Sabato 17 Aprile 2021 | 01:34

NEWS DALLA SEZIONE

al Perrino
Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

 
Nel Brindisino
Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

 
Nel Brindisino
Fasano, l'hub di Conforama finisce sul New York Times

Fasano, l'hub di Conforama finisce sul New York Times

 
Il caso
Versalis a Brindisi, stop agli impianti per nuova torcia a terra

Versalis a Brindisi, stop agli impianti per nuova torcia a terra

 
Nel Brindisino
Ostuni, entra nel reparto Covid in ospedale per controllare che il padre stia bene: denunciato

Ostuni, entra nel reparto Covid in ospedale per controllare che il padre stia bene: denunciato

 
Zona rossa
Brindisi, campagna contro l'abusivismo

Brindisi, campagna contro l'abusivismo

 
Tifosi in fermento
Puglia, un grande mercoledì di sport

Puglia, ecco un grande mercoledì di sport

 
Il caso
Brindisi, anziano 79enne salvato mentre vagava sulla Statale 7

Brindisi, anziano 79enne salvato mentre vagava sulla Statale 7

 
La crisi
Francavilla Fontana, il sindaco scrive al governatore

Francavilla Fontana, il sindaco scrive al governatore

 
la reazione
Francavilla Fontana, aggredisce carabinieri intervenuti per sedare lite: arrestato 41enne

Francavilla Fontana, aggredisce carabinieri intervenuti per sedare lite: arrestato 41enne

 

Il Biancorosso

Serie C
Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il "re" della serie D

Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il «re» della serie D

 

NEWS DALLE PROVINCE

Newsweekl'iniziativa
Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

 
Tarantola protesta
Mittal Taranto, presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

Mittal Taranto, sciopero e presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

 
Leccel'esposto
Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

 
PotenzaL'intervento
Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «No si perda neanche un posto di lavoro»

Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «Non si perda neanche un posto di lavoro»

 
Foggiala denuncia
Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

 
Batla decisione
Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

 
BasilicataEconomia
Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

 
Brindisial Perrino
Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

 

i più letti

paralisi al comune

Brindisi, crisi politica ancora in atto: «Ci sono solo trattative interne per le poltrone»

critiche dai consiglieri dei «5 stelle»

Brindisi, crisi politica ancora in atto: «Ci sono solo trattative interne per le poltrone»

BRINDISI - «Brindisi è ormai da settimane nel pantano di una crisi politica, ma i cittadini non se ne sono neppure accorti poiché l’azione amministrativa è così dall’inizio della consiliatura».

Lo scrivono in una nota i consiglieri comunali dei “5 Stelle” Gianluca Serra, Tiziana Motolese e Paolo Antonio Le Grazie, i quali poi aggiungono: «Singolare, al riguardo, il richiamo alle restrizioni dovute al Covid per giustificare i lunghi tempi che la maggioranza sta dedicando alla distribuzione di incarichi e poltrone visto che il Pd ha avuto più occasioni di incontro per fare propaganda e spacciarla per proposte di rilancio dell’azione amministrativa. Ormai è chiaro: si vuole galleggiare verso fine mandato senza cambiare nulla rispetto alla direzione intrapresa. Emblematiche sono le modalità di apertura della crisi: il ritiro delle deleghe agli assessori senza azzerare la giunta».

Ed ancora: «Ad oggi – continuano – l’impressione, mortificante per i brindisini, è che si sia di fronte all’ennesimo siparietto in cui nulla cambierà se non qualche poltrona. Insomma, avremo un paio di assessori in più, qualche delega ad alcuni consiglieri e un nuovo presidente del consorzio Asi, il cui bilancio è stato difeso dal solo Rossi che continua ad esaltare utili da sopravvenienze che non trovano nessun riscontro nelle disponibilità di cassa (ora forse se ne capiscono le ragioni). Uno spettacolo indecente, soprattutto per il periodo che stiamo vivendo, in cui il bene comune e l’azione amministrativa devono essere la stella polare per orientare la politica cittadina».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie