Venerdì 20 Settembre 2019 | 05:26

NEWS DALLA SEZIONE

La proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
Nordbarese
Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

 
nel Nordbarese
Andria, rapina da 4mila euro in un centro scommesse: arrestato 34enne

Andria, rapina da 4mila euro in un centro scommesse: arrestato 34enne

 
In centro
Andria, sorpreso a spacciare da finanziere in bici: in cella 46enne

Andria, sorpreso a spacciare da finanziere in bici: in cella 46enne

 
Giustizia svenduta
Corruzione a Trani, un nuovo verbale inguaia l'ex pm Scimè

Corruzione a Trani, un nuovo verbale inguaia l'ex pm Scimè

 
Il personaggio
Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

 
L'iniziativa
Caro cancelleria, a Barletta il «quaderno sospeso»: la scuola è più umana

Caro cancelleria, a Barletta il «quaderno sospeso»: la scuola è più umana

 
Arrestato
Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

 
L'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
La lite
Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

 
La difesa
Andria, ucciso per mancata precedenza, il presunto killer: «Si è scagliato e ha urtato il coltellino»

Andria, ucciso per mancata precedenza, il presunto killer: «Si è scagliato e ha urtato il coltellino»

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
TarantoNel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
PotenzaSul raccordo Potenza-Sicignano
Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 
BatLa proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 

i più letti

sanità

Andria, in arrivo il registro tumori
e i risultati di sette anni di rilievi

Asl Bat

ANDRIA - Il prossimo 15 giugno alle ore 17 sarà presentato presso la sala Rossa del Castello Svevo di Barletta il Registro Rapporto Tumori 2016 da parte della Asl Bat.

sette anni di rilievi Il dossier presenta i risultati di sette anni di sorveglianza (dal 2006 al 2012) e propone una analisi delle principali patologie tumorali in termini di incidenza, mortalità, probabilità di sopravvivenza e prevalenza, con riferimento alla territorialità della provincia Bat.

A presentare i risultati registrati sarà Vincenzo Coviello, direttore epidemiologia e statistica Asl Bt; a Lucia Bisceglia, Ares Puglia, il compito di presentare la piattaforma PugliaCan con dati aggiornati su tutto il territorio. La conclusione dei lavori sarà a cura di Giovanni Gorgoni, commissario straordinario Ares, che presenterà “Rop – Rete Oncologica Pugliese”.

I saluti istituzionali saranno a cura del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, del Direttore del Dipartimento Salute Giancarlo Ruscitti e del Presidente della Conferenza dei Sindaci Pasquale Cascella.

È senza dubbio un evento importante per tutta la Puglia e per la provincia Bat. Ma è soprattutto per la città di Andria che questo studio riveste.

le istanze di «onda d’urto» Da tempo, infatti, l’associazione «Onda d’Urto onlus – Uniti contro il cancro», nata proprio da una spinta propulsiva e attiva di un comitato di genitori di bambini leucemici, a cui via via si sono aggiunti cittadini e volontari che hanno preso a cuore le sorti di cittadini andriesi, soprattutto giovani e bambini, affetti da neoplasie con esiti infausti.

Dal 2012 l’associazione ha richiesto studi sempre più approfonditi sul fenomeno, chiedendo aiuti e interventi concreti a comune, asl e enti vari. In questi anni ha sempre sollecitato la pubblicazione del profilo della salute della città di Andria che avrebbe potuto in qualche modo contribuire a capire e studiare meglio il fenomeno, e dati alla mano accertare se c’è o meno un’incidenza considerevole delle morti in città per tumore.

Ora, la pubblicazione del registro tumori 2016 aiuterà a capire tante cose in più. [m.past.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie