Mercoledì 26 Settembre 2018 | 13:33

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Andria

Maltrattamenti in famiglia
arrestato 2 volte in 2 giorni

Maltrattamenti in famiglia arrestato 2 volte in 2 giorni

ANDRIA - Non sono serviti né l’arresto né il divieto di avvicinarsi ai suoi familiari a un 30enne con precedenti penali, di Andria, - di cui non è stato reso noto il nome - finito in manette due volte in due giorni, per maltrattamenti in famiglia. L’uomo, secondo quanto riferito dalla polizia, sabato sera, ha cercato di entrare in casa di sua madre tentando di sfondarne l’ingresso a calci.

Le urla della donna, in preda alla paura per le minacce del figlio, hanno allertato i vicini, qualcuno ha chiamato la polizia. Ma l’uomo ha guadagnato la fuga fra terrazzi e tetti fino a minacciare di lanciarsi di sotto. Sono intervenuti anche i carabinieri, lo stabile sul quale si trovava è stato circondato e l’uomo si è arreso, finendo in manette. Era stato arrestato, per gli stessi motivi, nel 2012, all’inizio di maggio e anche il 12 maggio scorso. All’arresto era stato aggiunto il provvedimento di divieto di avvicinamento ai suoi familiari, ma il giorno dell’ultima aggressione l’uomo era stato scarcerato. E solo dopo alcune ore aveva nuovamente tentato di aggredire la madre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Giro del mondo in bici a 81 anni: «Una profezia dice che vivrò fino a 100»

Giro del mondo in bici a 81 anni: «Una profezia dice che vivrò fino a 100»

 
Mare giallo a Barletta: spettro inquinamento

Mare giallo a Barletta: spettro inquinamento

 
Cattedrale Trani

Trani, fuori dalla Cattedrale regnano degrado e sporcizia

 
Canosa, ampliamento statale 93 è polemica sullo stallo

Canosa, ampliamento statale 93: è polemica tra Morra e Ventola

 
Andria, degrado in via Togliatti per l'impianto ridotto a rudere

Andria, degrado in via Togliatti per impianto ridotto a rudere

 
Barletta, processo inquinamentodella cementeria: tutti assolti

Barletta, processo inquinamento
della cementeria: tutti assolti

 
Bonafede a Trani: «Stiamo procedendo nella continuità col mio predecessore»

Bonafede a Trani: «Stiamo procedendo nella continuità col mio predecessore»

 
Barletta, «Ancora rifiuti da bruciare, adesso basta»

Barletta, «Ancora rifiuti da bruciare, adesso basta»

 

GDM.TV

Buon compleanno Gazzetta del Mezzogiorno: gli auguri dalla Basilicata

130 anni Gazzetta Del Mezzogiorno: l'evento a Potenza

 
Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

 
Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 

PHOTONEWS