Domenica 21 Aprile 2019 | 02:23

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
Crisi al comune
Andria attende il commissario: ed è subito polemica

Andria attende il commissario: ed è subito polemica

 
È incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 
Al secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
La sentenza
Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

 
Maltrattamenti
Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

 
Nel nordbarese
Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

 
Tra Corato e Bisceglie
Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

 
Il punto
Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

 
Il caso
Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

 
Nel nordbarese
Barletta: a fuoco capannone zona industriale, vv.ff. trovano cadavere

Barletta: evade dai domiciliari, vv.ff. lo trovano morto in azienda in fiamme

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso il voto
Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

 
BrindisiL'incidente
Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

 
LecceNel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
GdM.TVOperazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 

sanità

Andria, in arrivo il registro tumori
e i risultati di sette anni di rilievi

Asl Bat

ANDRIA - Il prossimo 15 giugno alle ore 17 sarà presentato presso la sala Rossa del Castello Svevo di Barletta il Registro Rapporto Tumori 2016 da parte della Asl Bat.

sette anni di rilievi Il dossier presenta i risultati di sette anni di sorveglianza (dal 2006 al 2012) e propone una analisi delle principali patologie tumorali in termini di incidenza, mortalità, probabilità di sopravvivenza e prevalenza, con riferimento alla territorialità della provincia Bat.

A presentare i risultati registrati sarà Vincenzo Coviello, direttore epidemiologia e statistica Asl Bt; a Lucia Bisceglia, Ares Puglia, il compito di presentare la piattaforma PugliaCan con dati aggiornati su tutto il territorio. La conclusione dei lavori sarà a cura di Giovanni Gorgoni, commissario straordinario Ares, che presenterà “Rop – Rete Oncologica Pugliese”.

I saluti istituzionali saranno a cura del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, del Direttore del Dipartimento Salute Giancarlo Ruscitti e del Presidente della Conferenza dei Sindaci Pasquale Cascella.

È senza dubbio un evento importante per tutta la Puglia e per la provincia Bat. Ma è soprattutto per la città di Andria che questo studio riveste.

le istanze di «onda d’urto» Da tempo, infatti, l’associazione «Onda d’Urto onlus – Uniti contro il cancro», nata proprio da una spinta propulsiva e attiva di un comitato di genitori di bambini leucemici, a cui via via si sono aggiunti cittadini e volontari che hanno preso a cuore le sorti di cittadini andriesi, soprattutto giovani e bambini, affetti da neoplasie con esiti infausti.

Dal 2012 l’associazione ha richiesto studi sempre più approfonditi sul fenomeno, chiedendo aiuti e interventi concreti a comune, asl e enti vari. In questi anni ha sempre sollecitato la pubblicazione del profilo della salute della città di Andria che avrebbe potuto in qualche modo contribuire a capire e studiare meglio il fenomeno, e dati alla mano accertare se c’è o meno un’incidenza considerevole delle morti in città per tumore.

Ora, la pubblicazione del registro tumori 2016 aiuterà a capire tante cose in più. [m.past.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400