornaiolo.

Il 2 dicembre, poi, nell'Agorà della Regione Puglia, ci sarà la presentazione dei lavori eseguiti con le scuole, con i risultati dell’iniziativa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie