Lunedì 26 Agosto 2019 | 04:39

NEWS DALLA SEZIONE

Viaggio goloso
SAPERI - La culinaria antica  questa sera  in Salento

Oggi è «A cena con la duchessa»

 
XXI edizione
BRINDIAMO - Per capire e conoscere   prelibatezze tipiche pugliesi

Il vino, le emozioni e la masseria

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceTragedia nel Salento
Si sente male mentre fa pesca subacquea: muore 56enne a Casalabate

Malore mentre fa pesca subacquea: muore 56enne a Casalabate

 
FoggiaTragedia nel Foggiano
Cade in mare da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

Cade da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

 
BariL'appuntamento
Distorsioni sonore: creatività e fantasia si incontrano ad Acquaviva

Distorsioni sonore: creatività e fantasia si incontrano ad Acquaviva

 
BatL'idea
Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

 
MateraIncidente stradale
Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono gravi

Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono in gravi

 
BrindisiLa furia di un 53enne
Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

 
PotenzaSanità
Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

 
TarantoSanità
Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

 

i più letti

Fra fede e folklore

Pezze di Greco, si narra la tavola

Quella imbandita, e tradizionale, del presepe vivente più antico della Puglia

CULTURA CONTADINA - Rivive con il rituale del presepe di Pezze

CULTURA CONTADINA - Rivive con il rituale del presepe di Pezze

Fra fede e folklore, luci e fuoco che riscalda le grotte – ed i cuori – benvenuti nei presepi di Puglia. Grotte, anfratti e ulivi rendono il tacco d’Italia straordinariamente simile a Betlemme. Ma in Terra Santa i sapori del Natale hanno il gusto speziato del Medio Oriente. Qui, in Puglia, l’olio sfrigola e le pettole saltellano dai piatti ai turisti.

C’è dove, in Salento, le chiamano pittule, e nel barese, invece, diventano pupizze. Insieme alle cartellate, o carteddate o similari, ovvero alle rose sottili e dolci immerse nel vincotto o che brillano nel miele, sono questi i sapori che si ritrovano in tutti i presepi viventi di Puglia con un buon bicchiere di vino rosso.

Proseguendo nel ricchissimo calendario di eventi di InPuglia365, che ci accompagnerà fino a febbraio, ho avuto davvero l’imbarazzo della scelta fra le tante bellissime natività viventi. Pezze di Greco, dove è ambientato il più antico rievocazione della nascita di Gesù di Puglia, mi ha convinto ad andare. Ho scelto, grazie all’invito di Borgo Egnazia, di vivere l’emozione del Natale come un turista, anzi insieme agli ospiti del resort lussuoso e attento, sempre, a porgere l’autentica esperienza pugliese ai suoi ospiti.

Dalla Lombardia al Lazio, lo stupore e l’affabulazione ha avvolto e coinvolto tutti, anche i pochi pugliesi che hanno vissuto il presepe di Pezze di Greco in apertura speciale, limitata. Il luogo è di straordinaria bellezza con grotte ampie e profonde, animate dallo sbuffo dei camini che riscaldano e animano numerose cucine. Ogni focolare, a Pezze di Greco, è l’occasione per rivivere un segmento della vita contadina o di paese. Mi ha sorpreso la grande cura nella suddivisione della rappresentazione natalizia: esposta con magistrale cura del dettaglio, ed organizzata per filiere.

Ecco riemergere dall’oblio la filiera del grano: l’aia, grande sconosciuta per chi è nato nell’era del supermercato. Lo speziale, con una farmacia a base di erbe mediterranee e spezie. In un unico coro, nonne e nonni che raccontavano e facevano vedere come si mangiava un tempo. Per info www.viaggiareinpuglia.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie